Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Mercedes-AMG GT 63 S E PERFORMANCE (4MATIC+) (Kraftstoffverbrauch gewichtet, kombiniert (WLTP): 8,6 l/100 km; CO2-Emissionen gewichtet, kombiniert: 196 g/km; Stromverbrauch gewichtet: 10,3 kWh/100 km); Exterieur: jupiterrot, AMG Carbon-Paket Exterieur, 53,3 cm (21") AMG Schmiederäder im 5-Doppelspeichen-Design, AMG Keramik Hochleistungs-Verbundbremsanlage; Interieur: Leder Exklusiv Nappa schwarz, Performance Lenkrad in Leder Nappa mit Lenkradtasten, AMG Performance Sitze, AMG Zierlemente Carbon // Mercedes-AMG GT 63 S E PERFORMANCE (4MATIC+) (weighted, combined fuel consumption (WLTP): 8.6 l/100 km; weighted, combined CO2 emissions: 196 g/km; weighted electrical consumption: 10.3 kWh/100 km); exterior: jupiter red, AMG Exterior Carbon package, 53.3 cm (21-inch) AMG 5-twin-spoke forged wheels, AMG high-performance ceramic composite braking system; interior: exclusive leather nappa black , steering wheel in nappa leather black with steering wheel buttons, AMG performance seats, AMG carbon-fibre trim

Motori

Mercedes-AMG GT 63 S E PERFORMANCE: première internazionale per la prima ibrida Performance

“La nuova Mercedes-AMG GT 63 S E PERFORMANCE è l’auto con cui proiettiamo il nostro DNA nel futuro elettrificato. Lo facciamo andando per la nostra strada, con lo stesso spirito che da sempre rende i modelli AMG così particolari e desiderabili.”

Con queste parole, Philipp Schiemer, Presidente del Consiglio di amministrazione di Mercedes-AMG Gmbh, ha introdotto la prima ibrida Performance di Mercedes-AMG che si avvia alla produzione di serie attingendo alle tecnologie di Formula 1.

A bordo di AMG GT 63 S E PERFORMANCE, il V8 biturbo da 4,0 litri è affiancato da un motore elettrico sincrono ad eccitazione permanente, da una batteria High Performance sviluppata ad Affalterbach e dalla trazione integrale 4MATIC+ Performance AMG con ripartizione della coppia variabile. La combinazione di V8 biturbo da 4,0 litri e motore elettrico fornisce una potenza complessiva di 620 kW (843 CV) e una coppia massima totale di oltre 1.400 Nm. Altrettanto sbalorditive sono le prestazioni su strada di quella che è la vettura di serie più potente mai prodotta ad Affalterbach: l’auto accelera da 0 a 100 km/h in soli 2,9 secondi, arriva ai 200 km/h in meno di dieci e continua la progressione finché non tocca i 316 km/h.

Esteticamente, il design espressivo con cofano motore molto ribassato sulla parte anteriore, corpo muscoloso, parte superiore dell’abitacolo piatta e coda fastback imponente rivela il DNA sportivo del coupé a quattro porte. Spicca la caratteristica grembialatura anteriore, che si ispira alla linea della due porte AMG GT.

Nella coda, le caratteristiche distintive ed esclusive sono la grembialatura posteriore con sportello della presa di corrente integrato e la denominazione del modello su sfondo rosso. L’ibrida AMG si distingue anche per le mascherine trapezoidali con scanalature esterne per i doppi terminali di scarico. Lateralmente, la targhetta «E PERFORMANCE» sul parafango richiama l’attenzione sulla trazione ibrida.

Come per tutta la Serie, anche per la versione ibrida è disponibile un’ampia gamma di vernici e di equipaggiamenti. Ad esempio, è possibile scegliere fra quattro vernici opache, cinque tonalità metallizzate e due colori standard, a cui si aggiungono altre sette vernici nuove del programma ampliato di personalizzazione. Il design degli esterni può essere inoltre enfatizzato con il nuovo pacchetto Night AMG II o con la combinazione di pacchetto Night e pacchetto carbonio. L’offerta comprende poi nuovi cerchi in lega leggera da 20 e 21 pollici in due varianti cromatiche. L’ibrida Performance è disponibile anche nell’esclusiva versione «Edition».

Ponendosi come nuova ammiraglia della Serie, AMG GT 63 S E PERFORMANCE vanta un equipaggiamento molto fornito. Dispone infatti di tutti gli aggiornamenti introdotti con l’ultimo restyling, come l’assetto RIDE CONTROL+ AMG con nuovo sistema di sospensioni. La dotazione di serie comprende anche la versione adattata dei freni ceramici in materiale composito AMG ad alte prestazioni e il sistema multimediale MBUX con indicazioni specifiche per la trazione ibrida. Nella strumentazione il conducente può controllare autonomia elettrica, consumo di corrente, potenza e coppia del motore elettrico e temperatura di batteria e motore elettrico. Grafici ben strutturati mostrano sul display multimediale il flusso di potenza di tutto il sistema di trazione e i valori di regime, potenza, coppia e temperatura del motore elettrico, cui si aggiunge anche la temperatura della batteria. I passeggeri posteriori possono leggere sul loro display multimediale, disponibile a richiesta, le indicazioni relative al flusso di energia, alla potenza e alla coppia del motore elettrico.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare

Motori

Elegante, sportivo e dotato di comandi intuitivi e tecnologie innovative: ecco il nuovo Opel Grandland. Grazie al Pure Panel completamente digitale, il nuovo modello...

Test

Aspetto imponente, sistemi di assistenza alla guida innovativi e una nuova gamma di motori. Parliamo della Mercedes GLC 300de 4Matic EQ Power, SUV ibrido...

Giochi

Mercedes-Benz Italia è Official Title Sponsor della Gaming House di Mkers, una nuova partnership che sottolinea l’impegno globale della casa di Stoccarda nel mondo...

Motori

Mercedes-Benz ha intensificato il suo impegno nell’elettrificazione dell’intera gamma. Diversi modelli completamente elettrici festeggerano la loro anteprima mondiale all’IAA MOBILITY di Monaco, in programma...