Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Tecnologia

Netatmo: i segreti per una primavera smart

Quando la primavera bussa alla porta, ogni pretesto è buono per trascorrere del tempo all’aria aperta. Prendersi cura del giardino o del terrazzo, darsi allo sport outdoor, leggere un libro in balcone approfittando del primo sole e molto altro. Netatmo ha la soluzione perfetta per godersi al meglio le giornate primaverili in modo ancora più smart.

 Coccolare il giardino

Con la bella stagione, gli amanti del giardinaggio danno sfogo alla propria passione piantando fiori, erbe aromatiche etc. Tuttavia, per prendersene cura nel modo giusto è necessario sicuramente avere il pollice verde, ma anche mettere in atto dei piccoli accorgimenti che aiutano ad ottenere grandi soddisfazioni. Uno strumento utile è la Stazione Meteo Intelligente di Netatmo che, anche grazie ai suoi accessori Pluviometro Intelligente e Anemometro Intelligente, permette di tenere sotto controllo costante la temperatura esterna e gli agenti atmosferici per regolarsi al meglio.

Per esempio, come capire se dopo un temporale è ancora necessario annaffiare le piante? Il Pluviometro Intelligente è in grado di indicare esattamente la quantità di pioggia caduta in un determinato periodo di tempo Se il livello è già sufficiente non sarà necessario utilizzare ulteriore acqua, così da evitare sprechi inutili. Al contrario, in caso di siccità o di piogge troppo poco abbondanti, consiglierà di anticipare il momento dell’innaffiatura.

Riprendere le attività all’aria aperta

Col ritorno delle belle giornate, torna anche la possibilità di fare sport all’aperto. Ancora una volta, la Stazione Meteo Intelligente Netatmo è la soluzione perfetta per tutti coloro che desiderano coniugare le performance ai piaceri della vita. Oltre ad avere pieno accesso in tempo reale ai dati e alle previsioni meteo via smartphone, gli utenti sapranno anche quanta umidità c’è nell’aria. Un’informazione importantissima per i runner dato che le prestazioni vengono fortemente impattate dall’umidità. Una percentuale troppo elevata, infatti, aumenta notevolmente la sudorazione impedendo al corpo e alla pelle di raffreddarsi correttamente.

Inoltre, dare un’occhiata ai dati della Stazione permette di programmare al meglio la durata e la difficoltà dell’allenamento del giorno. Altro fattore impattante sulle performance degli appassionati di corsa è il vento. Sapevi che correre controvento con un vento di 50 km/h o più riduce le prestazioni di un corridore del 10%? Grazie all’Anemometro Intelligente, uno degli accessori della Stazione Meteo Intelligente, gli sportivi possono adattare il loro percorso o rimandare un’uscita in funzione della forza e della direzione del vento.

 Mettersi al riparo dal maltempo primaverile

Il meteo in primavera è ancora molto mutevole, alternando giornate di sole caldo a giornate grigie e soprattutto ventose. Grazie alla Stazione Meteo e all’Anemometro, gli utenti potranno tenere sempre monitorate le condizioni climatiche in modo smart. Programmando una notifica sul proprio smartphone, verranno avvisati se, per esempio, il vento supera i 50 km all’ora.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Ti potrebbe interessare

Società

Automobili Lamborghini, in occasione della Giornata mondiale delle Api del 20 maggio, istituita dall’ONU nel 2017, vuole rimarcare nuovamente il proprio impegno a salvaguardia...

Motori

Il 16 Maggio 2022 è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il DPCM che regola la distribuzione ed erogazione degli incentivi statali all’acquisto di auto...

Società

L’Automobile Club d’Italia, partner istituzionale del Giro d’Italia per il quarto anno consecutivo, presenta la nuova campagna di educazione stradale ACI #rispettiamoci, volta a...

Società

Sostenibilità: un percorso continuo, mai un punto di arrivo. Questa la filosofia del marchio Calzedonia, che ha ampiamente superato i risultati che si era...