Mazda CX-5 2020, l’evoluzione arriva in Italia

MazdaMotori

Presentata allo scorso Salone di Los Angeles, Mazda CX-5 2020 arriva in Italia. Il SUV, rispetto alle generazione precedente, presenta importanti aggiornamenti che vanno dal design degli interni alle soluzioni scelte per i propulsori, passando per le novità relative a tecnologia e connettività.

Dal punto di vista estetico, all’esterno non ci sono grandi differenze se non i nuovi badge identificativi, simili a quelli già adottati sulla CX-30 e sulla Mazda 3. Per quanto riguarda gli interni, invece, le novità riguardano il sistema infotainment Mazda Connect che dispone ora di un nuovo display da 8″ a colori, l’illuminazione a LED per l’intero abitacolo, una nuova chiave di accesso che riprende lo stile di quella utilizzata per la CX-30 e la Mazda 3 e, per le versioni alto di gamma AT, i comandi al volante del cambio automatico. Le già elevate doti di sicurezza vengono ulteriormente incrementate grazie al sistema di frenata di emergenza automatico in città, ora dotato della nuova funzione di riconoscimento dei pedoni durante la guida notturna.

Tra le novità della versione 2020 del modello troviamo anche la disponibilità della trazione integrale elettronica di tipo predittivo i-Activ AWD, che mediante 27 sensori analizza, in tempo reale, tutto quello che succede attorno alla vettura. Novità assoluta è invece la funzione Off Road Mode che arricchisce la suddetta trazione integrale i-Activ AWD esaltandone l’efficacia in caso di guida su terreni con scarsa aderenza. Tale nuova funzione, attivabile in caso di velocità non superiore ai 35 Km/h tramite un pulsante nella plancia, ottimizza la guida sui fondi a bassissima aderenza come fango o neve.

Per quanto riguarda le motorizzazioni, la nuova Mazda CX-5 2020 viene proposta con due motorizzazioni benzina ed una Diesel offerto con due declinazioni di potenza. Il due litri benzina da 165 cavalli, viene proposto con cambio manuale e sistema di disattivazione dei cilindri, stessa tecnologia presente anche sul 2.5 litri benzina da 194 cavalli, quest’ultimo offerto con trazione AWD e cambio automatico.
Per la versione Diesel, è disponibile un quattro cilindri in linea da 2.2 litri a doppia turbina offerto con due livelli di potenza: da 150 cavalli e 380 Nm di coppia massima e 184 cavalli e 445 Nm (AWD).

La nuova CX-5 2020 viene offerta in Italia in quattro diversi allestimenti: Business, Exceed, Exclusive e Signature, con quest’ultimo che rappresenta il top di gamma. I prezzi partono da 32.350 euro per la versione meno equipaggiata, mentre si arriva fino a 44.760 euro per la versione più completa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *