Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Società

Mobilità: COYOTE cresce e migliora il servizio

L’anno scorso in questo stesso periodo COYOTE augurava un buon anno, un 2020 che è stato difficile e sofferto, che ha chiuso l’Italia intera in casa per due lunghi mesi costringendola ad affrontare una crisi economica e sociale mai vista prima. La pandemia ha fortemente colpito anche la mobilità ma COYOTE ha reagito migliorando il proprio servizio fornendo nuove allerte che hanno aiutato l’automobilista a guidare sempre più in sicurezza.

L’Anno si è aperto con l’inizio della diffusione del virus e l’Italia si è chiusa in un lockdown generale; COYOTE ha promosso, insieme ad altri enti e aziende, il messaggio #iorestoacasa, comportamento fondamentale da tenere per frenare la corsa del virus. In quei mesi l’azienda ha però continuato a sviluppare nuove allerte e migliorare il servizio inserendo UOMINI AL LAVORO, messaggio importante per la sicurezza dell’automobilista nel complesso mondo autostradale italiano, fatto da tantissimi cantieri che creano spesso code kilometriche.

In concomitanza poi con il GIRO d’ITALIA, che è stato spostato nel mese di ottobre, COYOTE ha presentato la nuova allerta EVENTI, che segnalava all’automobilista le zone di passaggio del giro, aiutando perciò a migliorare la viabilità. EVENTI è un allerta utilissima perché segnala tutte le manifestazioni in essere che possono creare disagi alla mobilità (concerti, partite di calcio, etc).

Il lavoro di COYOTE è perciò stato continuativo anche in un anno dove proprio la mobilità ne è stata fortemente penalizzata, lavorando nel miglioramento del servizio (aggiunta di 3000 postazioni autovelox, aggiornando 15.000 km con nuovi limiti di velocità) e continuando a garantire alla Community un servizio Premium. Il risultato ottenuto è stato infatti un incremento del + 10% di utenti che hanno scelto il servizio COYOTE, rispetto ad altre soluzioni e 5 milioni di clienti in Europa.

COYOTE CONTINUA A INNOVARE NEL 2021

Inizia ora l’atteso 2021 e con l’inizio dell’anno COYOTE si focalizza sempre di più sull’ APP, soluzione sempre più preferita e apprezzata dalla Community, disponibile per Android e iOS ed aggiunge una nuova allerta LAVORI IN CORSO, già disponibile per Community come allerta temporanea, ma nei prossimi mesi saranno inserite e monitorate le fonti ufficiali di Autostrade rilevando una serie di cantieri presenti sul nostro territorio, avvisando con 30 km di anticipo l’automobilista. Sappiamo benissimo che i cantieri stradali devono e sono adeguatamente indicati con l’opportuna segnaletica, ma nella maggior parte delle situazioni gli automobilisti non sono molto attenti a queste indicazioni, continuando a guidare come se niente fosse. Informare preventivamente con la nuova allerta LAVORI IN CORSO, della presenza di un cantiere con un avviso audio e visivo, suggerisce all’automobilista una maggiora attenzione così da aumentare la sicurezza alla guida.

La nuova allerta è già disponibile per l’applicazione COYOTE in versione standard o Extend, compatibile con CarPlay e Mirrorlink e per COYOTE NAV+. Per utilizzare la nuova allerta, l’utente non deve effettuare nessuna operazione di aggiornamento in quanto, tramite l’apposito comando di segnalazione, l’avviso è già accessibile

Questa nuova allerta, insieme ai costanti aggiornamenti dei limiti di velocità e monitoraggio del servizio così come la possibilità di confermare le allerte tramite comando vocale per gli utenti dell’APP COYOTE per iOS, conferma l’impegno di COYOTE nell’offrire un servizio premium di assistenza alla guida per aumentare la sicurezza stradale degli automobilisti e per informare gli stessi in tempo reale su limiti di velocità, autovelox fissi, autovelox mobili, telecamere semaforiche, tratte Tutor (con velocità media da varco a varco), zone a rischio, traffico, incidenti e pericoli lungo il percorso.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare

Società

Helbiz, in partnership con Moovit del gruppo Intel, ha annunciato oggi che estenderà la presenza dei suoi mezzi elettrici all’interno dell’app Moovit. Attraverso questo ampliamento...

Motori

Il Gruppo Volkswagen presenterà soluzioni per la circolazione efficiente, sostenibile, sicura e confortevole di persone e merci all’ITS World Congress di Amburgo, dall’11 al...

Motori

Sibeg, Nissan e Arval insieme per lo sviluppo della mobilità elettrica in Sicilia con il “Green Mobility Project 2.0”, attraverso un accordo che potenzia il percorso già avviato nel 2018. Oggi,...

Test

Con la ID.3 si apre il terzo grande capitolo della storia della Volkswagen. Proprio come il primo Maggiolino e la Golf I, la compatta...