Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Moda

Pandora userà solo argento e oro riciclati

Pandora, il più grande brand di gioielli al mondo, ha annunciato oggi di aver completamente rinnovato la propria fornitura di metalli preziosi e d’ora in avanti di rifornirsi esclusivamente di argento e oro riciclati da utilizzare in tutti i suoi gioielli.

Questo grande cambiamento risparmia significative emissioni di gas serra, poiché l’estrazione richiede più energia e risorse rispetto al riciclo. L’impronta di carbonio dell’argento riciclato è un terzo rispetto a quella dell’argento estratto, mentre il riciclo dell’oro emette meno dell’1% delle emissioni di carbonio prodotte dall’estrazione di nuovo oro. Acquistando metalli riciclati, Pandora evita emissioni di circa 58.000 tonnellate di CO2 all’anno. Si tratta di una cifra simile al consumo annuale di elettricità di 11.000 case o alla guida di 6.000 automobili in tutto il mondo.

“I metalli preziosi possono essere riciclati all’infinito senza perdere di qualità. L’argento estratto secoli fa è come nuovo e il miglioramento del riciclo può ridurre significativamente l’impronta climatica dell’industria della gioielleria”, ha dichiarato il CEO Alexander Lacik.

L’argento e l’oro sono i metalli preziosi più utilizzati nei gioielli Pandora. Nel 2020, Pandora ha fissato l’obiettivo di approvvigionarsi di argento e oro riciclati al 100% entro il 2025, e ora l’azienda ha raggiunto questo traguardo prima del previsto – alla fine del 2023 – grazie al forte impegno dei suoi fornitori.

Tutti i fornitori hanno modificato le proprie attività per approvvigionarsi solo di materiali riciclati certificati secondo la Responsible Jewellery Council Chain of Custody, uno degli standard più severi del settore. Per molti di loro questo ha comportato l’introduzione di nuovi processi e attrezzature per garantire la completa separazione dei metalli estratti e riciclati lungo l’intera catena di fornitura, compresi lo smistamento, la fusione e la produzione. Più di 100 dipendenti di Pandora sono stati coinvolti nel lavoro di transizione.

Tenendo conto del tempo necessario per l’esaurimento delle scorte di metalli esistenti, Pandora prevede di realizzare tutti i nuovi gioielli con argento e oro riciclati al 100% a partire dalla seconda metà del 2024. Nel 2023, il 97% dell’argento e dell’oro utilizzati per i gioielli Pandora era riciclato.

Ad oggi, meno del 20% dell’offerta mondiale di argento proviene da fonti riciclate, in genere da oggetti elettronici dismessi, vecchi gioielli, argenteria, scarti di produzione e altri rifiuti industriali. Una volta raccolto, l’argento riciclato viene sottoposto a un processo di raffinazione in cui vengono eliminate le impurità e il metallo viene rifuso per essere riutilizzato.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Notice: Undefined variable: paged in /var/www/vhosts/kind-greider.95-110-134-48.plesk.page/megamodo.com/wp-content/plugins/zoxpress-plugin/widgets/widget-side-tab.php on line 161
Advertisement

Ti potrebbe interessare

Moda

Realizzare prodotti che abbiano un minore impatto ambientale, senza rinunciare alla cura dei dettagli tecnici ed estetici. È questa la “missione” del marchio Kappa,...

Moda

Per il decimo anno consecutivo, Abarth e Breil hanno collaborato per presentare il loro più recente orologio automatico, il Breil Abarth 500e. Questa volta,...

Moda

Prénatal, leader nel settore della puericultura e dell’abbigliamento per bambini, si appresta a celebrare la Festa del Papà con una collezione “mini me” ispirata...

Moda

Intimissimi Uomo torna a presentare la collezione in Soft Silk, una raffinata fusione di preziosità del tessuto, morbidezza e luminosità. La collezione incarna l’essenza...