Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Motori

Opel Vivaro-e HYDROGEN: il veicolo elettrico Fuel Cell a zero emissioni

Opel Vivaro-e HYDROGEN è il veicolo commerciale leggero ideale per le flotte, per chi ha bisogno di percorrere lunghi tratti o chi deve fare rifornimento in pochi minuti. Opel Vivaro-e HYDROGEN è un veicolo elettrico con celle a combustibile e batteria plug-in. Questa tecnologia è talmente compatta che non c’è bisogno di sacrificare lo spazio di carico rispetto alle motorizzazioni tradizionali. L’autonomia arriva fino a 400 chilometri (WLTP1) e bastano tre minuti per fare rifornimento di idrogeno – più o meno lo stesso tempo che serve per fare il pieno di una tradizionale automobile a benzina o diesel. Il veicolo ha un volume di carico fino a 6,1 metri cubi e una portata di 1.000 chilogrammi, oltre a un peso rimorchiabile di 1.000 kg. Opel Vivaro-e HYDROGEN è disponibile in due lunghezze: M e L (4,95 e 5,30 m) ed è già entrato a far parte della flotta di Miele, il produttore tedesco di elettrodomestici premium.

Opel Vivaro-e HYDROGEN si basa su Opel Vivaro-e elettrico a batteria, “International Van of the Year 2021”. Il principio di Opel Vivaro-e HYDROGEN è semplice: partendo da idrogeno e aria, le celle a combustibile producono energia elettrica per azionare il motore elettrico. L’unico prodotto di questa reazione è il vapore acqueo, che fuoriesce dagli scarichi. Si tratta pertanto di un veicolo elettrico a zero emissioni.

Il sistema plug-in con cella a combustibile di Opel Vivaro-e HYDROGEN permette di integrare le celle a combustibile e l’attuale unità di trazione sotto il cofano del veicolo. La batteria di Opel Vivaro-e BEV (veicolo elettrico a batteria) viene sostituita da tre serbatoi di idrogeno a 700 bar, con una capacità di 4,4 kg di H2, senza alcuna modifica alla carrozzeria.

Le celle a combustibile da 45 kW sono in grado di generare sufficiente potenza per guidare tranquillamente in autostrada, mentre la batteria agli ioni di litio da 10,5 kWh posizionata sotto i sedili anteriori garantisce la potenza di picco quando è necessaria una maggiore dinamicità, per esempio all’avvio e in fase di accelerazione. Ciò consente alle celle a combustibile di funzionare sempre in condizioni operative ottimali. Opel Vivaro-e HYDROGEN dispone anche di un sistema di frenata rigenerativa e, grazie alla funzione plug-in, si può ricaricare la batteria esternamente, se necessario, p.es. presso una colonnina pubblica. Si hanno così 50 km di autonomia in modalità puramente elettrica a batteria. Il caricatore di bordo trifase (11 kW) e il cavo di ricarica modo 2 fanno parte della dotazione di serie.

Due lunghezze e un volume di carico fino a 6,1 m3

Grazie alla sua architettura smart, Opel Vivaro-e HYDROGEN non deve sacrificare spazio rispetto alle versioni con motore a combustione interna e offre un volume di carico fino a 5,3 (taglia M) o 6,1 m3 (taglia L). La portata di questo veicolo commerciale a celle a combustibile è di 1.000 kg. Le operazioni di carico/scarico avvengono facilmente grazie alle porte scorrevoli su entrambi i lati e alle porte posteriori.

Come il gemello elettrico a batteria e le versioni con motori a combustione interna, Opel Vivaro-e HYDROGEN offre una gamma insolitamente ampia di sistemi di assistenza che aumentano la sicurezza. La dotazione comprende la retrocamera panoramica con visione a 180 gradi, l’allarme angolo cieco e l’assistenza al parcheggio anteriore/posteriore.

Il sistema di infotainment Multimedia Navi Pro può essere gestito con il sistema di riconoscimento vocale o dallo schermo touch a colori ed è compatibile con Apple CarPlay e Android Auto. Il navigatore è dotato di mappe per l’Europa, indicazione dinamica del percorso e TMC. Gli utenti possono raffrescare o riscaldare il veicolo durante la ricarica mediante “OpelConnect” e programmare gli orari di ricarica con l’app “myOpel”.

Opel e Stellantis hanno più di 20 anni di esperienza nello sviluppo di veicoli elettrici a celle a combustibile a idrogeno.

Con il nuovo Opel Vivaro-e HYDROGEN continua l’offensiva di elettrificazione della Casa tedesca. Nell’ambito della gamma dei veicoli commerciali Opel, i clienti possono scegliere la tipologia di trazione più adatta al loro utilizzo. Opel Vivaro-e HYDROGEN si affianca a Opel Combo-e Cargo, Opel Vivaro-e e Opel Movano-e, tutti veicoli commerciali elettrici a batteria. Entro il 2024 Opel offrirà una versione elettrificata di ogni vettura e veicolo commerciale.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Ti potrebbe interessare

Motori

Nissan supera la soglia delle 5.000 vetture con propulsore e-POWER vendute in Italia. Un grande traguardo raggiunto in poco più di sei mesi dal...

Motori

A poco più di due anni di distanza dal lancio di ACROSS Plug-In, Suzuki aggiorna la sua ammiraglia di gamma, “elettrica sempre e ibrida quando...

Motori

Dopo l’incoronazione quale “Auto dell’Anno”, il 31 gennaio ha preso il via la produzione regolare di Jeep Avenger, primo SUV 100% elettrico del brand...

Test

Con il “pensionamento” della berlina Phaeton, Touareg è diventata l’ammiraglia di casa Volkswagen posizionandosi al vertice della gamma. Ovviamente anche il SUV di Wolfsburg...