Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Motori

Lotus Emira: Goodyear Eagle F1 Supersport come primo equipaggiamento

Lotus ha presentato Emira, l’ultimo esemplare della storica casa automobilistica sportiva britannica. Il Marchio di auto sportive ha scelto il Goodyear Eagle F1 SuperSport come pneumatico di primo equipaggiamento per il suo nuovo modello.

Lotus Emira è stata sviluppata per offrire la precisione e il feedback di guida senza compromessi che chi sceglie Lotus richiede. È costruita su un nuovo telaio leggero in alluminio, un risultato tecnologico sperimentato da Lotus che rimane parte integrante del DNA delle auto sportive dell’azienda. Lotus ha scelto di collaborare con Goodyear per sviluppare un pneumatico che rispondesse a requisiti molto specifici per supportare la leggendaria attenzione dell’azienda per i dettagli di guida, la maneggevolezza e l’agilità.

Eagle F1 SuperSport è il pneumatico UUHP (ultra-ultra high performance) di Goodyear. Ha una struttura unica, grazie alla tecnologia Powerline che permette di mantenere la forma e massimizzare la sua impronta a terra. Questa caratteristica garantisce la stabilità alle alte velocità, un aspetto essenziale per questo tipo di #auto sportive. Questo, insieme a un’innovativa mescola nota come DualPlus Technology, garantisce un battistrada con prestazioni eccezionali su bagnato e su asciutto.

La versione primo equipaggiamento di Eagle F1 SuperSport è stato sviluppato specificamente per Lotus Emira nelle misure 245/35ZR20 all’anteriore e 295/30ZR20 al posteriore. Questo lavoro di ricerca e sviluppo dedicato a Emira ha reso unica questa versione di Goodyear Eagle F1 SuperSport e riconoscibile anche ad occhio nudo grazie al marchio LTS sul fianco del pneumatico.

Questo sviluppo congiunto è solo l’ultimo capitolo di una lunga e importante collaborazione. Goodyear è stato il primo equipaggiamento di molte delle più famose auto Lotus dagli anni ’70 agli anni ’90. Le sportive Elan, Elite, Eclat ed Excel sono state tutte equipaggiate con pneumatici Goodyear, così come la Lotus Esprit Turbo, diventata un’icona nel film di James Bond For Your Eyes Only con Roger Moore.

Lo sviluppo dei pneumatici da strada è andato di pari passo con il successo di Lotus nelle corse: Goodyear e Lotus hanno condiviso il gradino più alto del podio di un Gran Premio di Formula 1 32 volte, dal 1973 al 1987. La Hall of Fame di Lotus e Goodyear comprende leggende come Emerson Fittipaldi, Ronnie Peterson, Mario Andretti, Elio De Angelis, Nigel Mansell e Ayrton Senna.

Lotus Emira è commercializzata con la possibilità di scegliere tra due motori a benzina: un quattro cilindri turbo da 2,0 litri e un V6 sovralimentato da 3,5 litri, con potenze tra 360 e 400 CV. L’Emira è l’ultima Lotus con motore a combustione interna prima che il costruttore britannico si immerga nei suoi piani futuri, che vedranno la comparsa di veicoli completamente elettrici.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Ti potrebbe interessare

Motori

Per la prima volta dalla sua presentazione, avvenuta a Pebble Beach lo scorso 13 agosto, la Lamborghini Countach LPI 800-4 scende in strada. In...

Motori

Nissan ha intrapreso una partnership promozionale con Warner Bros. Pictures in occasione della premiere del nuovo film The Batman, prevista nelle sale italiane per il...

Motori

Presentato nel 2017 e lanciato in Italia nel corso del 2018, ŠKODA KAROQ è diventato presto un modello chiave nella strategia di crescita della...

Motori

Sole, neve e cielo blu: che cosa si può volere di meglio per una gita invernale? La gamma Opel comprende i modelli a trazione...