Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Tecnologia

Panasonic PT-FRQ60: immagini in 4K e opzioni creative

Panasonic ha annunciato oggi la disponibilità del nuovo proiettore PT-FRQ60 da 1 chip DLP, dotato di luminosità da 6.000 lm. Il nuovo proiettore offre una riproduzione impeccabile dei dettagli, dei colori e dei movimenti ed è pensato per applicazioni in un’ampia varietà di contesti, tra cui uffici, aule scolastiche STEM, musei digitali e luoghi di intrattenimento in ambito eSports.

Panasonic ha combinato la funzionalità Quad Pixel Drive alla sua collaudata tecnologia di proiezione laser SOLID SHINE da 1 chip DLP per riprodurre immagini 4K omogenee, nitide e ricche di dettagli, per contenuti ancora più immersivi. L’elaborazione delle immagini a 240 H accresce il senso di realismo, traducendo i motivi più piccoli in immagini uniformi. La funzionalità Rich Colour Enhancer offre colori accurati, per una riproduzione dei contenuti fedele all’originale. Il nuovo proiettore riproduce fedelmente anche azioni frenetiche grazie ad un frame rate fino a 240 Hz/1080p con latenza inferiore a 8 ms

Inoltre, il PT-FRQ60 è compatibile con il sistema di projection mapping con tracking in tempo reale ET-SWR10 di Panasonic, un kit di sviluppo software pronto all’uso che permette la proiezione su oggetti in rapido movimento fino a 240 fotogrammi al secondo, e ciò espande le possibilità creative in contesti come parchi tematici, mostre interattive in musei e altre numerose applicazioni.

Per una comoda integrazione nelle infrastrutture 4K, il PT-FRQ60 include due ingressi HDMI compatibili con il comando CEC, che permettono di controllare l’accensione e lo spegnimento del proiettore dal dispositivo sorgente, mentre la soluzione DIGITAL LINK a cavo singolo supporta la trasmissione dei segnali video e di controllo su lunghe distanze. Lo zoom ottico flessibile 2.0x, lo spostamento V/O dell’obiettivo e la regolazione geometrica con Free Grid consentono di regolare la posizione dell’immagine e rimuovere la distorsione senza dover utilizzare un PC. Inoltre, il PT-FRQ60 viene fornito con kit di aggiornamento preinstallati per Geometry Manager Pro che permettono di automatizzare l’Edge Blending mediante la telecamera, ampliare la gamma di regolazione dello schermo e aggiungere sofisticate capacità di mascheratura.

Per una proiezione affidabile a bassa manutenzione, il sistema di raffreddamento a liquido e senza filtro di Panasonic contribuisce ad un’elevata qualità dell’immagine e consente fino a 20.000 ore di proiezione senza manutenzione. Il Multi Monitoring & Control Software ottimizza la gestione e il controllo della flotta, mentre l’Early Warning Software, disponibile opzionalmente, previene le interruzioni impreviste inviando un avviso prima che si verifichino i problemi.

 

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Ti potrebbe interessare

Tecnologia

AlphaTheta Corporation annuncia i nuovi modelli della Serie DM di sistemi monitor desktop dal suo brand Pioneer DJ. Le unità DM-50D-BT aggiungono la funzionalità...

Giochi

ASUS ROG ha confermato che il prossimo smartphone gaming ROG Phone 6 adotterà il più recente Snapdragon 8+ Gen 1, una soluzione di primo livello...

Motori

Ottimizzazione dei flussi del traffico, prevenzione degli incidenti e una guida sicura e più rilassata – questi sono gli obiettivi di IMAGinE, un progetto...

Tecnologia

Samsung Electronics ha annunciato che le vendite complessive della serie “Smart monitor” hanno superato un milione di dispositivi a livello globale, rendendo così la...