Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Motori

Nuova Ypsilon: più elegante e con il kit Eco Chic

Cambio d’abito per Lancia Ypsilon che in questo inizio 2021 si presenta con un nuovo look, nuovi allestimenti e una gamma motori rinnovata.

Leader di mercato tra le city car, dal 2011 Lancia Ypsilon è sempre stata sul podio del segmento B, guadagnandosi l’appellativo di fashion city car, perché i suoi clienti l’hanno scelta per lo stile, il design e quell’eleganza tutta italiana che da sempre la contraddistingue.

Sin dal suo lancio nel 1985, 35 anni fa, Ypsilon, allora era la Y10, ha cambiato il segmento delle piccole cittadine che non è stato più lo stesso – commenta Luca Napolitano, Stellantis – Lancia Chief Executive Officer –. Ѐ stata la prima e l’unica a portare nel suo segmento stile, eleganza e contenuti da segmento superiore. E ciascuna delle 4 generazioni e delle 35 serie speciali, hanno contribuito al suo successo e a renderla unica. In 35 anni sono oltre tre milioni gli esemplari di Ypsilon venduti, è leader nel suo segmento e la seconda auto più venduta del mercato. Nel 2020 ha adottato il nuovo powertrain Mild Hybrid con ottimi risultati: oltre 14 mila unità vendute con la nuova motorizzazione. Inoltre, sempre nel 2020, Ypsilon ha raggiunto la seconda miglior quota dal lancio del 2011 pari al 13,9%”.

“Insomma, ci sono tutti i presupposti per guardare con ottimismo e passione al nostro futuro – continua Luca Napolitano -. E iniziamo il 2021 con una importante novità: la nuova Ypsilon, che è stata oggetto di interventi profondi e mirati. La nuova Ypsilon diventa così ancora più elegante, sofisticata e incredibilmente contemporanea. Dal punto di vista dello stile, la nuova calandra unita ai nuovi fari DRL Led le donano una nuova espressione, che sembra sorridere al futuro. Dal punto di vista tecnologico troviamo la nuova radio touchscreen da 7” e le rinnovate motorizzazioni tutte EU6-D Final che consentono minori emissioni e maggiore attenzione all’ambiente e, grazie al nuovo filtro abitacolo – in grado di trattenere particolato e allergeni – che aiuta a mantenere l’igiene dell’ambiente interno, maggiore attenzione e cura per chi è a bordo. Quindi sostenibilità a 360° gradi, che è un’espressione della contemporaneità, uno dei valori della nuova Ypsilon”.

L’obiettivo era continuare la tradizione di eleganza della vettura intervenendo sulla ricercatezza dei trattamenti dei dettagli come la preziosità dei singoli componenti, il tutto con un approccio innovativo. Da qui nasce l’idea del ritorno alla griglia verticale, stilema delle vetture Lancia del passato, riletta in chiave più contemporanea. Nuova anche la calandra e i gruppi ottici, che regalano al modello uno sguardo più profondo e un sorriso – merito della goffratura interna a laser – e un carattere innovativo grazie all’uso della tecnologia DRL Led, un contenuto di stile – che dona contemporaneità – e anche di tecnologia. Il risultato è un frontale che dona a Ypsilon nuova espressività ed empatia, ma sempre nel segno dell’eleganza e della raffinatezza.

Nuovo outfit anche per gli interni che si presentano in due allestimenti: Silver e Gold. Silver, ha un’eleganza più casual, più informale, indossa materiali rubati all’abbigliamento sportivo. Accanto ai toni del grigio, è stata introdotta una variante blu che si lega al nuovo colore degli esterni.
Nel trim Gold è stato introdotto un nuovo allestimento giocato sui toni del nero e del blu con la rivisitazione dello Chevron, un grande classico Lancia reinterpretato in chiave contemporanea, realizzato attraverso un lavoro di elettrosaldatura in 3D che dà un’immagine molto ricercata e preziosa, in perfetto stile Ypsilon.

Altra novità l’adozione del SEAQUAL YARN, un materiale innovativo e sostenibile. Il tessuto SEAQUAL YARN nasce riciclando la plastica raccolta nel Mediterraneo: il filato durante la fase di tessitura, viene unito con altre fibre ecologiche sempre naturali, riciclate o recuperate. E per chi non vuole rinunciare all’eleganza dell’Alcantara è disponibile il Pack Gold Plus.

Il rinnovamento del modello passa anche dalle dotazioni tecnologiche a bordo. Così la nuova Ypsilon offre un nuovo sistema di infotainment con radio 7” touchscreen e disponibilità di Apple CarPlay e Android Auto, per essere sempre connessi.

Contemporaneità vuol anche dire fare scelte sostenibili: lo scorso maggio infatti è stata presentata Ypsilon Hybrid EcoChic, l’ibrido secondo Lancia, equipaggiata con il motore a benzina Firefly 3 cilindri da 1 litro e 70 CV (51,5 kW), abbinato a un motore elettrico BSG (Belt integrated Starter Generator) da 12 volt e una batteria al litio che permette di ridurre i consumi e le emissioni di CO2 del 13%, rispetto alla corrispondente motorizzazione benzina, e consente di accedere ai benefici fiscali e di circolazione riservati ai veicoli ibridi, in base alle normative locali.

Attenzione nei confronti dell’ambiente che si coniuga con cura e benessere per chi è a bordo. Nuova Ypsilon offre di serie su tutta la gamma il nuovo Kit EcoChic composto dal filtro aria abitacolo particellare polyphenol Prime. Si stima che circa il 30% della popolazione mondiale soffra di allergia al polline, e tale numero è raddoppiato negli ultimi dieci anni: inquinamento, cambiamenti climatici e riscaldamento globale contribuiscono all’aumento delle reazioni allergiche. I filtri per l’abitacolo aiutano a trattenere le impurità in ingresso attraverso le prese d’aria della vettura o l’impianto di riscaldamento/climatizzazione.

La nuova Lancia Ypsilon può essere guidata con le soluzioni di mobilità di Leasys. Ad esempio, con il noleggio a lungo termine di Leasys si può avere la nuova Lancia Ypsilon 1.0 70cv Firefly Hybrid Silver a 169€ iva inclusa con la formula pay per use Leasys Miles Plus a 48 mesi. Tale formula permette di sostenere un canone base molto competitivo e pagare solo 0,18€/km per i chilometri effettivamente percorsi. I primi 1.000 chilometri sono già inclusi nel canone.

In alternativa si può guidare la YPSILON 1.0 70cv Firefly Hybrid Silver a 269€ iva inclusa per 48 mesi e 60.000 km con la formula Leasys Be Free, che permette di restituire l’auto dopo i primi 18 mesi se cambiano le esigenze di mobilità, senza pagare alcuna penale di restituzione anticipata. Il contratto inoltre dà il diritto di prelazione sull’acquisto della vettura a fine noleggio in caso di vendita da parte di Leasys; il prezzo di riacquisto della vettura è noto sin dalla fase iniziale di sottoscrizione del contratto (7.500€ IVA INCLUSA nel caso del modello e offerta suddetti).

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare

Moda

Jadea, presenta le collezioni Chic, Moda e Leggings per la stagione Autunno/Inverno 2021/2022. Una ricca selezione di intimo e abbigliamento quotidiano che si rivolge a...

Motori

Dopo il primo dialogo produttivo del 15 giugno, l’incontro di oggi al Ministero dello Sviluppo Economico ha rappresentato un altro forte segnale positivo dell’impegno...

Moda

Non poteva che essere la gamma Master Legacy, vero e proprio must have del brand, a proporre una sua versione green, in linea con...

Motori

Sin dal suo lancio, DS Automobiles ha messo l’elettrificazione al centro della sua strategia con una gamma 100% elettrificata fin dal 2019. Con DS...