Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Società

Mazda partecipa a Homo Faber 2024, evento celebrativo dell’artigianato

Mazda ha annunciato la sua partecipazione a Homo Faber, una celebrazione dell’artigianato contemporaneo che si terrà a Venezia dall’1 al 30 settembre 2024.

L’evento, organizzato dalla Michelangelo Foundation for Creativity & Craftsmanship, si svolge all’insegna del tema “The Journey of Life”, “Il viaggio della vita”. Si tratta di esposizioni immersive di artigiani di tutto il mondo negli spazi della Fondazione Giorgio Cini sull’isola di San Giorgio.

Mazda vi prenderà parte con una selezionata esposizione di oggetti artigianali e offrirà laboratori di marmorizzazione della carta, creazione di mappamondi e rilegatura di libri. La collaborazione mette in evidenza l’impegno di Mazda per l’eccellenza artigianale, come chiaramente espresso nel concetto “Crafted in Japan” del Marchio.

Nella terza edizione dell’evento Homo Faber, i direttori artistici Luca Guadagnino, regista e produttore cinematografico italiano, e Nicolò Rosmarini, architetto italiano, condurranno i visitatori in un viaggio attraverso i momenti salienti della vita umana, dalla nascita all’aldilà, visti attraverso la lente dell’artigianato. Dall’infanzia ai viaggi, dal romanticismo ai sogni, le tappe significative vengono celebrate con oggetti speciali creati da abili artigiani con tecniche specifiche.

Ispirato ai dieci temi in cui si articola “The Journey of Life”, l’evento svelerà centinaia di oggetti realizzati a mano da talentuosi artigiani di tutto il mondo, mettendo in luce le diverse abilità, tecniche, e approcci innovativi alla base delle loro creazioni.

Mazda si inserisce perfettamente in questo contesto con i suoi ingegneri e designer Takumi, profondi conoscitori dell’artigianato tradizionale giapponese. Mazda, infatti, è fiera di non limitarsi a produrre automobili, ma di crearle artigianalmente. La pluripremiata filosofia di design “Kodo-Soul of Motion” infonde alle sue auto vita e personalità, creando una espressione genuina dell’estetica giapponese.

Infatti, ogni Mazda nasce come una scultura astratta realizzata a mano che cattura l’emozione della futura auto. Designer e ingegneri si ispirano alla filosofia del Monozukuri, l’arte di realizzare oggetti che fondono l’efficienza di scala con l’innovazione creativa, e del Kaizen, il consapevole obiettivo di migliorare ogni giorno.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Notice: Undefined variable: paged in /var/www/vhosts/kind-greider.95-110-134-48.plesk.page/megamodo.com/wp-content/plugins/zoxpress-plugin/widgets/widget-side-tab.php on line 161
Advertisement

Ti potrebbe interessare

Motori

In occasione del suo 35° anniversario debutta, nella pittoresca città di Zara, la Mazda MX-5 2024. Dal suo debutto al Motor Show di Chicago...

Motori

Dopo il lancio della CX-80, un SUV elegante e spazioso con tre file di sedili, che rappresenta la perfezione dell’artigianato giapponese, Mazda ha avviato...

Motori

La 20a BMW Art Car viene è stata presentata al pubblico per la prima volta al Centre Pompidou di Parigi. Progettata dalla rinomata artista...

Motori

Mazda presenta la nuova CX-80, il secondo dei nuovi modelli per l’Europa che rientrano nel gruppo Large Product del Marchio. È la vettura più...