Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Focus

Nissan e.dams conquista punti nella tappa di Roma, la prima in Europa

Dopo il primo podio stagionale conquistato da Oliver Rowland all’ePrix di Sanya, il team Nissan e.dams mostra segnali di continuo miglioramento anche all’ePrix di Roma, dove piazza i suoi due piloti in 5° e 6° posizione.

Il campionato di Formula E, è la piattaforma ideale dove il colosso giapponese sta dando prova della potenza e delle prestazioni della sua tecnologia per veicoli elettrici, uno dei pilastri della visione Nissan Intelligent Mobility, di cui Nissan LEAF è l’icona.

La leadership di Nissan nella mobilità elettrica si conferma anche in Italia, con Nissan Leaf e Nissan e-NV200. Nel 2018 Nissan ha raggiunto una quota di mercato nel segmento veicoli elettrici del 35%. Nissan in Italia ha aperto la strada all’elettrificazione con lo sviluppo e l’implementazione di veicoli a zero emissioni, infrastrutture di ricarica e soluzioni di mobilità elettrica.

“Nissan LEAF e la nostra auto di Formula E condividono lo stesso DNA e anche alcuni software per il controllo delle funzioni”, ha spiegato Michael Carcamo, Global Motorsports  Director di Nissan. “L’Europa rappresenta un mercato importante per LEAF, perciò questa parte del campionato sarà importante per mettere in evidenza la Nissan Intelligent Mobility dal punto di vista delle prestazioni”.

Nella quinta stagione di Formula E Nissan rimane l’unico costruttore ad aver messo a segno due pole position e appartiene a un ristretto gruppo di scuderie (solo quattro nella storia del campionato) che vantano la conquista di una pole position da parte di entrambi i piloti nel corso di una singola stagione.

“Oggi abbiamo portato a casa molti punti e dobbiamo continuare a impegnarci al massimo per migliorare il nostro ritmo in gara. Siamo stati un po’ sfortunati nelle qualificazioni e probabilmente è stato proprio questo fattore a estrometterci dal podio” – ha commentato Carcamo –  “Ora il nostro obiettivo è portare avanti questa sequenza positiva e concludere la gara di Parigi con una bella vittoria”.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare

Motori

52 Nissan LEAF entrano nell’autoparco dell’Arma dei Carabinieri che impiegherà i veicoli 100% elettrici per le esigenze dei reparti preposti alla tutela dei Parchi...

Motori

I disastri naturali sono la principale causa delle interruzioni di corrente. Secondo un rapporto della Banca Mondiale del 2019, le calamità naturali e i...

Sport

Dal suo lancio nel 2015, DS Automobiles ha posto la transizione energetica al centro della sua strategia. Per accelerare lo sviluppo dei suoi modelli,...

Motori

Nissan entra in una nuova era con l’evento denominato “Nissan sotto una nuova luce”. Un nuovo logo, introdotto per la prima volta sul crossover...