Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Tecnologia

Nuovo Garmin inReach Mini 2: la sicurezza di poter comunicare sempre

Sviluppato per l’utilizzo outdoor a 360°, la leggerezza di Garmin inReach Mini 2 lo rende perfetto per le attività sportive e anche per le escursioni più lunghe grazie a ben 30 giorni di autonomia. Nuove funzioni di navigazione consentono di spostarsi in tutti gli ambienti. Tra queste spicca TrackBack, per guidare l’escursionista sui propri passi e tornare in sicurezza al punto di partenza, oltre alla nuova compatibilità con Garmin Explore Mobile, l’app di Garmin dedicata alla gestione di punti, tracce e percorsi direttamente dal proprio smartphone.

Con il set di feature di inReach Mini 2 si può contare sull’invio e la ricezione di sms ed e-mail, sul rilevamento della posizione e su accurati report meteorologici, il tutto garantito dalla rete satellitare globale Iridium. Inoltre, in caso di emergenza, gli utenti inReach Mini 2 possono attivare un messaggio di SOS interattivo indirizzato direttamente a Garmin IERCC, il centro di coordinamento internazionale di emergenze attivo 24 ore su 24, 7 giorni su 7.

Durata della batteria senza precedenti

Che si vivano le proprie avventure in montagna, su un ultraleggero o in barca, chi utilizza Garmin inReach Mini 2 può contare su un dispositivo Garmin che garantisce ancora più tempo di utilizzo grazie ai suoi 14 giorni di autonomia nella modalità di rilevamento posizione ogni 10 minuti. È possibile prolungare la durata fino a 30 giorni impostando una frequenza di campionamento ogni 30 minuti2. Una funzionalità importante, che soddisfa le esigenze di chi sta programmando uscite lunghe o per chi non è nelle condizioni di ricaricare inReach Mini 2. Sempre pronto all’uso, in montagna come in mare, l’autonomia estrema che lo distingue lo rende il perfetto compagno d’avventura.

Sempre sulla rotta corretta

Come tutti i dispositivi GPS, Garmin inReach Mini 2 campiona gli spostamenti creando una traccia elettronica. In caso di necessità è possibile contare sulla funzione TrackBack, un indispensabile strumento che guida l’utente in modo facile e intuitivo sulla strada che ha appena lasciato alle sue spalle: tornare all’inizio del percorso, a casa o alla propria vettura non è mai stato così semplice.

Ma le novità in termini di orientamento e navigazione di Garmin inReach Mini 2 non sono finite. Il nuovo dispositivo Garmin è ora dotato di bussola elettronica, ancora più precisa e fondamentale per conoscere la direzione del Nord e quella della propria destinazione anche quando non si è in movimento. Per localizzare la posizione, oltre alla rete satellitare GPS, inReach Mini 2 si appoggia alle costellazioni GALILEO, QZSS e BeiDou riducendo così i tempi di acquisizione del segnale e garantendo un’elevata precisione e affidabilità anche nelle condizioni ambientali più sfavorevoli.

La rinnovata interfaccia utente di Garmin inReach Mini 2 consente di monitorare gli aggiornamenti sulla posizione, gli avvisi meteo e i messaggi ricevuti in modo ancora più semplice e intuitivo. Con la nuova “visualizzazione rapida” è possibile scorrere i widget del dispositivo per rivedere velocemente i tool più importanti. Selezionando i widget, si prende poi visione dei dettagli sul display ad alta risoluzione, perfettamente leggibile in tutte le condizioni di luminosità ambientale.

Ecosistema Garmin

inReach Mini 2 può essere associato a più di 80 dispositivi Garmin, inclusi smartwatch, chartplotter nautici, navigatori di bordo e sistemi aeronautici. Una volta effettuata l’associazione, dallo strumento compatibile sarà possibile leggere e rispondere a messaggi, comandare inReach Mini 2 per avviare e interrompere un rilevamento e, in caso di emergenza, lanciare un SOS interattivo.

Per migliorare l’esperienza outdoor degli utenti Garmin, inReach Mini 2 è ora compatibile con l’app Garmin Explore Mobile, pensata per gli amanti dell’outdoor e per gli appassionati di attività all’aperto in genere che vogliono mappare, tracciare, sincronizzare e condividere il loro viaggio da qualsiasi luogo. Garmin Explore Mobile consente di digitare rapidamente messaggi dal proprio smartphone che verranno poi inviati da inReach Mini 2, scaricare una varietà di mappe e rivedere i propri viaggi.

Condividi la tua posizione

Anche dove la copertura telefonica non è garantita, chi possiede un Garmin inReach Mini 2 può condividere con i propri cari l’uscita grazie alle funzioni di condivisione della posizione. Inoltrare le proprie coordinate geografiche è davvero facile: basta inviare un sms geolocalizzato o condividere il proprio link tramite inReach MapShare™ attraverso il quale amici e familiari possono anche contattare via messaggio inReach Mini 2.

Emergenza 24 ore su 24, 7 giorni su 7

La montagna è un luogo meraviglioso dove trascorrere giorni di riposo dedicandosi alle attività outdoor preferite. L’imprevisto è tuttavia un fattore da tenere sempre in considerazione quando si prepara un’uscita. Una semplice caduta, il peggioramento repentino delle condizioni meteo, qualsiasi situazione che possa bloccarci può trasformare una giornata di relax in una situazione spiacevole. Una condizione che può ulteriormente aggravarsi quando ci si trova in una zona in cui non è possibile utilizzare il proprio telefono per avvertire i soccorsi.

Garmin inReach Mini 2 è soprattutto questo. Un dispositivo che, grazie a un apposito tasto SOS, in caso di emergenza o pericolo, consente di inviare una richiesta di soccorso geolocalizzata ovunque ci si trovi, poiché tale messaggio viene inviato tramite satellite. Una volta premuto l’SOS, la richiesta è inoltrata all’International Emergency Response Coordination Center (IERCC), un centro di coordinamento internazionale di gestione emergenze con personale dedicato e multilingua, attivo 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Attraverso la comunicazione bidirezionale fornita da Garmin inReach Mini 2, IERCC può comunicare con inReach e quindi gestire la richiesta, offrendo suggerimenti all’utente e attivando le squadre di recupero locali. Grazie alla bidirezionalità del sistema di messaggistica, l’utente ha a disposizione informazioni costanti sullo stato dei soccorsi: un fattore importante per chi si trova in una situazione di pericolo e di forte stress emotivo.

Con i suoi 100 g di peso, dimensioni 10×5 cm e una classificazione di impermeabilità IPX73, Garmin inReach Mini 2 risulta perfetto per essere indossato anche durante una corsa o sullo spallaccio del proprio zaino.

Garmin InReach Mini 2 rappresenta la più recente innovazione nella famiglia di dispositivi di comunicazione satellitare globale Garmin ed è ora disponibile a un prezzo al dettaglio suggerito di 399,99 Euro.

Per comunicare utilizzando un dispositivo inReach Mini è necessario sottoscrivere un piano di abbonamento. I piani disponibili sono molteplici e si rivolgono a privati e professionisti, con opzioni mensili flessibili o un pacchetto annuale, a partire da 14,99 Euro al mese.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Ti potrebbe interessare

Motori

Hyundai e TeamViewer, fornitore leader a livello globale di soluzioni per la connettività remota e la digitalizzazione dell’ambiente di lavoro, hanno annunciato la loro...

Motori

L’utilizzo sempre più esteso dell’auto elettrificata, sia ibrida plug-in che completamente elettrica, sta portando a una necessaria revisione di tutti gli aspetti legati alla...

Tecnologia

Quando si guida una moto è fondamentale poter accedere alle informazioni giuste al momento giusto. Nello stesso tempo, pur avendo necessità di visualizzare la...

Tecnologia

ASUS ha annunciato la prossima disponibilità italiana di due nuovi modelli parte della lineup 2022 di notebook ASUS Vivobook, rivolta a un pubblico sempre...