Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Motori

Officine Italiane Zard: ecco il nuovo kit per Aprilia RS 660

Dopo i kit racing per Aprilia RS 660 e Tuono 660, Officine Italiane Zard torna a proporre uno scarico per la piattaforma sportiva media di Aprilia, lanciando oggi un nuovo kit completo progettato per la RS 660 in versione omologata Euro 5.

Officine Italiane Zard aveva sviluppato il kit completo per Aprilia RS 660 a partire dalla preziosa esperienza del suo Team R&D nelle competizioni dedicate alle moto sportive bicilindriche ed ha così riversato il know-how acquisito anche in questo nuovo sistema omologato per uso stradale.

Il nuovo scarico Zard per Aprilia RS 660 è un impianto completo di collettori e silenziatore, realizzato interamente in acciaio inox. Il silenziatore, dal design spigoloso ed affusolato, ha il corpo in titanio ed è completato dal fondello in fibra di carbonio. Il kit Zard per Aprilia RS 660 si distacca decisamente dall’unità standard nel design, avendo infatti un innovativo posizionamento all’altezza della ruota posteriore, invece di quello al di sotto del motore dello scarico OEM. Alla base di questa decisione non vi è solo una scelta stilistica ma anche tecnica, essendo infatti il risultato di un attento studio dei flussi dei gas all’interno dell’impianto mirato alla ricerca della migliore erogazione possibile per il bicilindrico parallelo che spinge la sportiva veneta. Inoltre, lo stile del kit Zard esalta l’identità racing della RS 660, al tempo stesso donandole un nuovo e distintivo sound.

Il nuovo kit completo Zard per Aprilia RS 660 è omologato secondo la normativa Euro 5 ed è in grado di portare sensibili miglioramenti nelle performance dinamiche, anche grazie alla diminuzione del peso di 1,9 kg e l’aumento di 2,1 cv rispetto all’unità originale – nel rispetto delle regole circa l’inquinamento acustico e da emissioni.

Ad impreziosire il nuovo scarico completo di Officine Italiane Zard per Aprilia RS 660, oltre al fondello in fibra di carbonio e il logo impresso sul corpo del silenziatore tramite laser engraving, ci pensa il nuovo paracalore in fibra di carbonio, disegnato dal Centro Stile di Officine Italiane Zard seguendo la nuova filosofia “Aero Technology”. Il design di questo esclusivo accessorio è stato infatti definito non solo dalla ricerca stilistica dei designer del brand piemontese, ma anche da precise ragioni aerodinamiche, funzionali ad una migliore dissipazione del calore oltre all’ottimizzazione dei flussi d’aria che passano al di sopra del collettore e verso il terminale.

Il nuovo scarico completo Zard per Aprilia RS 660 è immediatamente disponibile e ordinabile sul sito Zardlab.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Ti potrebbe interessare

Motori

McLaren ha scelto la tredicesima edizione del Prado Zoute Grandprix, dal 6 al 9 ottobre 2022 a Knokke Heist, per presentare in Belgio, un’accattivante...

Motori

Nuovo record per il Pirelli P Zero Trofeo R: con la Lamborghini Urus Performante ha conquistato la salita della Pikes Peak International Hill Climb...

Motori

Tre giorni in Versilia all’insegna della guida in fuoristrada, la gamma di SUV più premiata di sempre, oggi anche in versione Plug-In Hybrid con...

Motori

La nascita di una nuova Vespa è sempre un evento epocale perché continua una storia di straordinario successo, fondata sui valori di stile e...