Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Motori

Mercedes-AMG GT Track Series: una limited edition dalle performance illimitate

È l’auto sportiva di serie più potente mai sviluppata da Mercedes AMG: la Mercedes AMG GT Track Series, concepita per l’utilizzo durante i track day e gli eventi sportivi di club. Con questa esclusiva limited edition, il reparto motorsport di Mercedes AMG celebra il 55° anniversario della casa di Affalterbach in modo molto speciale.

La serie speciale è limitata a 55 unità, ciascuna delle quali costruita a mano ad Affalterbach. Una targhetta in rilievo all’interno identifica ogni Mercedes AMG GT Track Series come un pezzo unico dell’edizione speciale. Anche le scritte ricamate “Track Series” sul sedile del conducente e sul copriauto limitato fanno riferimento all’esclusività della GT Track Series.

Il cuore della Mercedes AMG GT Track Series è il motore V8 biturbo da 4,0 litri della Mercedes AMG GT Black Series. Ad esempio, grazie a iniettori motorsport personalizzati e a un’applicazione specifica del motore, il propulsore dotato di un albero motore piatto eroga ora 580 kW (734 CV) e una coppia massima di 850 Nm.

Il cambio sequenziale Hewland HLS a 6 rapporti da corsa con differenziale regolabile trasferisce la potenza all’asse posteriore. Come in tutti i modelli della famiglia GT, è stato installato sull’asse posteriore in configurazione transaxle e ha un collegamento resistente alla torsione e alla coppia al motore attraverso un tubo di torsione in fibra di carbonio. Le sospensioni della Mercedes AMG GT Track Series sono dotate di ammortizzatori Bilstein a quattro vie completamente regolabili. Come è comune negli sport motoristici, ognuno di essi ha un’impostazione ad alta velocità e a bassa velocità nei livelli di estensione e compressione e permette inoltre di regolare l’altezza di marcia. Inoltre, le barre antirollio sono regolabili individualmente per assicurare un setup individuale.

Questi componenti ad alte prestazioni risultano in una gestione altamente precisa con un feedback inconfondibile. Ciò permette ai piloti di tutti i livelli di abilità, sia che si tratti di professionisti delle corse che di ‘gentleman driver’, di acquisire rapidamente fiducia nel veicolo.

Aerodinamica ottimizzata combinata con un design potente

Anche il design e l’aerodinamica della Mercedes AMG GT Track Series seguono rigorosamente la filosofia delle prestazioni. Il cofano, i parafanghi, gli spoiler, il portellone e la grembialatura posteriore sono realizzati in fibra di carbonio e contribuiscono ampiamente all’elevata dinamica di guida. Un altro effetto importante del mix di materiali è la riduzione del peso a vuoto del veicolo a 1.400 kg.

Le feritoie integrate dell’ala in carbonio sull’asse anteriore forniscono una maggiore deportanza. Le soglie con elementi di carbonio nero visibile, che si trasformano in lame verticali sia nella parte anteriore che in quella posteriore, contribuiscono significativamente a un flusso d’aria ottimale intorno al veicolo. Per garantire un efficace raffreddamento dei freni posteriori, le soglie incorporano anche canali di raffreddamento dell’aria. Anche la grembiulatura posteriore con doppio diffusore e prese d’aria laterali sui passaruota rimanda al DNA da corsa della Mercedes AMG GT Track Series.

Il frontale di questo modello esclusivo è caratterizzato dalla griglia del radiatore sportiva specifica AMG, che assicura un flusso d’aria ottimale al radiatore. Lo splitter anteriore ad alta deportanza è stato sviluppato esclusivamente per la GT Track Series. È completato da un’ala posteriore da corsa modificata e regolabile meccanicamente che si basa sull’elemento aerodinamico della GT Black Series, ulteriormente sviluppato per migliorare la deportanza sull’asse posteriore.

Un altro derivato diretto del motorsport è l’esclusivo cofano caratteristico con grande presa d’aria. Guida l’aria calda dal vano motore, aumenta la deportanza complessiva e allo stesso tempo contribuisce al raffreddamento del motore.

Un altro sviluppo speciale per la Mercedes AMG GT Track Series sono gli esclusivi cerchi da 18 pollici fresati e forgiate ad alta lucentezza, la dimensione ideale del cerchio per le auto da corsa GT che può essere equipaggiato con tutti tipi di pneumatici da competizione.

Un particolare highlight estetico è l’esclusiva finitura speciale semilucida in MANUFAKTUR hightech silver magno con elementi di design in rosso e antracite. Un altro elemento che sottolinea l’esclusività di questo modello GT è l’integrazione dell’emblema AMG nella zona superiore del grembiule anteriore.

Pacchetto di sicurezza completo e interni specifici per il motorsport

Come nella GT3 e nella GT4, anche nella GT Track Series è stata installata un’elettronica da corsa di facile utilizzo e manutenzione che include il controllo di trazione specifico per le corse e un ABS motorsport, ciascuno regolabile su 12 livelli (livello 1: massima attività TC/ABS, livello 11: minima attività TC/ABS, livello 12: modalità off).

Anche i componenti dei freni sono testati nel motorsport. La GT Track Series è dotata di freni in acciaio (asse anteriore: 390 mm/asse posteriore 355 mm). È stata, inoltre, installata una trave freno per regolare il bilanciamento dei freni. I condotti dell’aria dei freni in carbonio e i tubi dell’aria dei freni dimensionalmente stabili garantiscono un raffreddamento ottimale dell’impianto frenante ad alte prestazioni.

Collaudato all’interno della famiglia GT, il concept di sicurezza è stato applicato all’interno: il roll cage in acciaio ad alta resistenza è imbullonato al telaio in alluminio e una botola di estrazione è stata collocata nel tetto. La cellula di sicurezza del guidatore in carbonio ha grandi dimensioni e offre anche ai guidatori alti spazio sufficiente per muoversi. Inoltre, ha un’imbracatura di sicurezza a cinque punti e un sedile ergonomico personalizzabile con schiuma. Come risultato, la cellula di sicurezza del pilota soddisfa i più recenti standard FIA e offre un livello di protezione considerevolmente più alto dei normali sedili da corsa. Un potente sistema di estintori motorsport e le reti di sicurezza per i piloti completano il concetto di sicurezza globale della GT Track Series.

Durante il processo di progettazione degli interni, gli ingegneri Mercedes AMG hanno prestato particolare attenzione allo scopo del veicolo: la GT Track Series è stata assemblata come un veicolo motorsport purosangue e quindi è priva di elementi di comfort. Per raggiungere i 1.400 kg di peso a vuoto, la ricerca di qualsiasi componente come materiali di imbottitura, carenatura interna o finestre elettriche è vana.

Il volante, sviluppato esclusivamente per la GT Track Series in collaborazione con gli esperti di sim racing di Cube Controls, ha un ampio campo di regolazione e numerose possibilità di controllo. Anche i pedali sono regolabili e possono essere adattati individualmente alla corporatura del pilota. Il cruscotto, con carbonio a vista e una finitura opaca, include un’unità di visualizzazione del pilota DDU 11 BOSCH completamente programmabile, progettata per un funzionamento intuitivo e di facile utilizzo. Inoltre, incorpora un sistema completo di registrazione dei dati per scopi motorsport, per esempio un trigger di giro per tenere traccia dei tempi sul giro. La GT Track Series è una delle prime auto in circolazione a disporre del sistema di nuova concezione.

 

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Ti potrebbe interessare

Motori

Dall’1 al 2 ottobre FIAT partecipa alla seconda edizione di Rom-E, il festival sull’eco-sostenibilità patrocinato dal Ministero della Transizione Ecologica e dal Comune di...

Motori

Una vacanza con tutta la famiglia senza il cane? Certo che no! Quando c’è da divertirsi devono esserci anche Attila e Cannella; e non...

Motori

L’offerta ŠKODA a emissioni locali zero si amplia con l’avvio della fase di prevendita italiana del Nuovo ENYAQ Coupé iV, il modello che affianca...

Motori

Torna la sigla GSe! Dopo aver annunciato il ritorno del marchio GSe per i modelli sportivi ed elettrificati, Opel oggi ha pubblicato informazioni e...