Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Test

Mini Countryman Cooper D All4: agile, versatile…Mini!

Il modello più grande e versatile della famiglia di modelli MINI regala nuovi stimoli al piacere di guida e fascino individuale nello stile distintivo del marchio premium britannico. Con la Nuova Countryman, MINI continua a perseguire la conquista di nuovi target di clienti.

Noi ci siamo messi alla guida della Countryman Cooper D All4, un trionfo di versatilità grazie a una “rivisitazione” della tecnologia e un propulsore turbo diesel 2.0 da 150 Cv.

Dal punto di vista estetico, il restyling è intervenuto in maniera decisa al frontale che è stato modificato con attenzione per regalare ancora più enfasi alla vettura. La riprogettazione della parte anteriore aggiunge i fari a LED all’equipaggiamento standard della Nuova MINI Countryman: l’aggiornamento estetico di questo gruppo ottico presenta un design di altissima qualità che enfatizza la tecnologia utilizzata. I contorni distintivi e leggermente asimmetrici dei fari sono accentuati da una banda di luce continua che assume la funzione sia di luce di posizione diurna che dell’indicatore di direzione. La luce di svolta inclusa nella gamma funzionale dei proiettori a LED fornisce un’illuminazione intensa delle aree laterali della strada quando si cambia direzione.

Ritocchi anche al posteriore dove il rivestimento del paraurti ridisegnato e la grembialatura contribuisce a conferire un look particolarmente imponente e moderno. Le luci posteriori verticali con telaio cromato conferiscono un design esclusivo e inconfondibile che evoca le origini del marchio britannico. Tutte le funzioni di illuminazione ora dispongono di tecnologia LED di alta qualità di serie, mentre la struttura grafica della sorgente luminosa mostra il design della Union Jack. Con le sue linee sorprendenti, il motivo a bandiera sottolinea una caratteristica distintiva, sia di giorno che in termini di design notturno.

All’interno c’è il solito, curato ambiente MINI. Il display con design Black Panel dietro al volante ha un diametro di 5,0 pollici. La gamma di sistemi audio e di navigazione è stata aggiornata. Le opzioni Connected Media e Connected Navigation Plus, disponibili in alternativa alla configurazione di base, includono ciascuna uno schermo a colori da 8,8 pollici con funzione touchscreen situata nello strumento centrale tondo, tipico del brand. L’unità di controllo circolare della Nuova MINI Countryman presenta un aspetto raffinato, con il pannello di controllo audio e i pulsanti per le luci di emergenza e i sistemi di assistenza alla guida ora integrati in modo ancora più armonioso. Inoltre i pulsanti touch e le superfici lucide Piano Black sottolineano il carattere premium del quadro centrale. La Nuova MINI Countryman è dotata di una scheda SIM che è installata in modo permanente nell’auto. Ciò consente l’utilizzo del sistema Intelligent Emergency Call con rilevamento automatico della posizione del veicolo e della gravità degli incidenti, nonché di MINI TeleServices.

Grazie al propulsore turbo diesel da 2.0 litri, propone prestazioni di spicco, con una grinta degna del nome Cooper. Lo sterzo consistente e preciso ad ogni angolazione è un invito ad alzare i giri del motore, così come l’assetto rigido al punto giusto, e la trazione integrale che assicura motricità. L’accelerazione 0-100 si realizza in 9 secondi e la velocità di punta è di 211 km/h. Un punto esclamativo va sicuramente posto sulla trasmissione Steptronic a 8 rapporti che è standard per tutti i modelli a trazione integrale, e che risponde con velocità e precisione alle richieste del guidatore che cerca un pò di sportività.

Tanti gli accessori by “MINI Original”: la scelta spazia da un portabiciclette posteriore, un contenitore sul tetto, un tappetino sagomato per il bagagliaio e tappetini per tutte le stagioni fino a singoli proiettori MINI a LED della gamma MINI Yours Customized e ai prodotti John Cooper Works progettati per un divertimento di guida estremo.

Il prezzo della All4 si colloca a 46.650 euro ma Countryman Cooper D due ruote motrici è accessibile già a 36.650 euro.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare

Motori

Bridgestone EMIA celebra l’EUROPEAN MOBILITY WEEK 2021 raccontando la modalità con la quale sta trasformando il suo business per sostenere l’utilizzo dei veicoli elettrici,...

Motori

Il 1991 ha segnato l’inizio di una collaborazione tecnologica che si sarebbe protratta nei tre decenni seguenti e per tanti modelli del Marchio. Da...

Motori

Dalla fine di quest’anno verrà commercializzata in Europa la versione aggiornata della CX-5, il SUV elegante, spazioso e dinamico di Mazda. La Mazda CX-5...

Motori

Il viaggio in centro Europa di Papa Francesco fa tappa in Slovacchia dove ŠKODA AUTO ha messo a disposizione del Pontefice e del suo...