Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Spettacolo

“One night in Portofino”, Jack Savoretti live sul mare

Jack Savoretti torna in Italia, dopo il successo di “Andrà tutto bene”, l’artista italo-inglese ha deciso tributare un omaggio a Portofino, luogo dove è cresciuto e in cui ha vissuto la sua infanzia con uno speciale evento: “One Night in Portofino” che si terrà il 4 settembre nella Piazzetta più famosa del Bel Paese.

Savoretti continua a portare avanti l’impegno intrapreso verso il servizio sanitario ligure, rappresentato dall’Ospedale Policlinico San Martino di Genova, che ha risposto efficacemente all’emergenza legata al Covid-19. Così, durante una notte del recente lockdown, nella sua casa nell’Oxfordshire, Jack Savoretti ha dato vita all’idea di “One Night in Portofino”.

Fortemente colpito da quanto è accaduto in Italia durante gli oltre 4 mesi di convivenza con il Coronavirus, al punto da spingerlo a scrivere e a pubblicare la sua prima canzone in italiano scritta insieme ai fan su Instagram, con l’intenzione di donare il ricavato a favore del San Martino, Jack ha studiato un’efficace soluzione per mettere la sua musica a disposizione della comunità, ottenendo dal Comune di Portofino, la disponibilità dell’intero Borgo e della Piazzetta, che ad oggi permette di gestire 250 posti a sedere, per un live unico nel suo genere, su un palco a sfioro sul mare.

Jack ha inoltre coinvolto nell’ambizioso progetto una serie di prestigiosi brand, fedeli compagni di viaggio: Acqua di Parma, Belmond, SEASE marchio lifestyle indipendente da un’idea di Franco e Giacomo Loro Piana, MOSCOT, Pasta Rummo, TL Lazzari Cosmetics e Viagger, che hanno esteso la partecipazione al concerto a una selezionata platea di ospiti.

Anche Banca Ifis, la challenger bank italiana che sviluppa soluzioni specializzate per il mondo delle imprese, ha supportato questa iniziativa dedicata a rispondere alle gravi emergenze generate dall’epidemia COVID-19.

Parte del ricavato del live sarà donato all’ Ospedale Policlinico San Martino di Genova, per il progetto #GenovaPerSanMartino che ad oggi ha raccolto oltre 10 milioni di euro, investiti nella cura e ricerca sul Covid-19, nell’ammodernamento del reparto di Malattie Infettive e nella progettazione di nuove aree di terapia intensiva e pronto soccorso. I partner hanno accolto con grande sensibilità e generosità la proposta, acquisendo tutti i posti disponibili in Piazzetta.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Ti potrebbe interessare

Spettacolo

L’attesa lunga oltre due anni è finita: il 28 maggio le luci del palco del PalaSele si riaccenderanno e riprenderà la stagione dei grandi live a...

Spettacolo

“Quanto mi era mancata, questa maledetta felicità” … ritrovarsi, riscoprire quella sana leggerezza e quella spensieratezza, che non significano superficialità, ma che consentono di...

Spettacolo

I Måneskin annunciano il SOLD OUT, con oltre 70mila biglietti venduti, della loro speciale data-evento al Circo Massimo – il simbolo di Roma per...

Società

Helbiz, leader globale nella micromobilità e primo nel suo settore ad essere quotato pubblicamente al Nasdaq, ha annunciato oggi un accordo tra Helbiz Media,...