Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Tecnologia

LG: il monitor UltraGear display ufficiale del Campionato di League of Legends ’23

Il nuovo monitor gaming UltraGear di LG  è stato nominato display ufficiale del Campionato EMEA 2023 di League of Legends (LEC).

Il nuovo monitor farà il suo debutto durante l’imminente stagione del LEC, che inizierà questo fine settimana, supportando i giocatori delle migliori squadre del continente nelle sfide per aggiudicarsi i premi del torneo. LG UltraGear è orgogliosa di continuare la sua solida collaborazione con la LEC, una delle leghe di eSports più famose al mondo, e prosegue il suo impegno nella promozione dello sviluppo degli eSports a livello internazionale.

Progettato per gli eSport di livello competitivo, il nuovo monitor gaming LG UltraGear offre una qualità delle immagini e una velocità straordinarie grazie a un display IPS da 24,5 pollici Full HD (1.920 x 1.080) con una frequenza di aggiornamento di 360 Hz e un tempo di risposta  di 1 millisecondo GtG. Le prestazioni del nuovo display da gioco di LG sono ulteriormente potenziate dall’integrazione della tecnologia NVIDIA G-SYNC, che riduce al minimo l’effetto tearing per un’azione di gioco fluida, e dall’integrazione di NVIDIA Reflex, che aiuta a ridurre la latenza del click-to-display per un controllo più preciso dell’azione sullo schermo. Certificato VESA DisplayHDR™ 400, il 25GR75FG garantisce inoltre immagini chiare e luminose e offre un design senza cornice che contribuisce ad aumentare il senso di immersività dei giocatori, facilitando la concentrazione durante le competizioni più intense.

Come parte della partnership con il LEC, LG fornisce dal 2022 i propri monitor UltraGear alla lega professionistica. In particolare, il monitor 25GR75FG è stato adottato dal LEC per la stagione 2023 che si svolgerà in un format nuovo che unisce in un’unica competizione Europa, Turchia e CSI con Medio Oriente e Nord Africa (MENA). Ottimizzato per gli eSports, il 25GR75FG è stato migliorato rispetto al suo predecessore grazie al feedback dei giocatori del LEC. Il design, le caratteristiche e le prestazioni del nuovo modello UltraGear lo rendono la scelta ideale non solo per i giocatori professionisti, ma per chiunque ami il brivido del gioco competitivo.

“Siamo lieti di annunciare la prosecuzione della nostra partnership con LG per la prossima stagione del LEC 2023”, ha dichiarato Eva Suarez, responsabile delle partnership per l’area EMEA di Riot Games. “Ci impegniamo a offrire ai nostri concorrenti la migliore esperienza di gioco possibile e il nuovo monitor da gioco LG UltraGear contribuirà notevolmente a offrire ai nostri professionisti di League of Legends una qualità dell’immagine eccezionale ogni volta che saliranno sul palco del LEC”.

“LG è entusiasta di presentare il 25GR75FG in occasione dell’imminente LEC 2023”, ha dichiarato Seo Young-jae, responsabile della business unit IT di  LG Business Solutions Company. “Il nostro incredibile display ad alte prestazioni sarà al centro dell’azione quando le migliori squadre della regione EMEA si sfideranno per la vittoria. LG UltraGear continuerà a sostenere LEC e a contribuire alla crescita degli esports in tutto il mondo”.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Ti potrebbe interessare

Tecnologia

Creative Technology presenta Sound Blaster X5, l’ultima scheda audio e amplificatore USB DAC che soddisfa tutte le aspettative degli audiofili più esigenti. Sound Blaster...

Tecnologia

In occasione dell’Information Systems Europe (ISE 2023) di Barcellona, Lenovo presenta il nuovissimo ThinkSmart View Plus con display Microsoft Teams, device per la collaborazione...

Tecnologia

Febbraio è il mese dedicato all’amore, con il 14 febbraio che corona il sogno romantico con una giornata dedicata. Per chi sceglie di mettersi alla prova...

Tecnologia

San Valentino è la ricorrenza capace di addolcire gli animi dei meno romantici, incoraggiare coppie appena nate ma anche mettere alla prova coloro che...