Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Motori

MV Agusta Superveloce 98 Edizione Limitata: una storia da raccontare

Negli anni ’40 del secolo scorso, in Italia, la guerra rese la vita estremamente difficile per tutti, comprese le attività quotidiane. Ad esempio, gli spostamenti erano complessi e costosi a causa della sostanziale mancanza di trasporto pubblico. In questo contesto, Domenico Agusta, che aveva preso le redini dell’azienda di famiglia nel 1927 dopo la morte di suo padre Giovanni, considerò le motociclette come una soluzione per semplificare i viaggi e, al tempo stesso, garantire un futuro sia per sé che per i dipendenti delle Officine Aeronautiche Giovanni Agusta.

Nel 1943, fu sviluppato il primo motore MV Agusta: un monocilindrico da 98 cc con un cambio a due velocità lubrificato. Leggero e compatto, il motore entrò subito in produzione, ma dopo poche settimane, nel settembre 1943, la fabbrica fu occupata, bloccando ogni attività. Il progetto dovette attendere la fine immediata della guerra, quando la cessazione delle ostilità consentì di riprendere la produzione delle motociclette complete. La MV 98, la prima motocicletta, fece il suo debutto con un elegante colore bordeaux.

È difficile supporre le ragioni di questa scelta cromatica piuttosto insolita: forse un omaggio alle origini aristocratiche di Giovanni Agusta, o forse un riflesso del gusto personale del figlio. Certo è che il bordeaux conferiva un’eleganza notevole a una motocicletta pronta a sfidare le strade disastrate di quegli anni.

Oggi, 80 anni dopo la creazione del primo motore, la sigla “98” ritorna sulla carenatura di una MV Agusta con la Superveloce 98 Edizione Limitata. Questo modello, prodotto in soli 300 esemplari numerati, è immediatamente riconoscibile grazie alla sua colorazione “Rosso Verghera,” ispirata direttamente alla colorazione originale. Il Rosso Verghera è un sofisticato prodotto di altissima qualità sviluppato sperimentalmente in CRC e poi industrializzato esclusivamente per MV Agusta. Applicato artigianalmente in varie fasi, il colore combina una base opaca bicomponente con uno strato lucido che enfatizza i pigmenti metallici, omaggiando così una storia di successo, coraggio e intraprendenza che non sarebbe mai iniziata senza il progetto del motore 98 nel lontano 1943.

La sigla “98 Edizione Limitata” è posizionata lateralmente sul codino e sulla parte superiore, accanto al tricolore italiano, sottolineando l’irrinunciabile origine “Made in Italy” di ogni MV Agusta, prodotta esclusivamente nello stabilimento della Schiranna, sulle rive del lago di Varese. Questo riferimento storico alla cilindrata del motore del 1943 e alla produzione limitata è anche evidenziato sulla piastra di sterzo attraverso un’incisione laser tecnologicamente avanzata, e viene sottolineato dal certificato di autenticità fornito all’acquisto della motocicletta.

La Superveloce è sempre stata orientata verso le competizioni, e questa vocazione è ancora più evidente nella Superveloce 98 Edizione Limitata grazie al kit dedicato. Il kit, rigorosamente bordeaux, include il copricodino, un telo coprimoto specifico, il certificato di autenticità menzionato in precedenza, oltre a due componenti di alta qualità: uno scarico a tre uscite Arrow per l’uso in pista e una centralina elettronica racing dedicata per ottenere le massime prestazioni dal motore tre cilindri varesino.

Il motore, un iconico tre cilindri in linea di 798 cc, potente (147 CV) e leggero, contribuisce a mantenere il peso della motocicletta a soli 173 kg a secco, che scende ulteriormente a 165 kg con l’installazione del kit racing. Caratteristiche tecniche come un albero motore controrotante, camme trattate con rivestimento DLC per ridurre gli attriti, valvole in titanio e cuscinetti sviluppati per ridurre le perdite dimostrano l’efficienza e le prestazioni di questo motore.

La Superveloce 98 Edizione Limitata si distingue ulteriormente per i cerchi a raggi con finitura dorata, un impianto frenante ottimizzato e alleggerito con una pompa radiale Brembo PR 16/19 e pinze M4.30 Stylema anteriori, servito da un sistema ABS Continental MK100 ricalibrato. Altre caratteristiche includono il Ride by Wire migliorato, un pannello strumentazione da 5,5″ TFT a colori collegato allo smartphone, pneumatici ad alte prestazioni Pirelli Diablo Rosso IV Corsa e un sistema di localizzazione satellitare antifurto Mobisat.

La Superveloce 98 Edizione Limitata è disponibile in soli 300 esemplari, la maggior parte dei quali è già stata prenotata dai collezionisti più fedeli del marchio.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Notice: Undefined variable: paged in /var/www/vhosts/kind-greider.95-110-134-48.plesk.page/megamodo.com/wp-content/plugins/zoxpress-plugin/widgets/widget-side-tab.php on line 161
Advertisement

Ti potrebbe interessare

Motori

Cinquecento vetture hanno preso parte alla 29^ edizione della US Car Reunion, il principale meeting italiano dedicato alle quattro ruote a stelle e strisce: per la...

Motori

Lancia svela in anteprima la Lancia Ypsilon Rally 4 HF, vettura che segna il ritorno nei rally del marchio. La Lancia Ypsilon Rally 4...

Motori

Pirelli è il partner esclusivo di Audi Sport per l’equipaggiamento della Audi RS 4 Avant edition 25 years. Questa versione speciale, realizzata in occasione...

Motori

E’ partita la prevendita di Nuova Volkswagen Golf GTI, la versione più iconica della gamma. Il cuore ora è diventato ancora più potente. L’ultimo...