Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Motori

Nissan Qashqai: la terza generazione è solo elettrificata

Con il lancio nel 2007, Nissan Qashqai ha creato il segmento dei crossover e influenzato profondamente il mercato automobilistico. Nel 2014 l’arrivo della seconda generazione ne ha consolidato il successo con oltre 5 milioni di unità vendute a livello mondiale, 3 milioni in Europa e oltre 340.000 in Italia. Ora, la terza generazione cresce nelle dimensioni e introduce nuovi propulsori elettrificati e tecnologie di sicurezza e connettività.

Esteticamente cresce l’impatto visivo grazie linee esterne più affilate e nette, che danno luogo a superfici pulite e volumi muscolosi. I dettagli ritraggono il design caratteristico di Nissan, in particolare nella griglia V-Motion al frontale e nel tetto sospeso. Il nuovo Qashqai ha una linea di cintura più marcata e una presenza più robusta, grazie anche ai nuovi cerchi in lega da 20 pollici, introdotti su questa vettura per la prima volta. Il passo è più lungo di 20mm, per una lunghezza complessiva incrementata di 35mm. Aumentano anche l’altezza (+25mm) e la larghezza (+32mm).

L’abitacolo ha un aspetto più elegante ma al tempo stesso offre maggiore praticità. Designer e ingegneri hanno lavorato insieme per ottenere il miglior compromesso tra ergonomia e funzionalità della console centrale, dove trova posto il nuovo selettore elettronico della trasmissione automatica. Il nuovo Qashqai ha un sistema di infotainment avanzato con servizi di connettività ai vertici della categoria.
L’ Head Up Display (HUD) da 10,8”, il più ampio del segmento, proietta informazioni sull’itinerario, sul traffico o di assistenza alla guida sul parabrezza nel campo visivo del guidatore.
Il nuovo quadro strumenti digitale multifunzione da 12,3” ad alta definizione può essere configurato per la navigazione, l’intrattenimento, gli aggiornamenti sul traffico o le informazioni sul veicolo e gestito tramite i nuovi comandi tattili sul volante. Anche il sistema di infotainment e navigazione è stato aggiornato e ora ha uno schermo digitale touch HD da 9” con una nuova interfaccia grafica.

Con l’app NissanConnect Services si possono gestire a distanza, direttamente dallo smartphone o da dispositivi Alexa e Google, il clacson, le luci, l’apertura/chiusura delle portiere. Inoltre, è prevista l’opzione di notifica, in caso di superamento di una soglia di velocità, orario o zona preimpostata. Un’altra novità assoluta sono i report sullo stato di salute del veicolo, visualizzabili sempre dall’app, che ricordano se è necessaria manutenzione e segnalano eventuali malfunzionamenti.

La grande novità è rappresentata dalle motorizzazioni con cui è equipaggiato il nuovo Qashqai: il suv è il primo modello del brand in vendita esclusivamente in versione elettrificata. Al lancio, la gamma si compone di due nuovi propulsori completamente elettrificati, un 1.3 mild hybrid da 140 o 158 CV, e l’esclusivo e-POWER, che arriverà nei prossimi mesi.
Il mild hybrid è abbinabile al cambio manuale a 6 rapporti, caratterizzato da innesti precisi e ottimizzato per offrire una rapida risposta con le marce basse e ottimi livelli di silenziosità ed efficienza con le marce alte.
In opzione è possibile scegliere il nuovo cambio automatico Xtronic, progettato per garantire la migliore risposta in ogni condizione di guida. Il nuovo sistema 4WD è capace di adattarsi alle condizioni esterne e allo stile di guida, basta selezionare una delle cinque modalità disponibili: Standard, ECO, Sport, Snow e Off-Road. Tre le modalità di guida (Standard, ECO e Sport) disponibili per la gamma 2WD.

La piattaforma CMF-C dell’Alleanza, che debutta in Europa proprio su Nissan Qashqai, ha permesso migliorare notevolmente la dinamica rispetto a quello della generazione precedente, grazie a una scocca più rigida del 48%. Gli ingegneri hanno potuto tarare con più precisione sospensioni e ammortizzatori, che ora reagiscono meglio alle asperità del fondo stradale, non dovendo compensare le deformazioni della piattaforma. Il risultato è una guida più precisa, risposta più diretta e riduzione delle vibrazioni. Oltre a essere più rigida, la scocca è anche più leggera di oltre 60kg grazie anche all’adozione dell’alluminio leggero per paraurti, portiere e cofano e di materiale composito per il portellone posteriore.

Tanta anche la tecnologia dedicata alla sicurezza. A bordo sale il nuovo sistema di guida autonoma ProPILOT, ora con Navi-link, che assiste il guidatore in un numero sempre più ampio di situazioni. Oltre a regolare accelerazione, frenata, stop e ripartenza nella singola corsia, ProPILOT con Navi-link è in grado di leggere i segnali stradali e adattare automaticamente la velocità della vettura. Inoltre, acquisisce i dati dal navigatore e regola la velocità nelle curve o sulle rampe delle uscite autostradali. Novità anche per le tecnologie di sicurezza. Il sistema Moving Object Detection è stato perfezionato per evitare collisioni in retromarcia e ora può azionare i freni se rileva un ostacolo in movimento nella zona posteriore della vettura. Il nuovo Intelligent Forward Emergency Braking con funzione predittiva, supportato da un’avanzata tecnologia radar, legge la strada oltre l’auto che precede, rileva se un veicolo frena improvvisamente e nel caso attiva l’impianto frenante di Qashqai.

Il listino prevede sei versioni disponibili in gamma: Visia, Acenta, Business, N-Connecta, Tekna e Tekna+, equipaggiate con motore benzina DIG-T 1.3 con tecnologia mild hybrid, da 140 e 158 CV. Il prezzo di ingresso di 25.500 euro per la versione Visia, con motore mild hybrid 140 CV, 2WD e cambio manuale a 6 rapporti. Il top di gamma è rappresentato invece dalla Tekna+ in vendita 42.690 euro (4WD).

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare

Motori

Lo sviluppo della CBR1000RR-R Fireblade SP, la supersportiva “Born to Race” di Honda, ha dato vita a una vera superbike omologata, frutto della costante...

Test

Con oltre 16 milioni di esemplari venduti in quarantacinque anni, la BMW Serie 3 è uno dei modelli che definiscono maggiormente l’identità di Bmw....

Motori

Lotus ha presentato Emira, l’ultimo esemplare della storica casa automobilistica sportiva britannica. Il Marchio di auto sportive ha scelto il Goodyear Eagle F1 SuperSport...

Motori

Hyundai ha annunciato il lancio di nuovi pacchetti IONITY con tariffe agevolate per i propri clienti. Questi nuovi pacchetti consentono ai proprietari e utilizzatori...