Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Motori

Nuova Triumph Speed Triple 1200 RS: il ritorno di una leggenda

Triumph presenta la nuova Speed Triple 1200 RS. La maxinaked, icona del celebre brand britannico rappresenta una definizione di pura aggressività, incarnando il DNA del modello attraverso linee tese, definite ed elegantemente sportive. Le nuove sovrastrutture enfatizzano la compattezza dell’insieme e ne esaltano il carattere: è il caso ad esempio del parafango anteriore in carbonio, del puntale paramotore in tinta, del codino compatto e affilato con (a scelta) sedile passeggero o cover monoposto.

Grazie alla cilindrata incrementata a 1.160cc, il nuovo motore a 3 cilindri in linea raggiunge un picco di potenza di 180 CV a 10.750 giri e sviluppa ben 125 Nm di coppia massima a 9.000 giri. Progettato anche grazie all’esperienza racing legata alla fornitura dei motori per il Campionato Moto2, offre un’esperienza di guida semplicemente entusiasmante. E’ anche più pronto e reattivo, gira più in alto di 650 giri rispetto all’unità 1.050, e regala una tonalità di aspirazione e di scarico sportiva ed emozionante.

Tutto il powertrain è stato integralmente riprogettato, in ogni singolo componente si è ricercata maggiore performance e riduzione di peso, rendendo nel complesso il motore ben 7 kg più leggero. Nonostante la cilindrata maggiorata, è in realtà più compatto e migliora significativamente ogni aspetto della guida in termini di neutralità, feeling in sella e maneggevolezza. Il motore sviluppa ben 30 cavalli in più del precedente e prevede l’intervento del limitatore a ben 11,150 giri, mantenendo la caratteristica “schiena” ai bassi e medi regimi come testimoniato dai 125 Nm di coppia erogati a 9,000 giri, 8 Nm in più rispetto alla generazione precedente.

Il telaio è completamente nuovo e progettato per rendere la moto particolarmente reattiva e leggera, precisa e affidabile, grazie ad un pacchetto complessivo più compatto e dalle masse centralizzate. Il peso in ordine di marcia è di soli 198kg, ben 10kg meno rispetto alla precedente generazione. Il solo telaio in alluminio risulta più leggero del 17% con un baricentro spostato più avanti e più in basso, verso l’asse anteriore.

Il setting sia all’anteriore che al posteriore è definito in maniera oculata per supportare la guida sportiva (anche in pista) pur consentendo un certo equilibrio e un buon livello di comfort su strada. All’anteriore, vengono montate forcelle USD Öhlins NIX30, regolabili nel precarico, e idraulica in estensione e compressione, mentre l’unità posteriore è un monoammortizzatore Öhlins TTX36 monoshock, anche in questo caso regolabile nel precarico, estensione e compressione.

La nuova 1200 RS rivoluziona completamente la tecnologia della precedente Speed Triple, con l’introduzione di una nuova strumentazione da 5” TFT a colori, cambio elettronico Triumph Shift Assist up-and-down di serie, Optimised Cornering ABS, Optimised Cornering Traction Control (disattivabile e con piattaforma inerziale IMU), 5 riding modes (compreso Track Mode) nuovi fanali full-LED, interfaccia completamente keyless e connettività My Triumph Connectivity System di serie.

Hardware, software e interfaccia utente sono del tutto nuovi, e consentono al pilota di gestire con facilità e in movimento un elevato numero di operazioni e di informazioni, come ad esempio modificare il setting del Traction Control. Il layout dello schermo TFT è disponibile con 2 differenti temi, diversificati per accenti cromatici, che ottimizzato la lettura dei dati in ogni condizione di luce evitando il problema dei fastidiosi riflessi.

Sempre grazie alla presenza della piattaforma IMU, è stato possibile migliorare la raffinatezza di intervento del nuovo Cornering Traction Control, che assicura la miglior gestione del grip e dell’erogazione della coppia matrice a qualunque angolo di piega, accentuando sicurezza e accelerazione in uscita dalle curve.

Sono stati create 4 livelli di intervento differenziati (“Rain”, “Road”, “Sport” e “Track”), oltre alla possibilità di completa disattivazione. Questi settings sono coerentemente legati alle 5 modalità di guida ma secondo le preferenze del pilota possono anche essere abbinati in maniera differente.

Il prezzo per l’Italia della nuova Speed Triple 1200 RS è di € 17.600

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare

Sport

Parte da Roma la GR YARIS RALLY CUP, il primo monomarca organizzato da Toyota in Italia. Il debutto per la stagione 2021 è previsto...

Motori

Triumph Motorcycles è lieta di annunciare che sta lavorando ad una nuova gamma di motociclette, dedicate ai piloti professionisti e amatoriali delle categorie Motocross ed Enduro. Si tratta...

Moda

Entrambi innovatori nei rispettivi settori. Ed entrambi rappresentanti di uno stile che continua ad evolversi con il passare degli anni. Sanno come celebrare il...

Sport

Cupra gioca un ruolo fondamentale nella trasformazione del motorsport verso una nuova era all’insegna di innovazione, maggiore sostenibilità e la consueta passione. A settembre...