Opel 2020, versioni speciali ricche di dotazioni per Grandland X, Crossland X e Astra

MotoriOpel

Il nuovo anno inizia alla grande per i clienti Opel. Accanto ai normali allestimenti, la Casa tedesca offre infatti le versioni speciali “Opel 2020”, dalla dotazione particolarmente ricca. L’offerta inizia con i SUV Opel Grandland X e Opel Crossland X e con la nuova Opel Astra, disponibile presso le concessionarie dallo scorso novembre. Questi modelli di grande successo sono ordinabili nelle versioni “Opel 2020” che si distinguono per le numerose funzioni di sicurezza, comfort e design. Ciascun modello viene offerto con pack personalizzati “Opel 2020” (da febbraio a listino in Italia) che riuniscono ulteriori equipaggiamenti di alta qualità per qualsiasi necessità. In questo modo i clienti possono risparmiare rispetto allo stesso modello con analoghe dotazioni in opzione selezionate individualmente.

Le versioni speciali “Opel 2020”: con telecamere, sedili AGR e altre dotazioni

Per esempio, Opel Grandland X offre già di serie sistemi di assistenza come il Cruise control con limitatore di velocità intelligente, il Sistema per il mantenimento della corsia di marcia e il Riconoscimento dei cartelli stradali. Su ogni Grandland X è inoltre installato il sistema di infotainment Radio R 4.0 IntelliLink, compatibile con Apple CarPlay e Android Auto, con schermo touch a colori da sette pollici. La versione speciale “Opel 2020”, ordinabile a partire da 28.600 euro, permette di manovrare con la massima facilità grazie al park pilot anteriore e posteriore e alla telecamera posteriore. Quando la visibilità è scarsa, i fendinebbia di serie aumentano ulteriormente la sicurezza, mentre i vetri posteriori oscurati Solar Protect proteggono l’abitacolo dai raggi del sole e dagli sguardi indiscreti. Grandland X “Opel 2020” viene offerto anche con prese da 12 Volt nella console centrale, nella fila posteriore e nel bagagliaio. La vettura è già molto elegante, ma viene ulteriormente esaltata dai cerchi in lega da 17 pollici in “Technical Grey”, dalla protezione sottoscocca color silver e dagli elementi cromati presenti sull’anteriore e sul posteriore.

In versione “Opel 2020”, Astra offre in aggiunta la telecamera anteriore Opel Eye e i fari anteriori con LED a partire da 23.550 euro. È inoltre compreso il sedile ergonomico con certificazione AGR lato guidatore con 8 regolazioni. Questa compatta di grandissimo successo in versione berlina e station wagon non passa inosservata con i coprispecchietti retrovisori esterni in onyx black e le barre portatutto color silver sulla versione Sports Tourer.

Crossland X in versione speciale “Opel 2020” scatena sguardi di ammirazione grazie ai montanti centrali color nero lucido, al profilo cromato lungo il tetto, alle protezioni sottoscocca color silver e ai cerchi in lega da 16 pollici a 4 razze doppie. In questo SUV versatile la tecnologia LED viene utilizzata per i fari anteriori e posteriori e per la luce diffusa nella console centrale e nelle portiere anteriori. Tutto ciò a soli 21.150 euro.

I pack “Opel 2020”: dotazioni interessanti in pratiche combinazioni

I clienti possono personalizzare la versione speciale “Opel 2020” e portarla a un livello superiore con i diversi pack (che permettono anche di risparmiare ed entreranno a listino in Italia dal mese di febbraio). Su Grandland X, abbiamo il Function Pack “Opel 2020” con i sedili ergonomici e gli schienali Flexfold dei sedili posteriori e il Comfort Pack “Opel 2020”. Su Astra e Crossland X questo pacchetto comprende dotazioni pratiche come il volante in pelle riscaldabile, i sedili riscaldabili e i fendinebbia. Le vetture montano inoltre il parabrezza riscaldabile ThermaTec (Astra) e il park pilot anteriore e posteriore (Crossland X), mentre Grandland X offre anche il climatizzatore automatico bizona.

L’Assistance Pack “Opel 2020” consente di aumentare ulteriormente la sicurezza. Su Opel Crossland X comprende l’Allerta incidente con Frenata automatica di emergenza e Rilevamento pedoni e il terzo poggiatesta posteriore. Su Opel Astra, il pack comprende il Riconoscimento cartelli stradali con Rilevamento pedoni, l’Assistente al parcheggio automatico, l’Allerta angolo cieco laterale e la Telecamera posteriore con linee guida dinamiche. Su Opel Grandland X si possono aggiungere il Controllo automatico della velocità e l’Allerta incidente con Frenata automatica di emergenza e Rilevamento pedoni, l’Allerta in caso di involontario superamento dei limiti di carreggiata e il Sistema per la prevenzione dei colpi di sonno.

Un ottimo rapporto qualità/prezzo è offerto dall’Innovation Pack “Opel 2020”, dove tecnologie di illuminazione all’avanguardia sono abbinate a sistemi di infotainment top di gamma a un prezzo che risulta di diverse centinaia di euro inferiore rispetto agli analoghi sistemi acquistati individualmente. Per i due SUV Opel, significa avere il sistema Navi 5.0 IntelliLink e i fari anteriori con LED con le luci statiche in curva o con i fari anteriori attivi AFL LED. Su Opel Astra, i fari attivi IntelliLux LED® matrix garantiscono una visione notturna ottimale. I clienti sono sempre connessi grazie al sistema di infotainment Multimedia Navi Pro ed è possibile caricare gli smartphone compatibili in modalità wireless nella console centrale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *