Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Motori

Milano AutoClassica: si apre la rassegna delle auto storiche

E’ la prima fiera automobilistica a riaprire i battenti dopo le restrizioni legate al Covid-19. Si è aperta oggi la decima edizione di Milano AutoClassica Salone dell’Auto Classica e Sportiva, amato e seguito da tutti gli appassionati in calendario alla Fiera Milano (Rho) fino a domenica 27 settembre.

L’esposizione punta a valorizzare la memoria storica dei marchi automobilistici presenti con l’heritage dei loro modelli più rappresentativi accanto alle proposte più innovative ed attuali.

Cinque le anteprime nazionali di questa decima edizione: Alpine A110S “Color Edition” accanto ad Alpine A110 Legende GT, entrambe in Serie Limitata di 400 esemplari; Bentley Continental GT V8 Convertible l’elegante Granturismo per eccellenza adatta a tutte le stagioni e realizzata interamente a mano; Bentley nuova Bentayga V8 First Edition, dove l’evoluzione stilistica sposa l’evoluzione in chiave hi-tech; Mazda MX- 5 100th Anniversary Special Edition, l’edizione celebrativa realizzata per il centenario del marchio.

E poi, una selezione di auto, intitolata “NATE PER CORRERE”, racconta un pezzo di storia del Rallysmo internazionale con le più belle livree ufficiali, dalla FIAT 131 Abarth Olio Fiat alla LANCIA Delta Martini, passando attraverso pezzi unici guidati da piloti del calibro di Kankkunen o Markku – inclusa l’indimenticabile Lancia Safari 037 dell’84 protagonista di una sfida in coppia con Alen – mai visti dal vivo al di fuori dei grandi Meeting Internazionali. E come non emozionarsi di fronte alla LANCIA Delta REPSOL ex Carlos Sainz, l’ultima auto ufficiale ad aver corso nel mondiale rally nel 1993 che vide il duo Sainz-Moya classificarsi al secondo posto del Rally di Sanremo: una vittoria amara che venne revocata due mesi dopo per controllo benzina risultato irregolare. Viene anche celebrato il 40 anniversario della Renault 5 Maxi Turbo.

Tante anche le celebrazioni e gli anniversari all’interno della manifestazione come la celebrazione dei 110 anni Alfa Romeo con due straordinarie vetture d’epoca, una Alfa Romeo 6C 2500 Villa d’Este del 1949, prodotta in soli 32 esemplari, e una Alfa Romeo 6C 2500 Sport Cabriolet Pininfarina del 1947, oppure la celebrazione dei 90 anni di Pininfarina, protagonista nell’ospitalità dell’Automotoclub Storico Italiano (ASI) con l’esposizione di 13 straordinarie automobili che rappresentano il passato, il presente e il futuro dello stile del brand italiano.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Ti potrebbe interessare

Motori

Il progetto di FIAT “KIRI”, il programma che premia tutti i conducenti della Nuova 500 nella loro guida quotidiana, registra un grande successo a...

Motori

La storica design house Pininfarina svela per la prima volta nei suoi 92 anni di storia ineguagliabile una straordinaria collezione di NFT incentrata su uno...

Motori

Debutto sul mercato per le nuove Panda e Tipo Garmin: le due versioni speciali, abbinano un accattivante look cross, una dotazione tecnologica d’avanguardia e...

Motori

Ritorna sotto nuove vesti e sulle strade di tutto il mondo l’auto che fece sognare un’intera generazione di appassionati: l’Abarth 131 Rally. Nel quarantesimo...