Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

QASHQAI N-TEC

Test

Nissan Qashqai N-TEC: più stile, più tecnologia

Nel 2007 ha inventato il segmento dei crossover: una vettura che è riuscita a fondere in un unico veicolo il comfort di una station wagon, il dinamismo di una berlina e la versatilità di un SUV. Parliamo di Nissan Qashqai, un crossover che ha fatto e e che continua a fare le fortune del Marchio giapponese. Con la nuova generazione in arrivo nel 2021, l’attuale Qashqai trova l’energia di proporsi in una veste inedita, pensata e realizzata esclusivamente per il mercato italiano, rinominandosi Qashqai N-TEC Start.

Il nuovo look di Qashqai N-TEC Start si distingue per i cerchi in lega neri da 19”, i fari bruniti, la griglia frontale V-Motion nera e le calotte dei retrovisori nere. Il tema cromatico nero è ripreso anche all’interno, con finiture dei sedili in pelle sintetica e Alcantara, materiali soft touch e bocchette di ventilazione nere. Grazie a questi elementi distintivi, Nissan è riuscita a migliorare ulteriormente il suo pionieristico crossover.

Oltre ai contenuti stilistici, Qashqai N-TEC Start prevede di serie una ricca dotazione tecnologica: display da 7″ con radio DAB, vivavoce Bluetooth, ingresso USB e comandi al volante, sistema di infotainment compatibile con Apple CarPlay e Android Auto e dotato di riconoscimento vocale. Per quanto riguarda la sicurezza, troviamo sensori di parcheggio anteriori e posteriori, frenata automatica con riconoscimento pedoni, controllo automatico degli abbaglianti, rilevamento segnaletica stradale e avviso cambio di corsia involontario.

Una guida comoda e senza stress è possibile grazie al ProPILOT, che gestisce i viaggi in autostrada. Il ProPilot è un passo concreto di avvicinamento alla guida assistita. Una volta stabilità la velocità, è in grado di seguire la strada da solo (purché le mani siano sul volante, la tolleranza è minima) e mantenere la distanza di sicurezza – ad ampiezza variabile – con il veicolo che lo precede. Ma fa di più: in caso di necessità, arriva a frenare fino a fermarsi per poi ripartire se la sosta dura meno di tre secondi.

Il sistema intelligente di assistenza al parcheggio, inoltre, toglie lo stress nelle manovre in retromarcia. Grazie al supporto di sensori, il sistema è in grado di identificare uno spazio adeguato per il parcheggio e gestire tutte le manovre. Il guidatore deve solo regolare la velocità della vettura e controllare cosa accade intorno ad essa grazie all’Around-View Monitor, un sistema di telecamere che offre una vista dall’alto a 360°, riprodotta sul display touchscreen. Tutto ciò rende Qashqai un veicolo moderno, confortevole, innalzando di gran lunga il livello di sicurezza per chi è al volante e per chi sale a bordo come passeggero.

Sotto il cofano del “nostro” Qashqai, il 1.3 turbo DIG-T nella configurazione da 160 Cv (disponibile anche con 140 CV), abbinato al nuovo cambio robotizzato a doppia frizione con sette rapporti. Il propulsore è abbastanza reattivo e brioso, e i cambi di marcia sono molto fluidi. Lo sterzo è leggero e preciso e rende la guida molto rilassante grazie anche a un abitacolo ben insonorizzato e dal quale si sente poco l’asfalto grazie all’eccellente lavoro delle sospensioni. Si viaggia bene, in sicurezza con una dotazione all’altezza di sistemi di ausilio alla guida.

Pensata e realizzata per il solo mercato italiano, la nuova versione si posiziona tra gli equipaggiamenti Acenta e Business ed è in concessionaria con prezzi a partire da 26.970 euro.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare

Motori

KODIAQ si presenta in versione aggiornata: dopo circa quattro anni dall’avvio dell’offensiva SUV, ŠKODA sottopone a restyling il suo primo grande SUV di successo...

Motori

Da quando è entrata a far parte del Gruppo Renault e dal lancio del suo primo veicolo, Dacia ha rivoluzionato il mondo automobilistico concentrandosi...

Test

Con Across Plug-in, Suzuki entra nel segmento dei SUV da oltre 4,5 metri, ponendosi come punto di riferimento nella categoria delle vetture plug-in. Nel...

Motori

Al lancio della prima generazione nel 2017, Compass ha rappresentato il ritorno di Jeep nel segmento dei C-SUV ed è stata la prima Jeep...