Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Società

Pep Guardiola con Nissan Leaf per un futuro sostenibile

Con la stessa passione che dimostra a bordo campo, Pep Guardiola, tecnico del Manchester City F.C., proprietario di una Nissan LEAF e ambasciatore globale Nissan, racconta l’entusiasmo e le aspettative con cui sta partecipando alla rivoluzione elettrica, descrivendo le emozioni e il senso di orgoglio trasmessi dalla mobilità a zero emissioni.

Pep è passato alla mobilità elettrica tre anni fa e fin dall’inizio ha creduto nelle sue grandi potenzialità. Potenza, sostenibilità ed emozioni offerte da Nissan LEAF gli hanno fatto capire che i veicoli 100% elettrici possono essere davvero la soluzione per coniugare guida e rispetto per l’ambiente, oggi e in futuro.

In un’intervista esclusiva (qui di seguito), in vista della prima finale di UEFA Champions League del club, l’allenatore del Manchester City F.C. svela i suoi obiettivi personali per raggiungere un futuro più sostenibile con la sua Nissan LEAF, e come la sua passione per l’innovazione dentro e fuori dal campo abbia influenzato la sua decisione di passare alla mobilità elettrica e adottare uno stile di vita più attento al futuro:

Quali fattori ti hanno convinto che Nissan LEAF 100% elettrica faceva al caso tuo e perché l’hai scelta?

“Uno dei motivi principali per cui ho scelto un EV è che volevo ridurre il mio impatto sull’ambiente senza però rinunciare al piacere e alle emozioni di guida. Con Nissan LEAF grazie al suo motore elettrico, all’accelerazione immediata e alle tecnologie avanzate, l’esperienza di guida è sia sostenibile che esaltante”.

Sei un allenatore notoriamente innovativo, che ama sperimentare nuove tattiche e nuove strategie. Pensi che questa mentalità abbia influito sulla scelta di guidare un veicolo elettrico?

“L’innovazione fa parte di me e del mio modo di pensare. Proprio come nel calcio, nessuna situazione e nessun avversario è uguale all’altro e l’innovazione è la chiave per rimanere al passo con i tempi che cambiano. La tecnologia di LEAF è un perfetto esempio di innovazione applicato alla vita di tutti i giorni.”

Qual è stato il momento più divertente a bordo della tua LEAF?

“Girare il video ‘Pep loves his NISSAN LEAF’ con Nissan l’anno scorso è stato molto divertente. È stato fantastico far vedere alcune delle funzioni di LEAF e (spero) convincere altre persone a passare agli EV. Tutta la mia famiglia vuole viaggiare a bordo di LEAF; anche se sembra compatta è formidabile, perché ha posto per tutti. In più è facile da guidare, silenziosa e spaziosa.”

Secondo te, che ruolo hanno i veicoli elettrici nell’innovazione e nella mobilità del futuro?

“L’auto è un elemento chiave nella vita quotidiana delle persone. Scegliere una soluzione di mobilità più ecologica, come i veicoli elettrici, può avere un grande impatto sul nostro pianeta. La guida a zero emissioni è una delle migliori strategie per un futuro migliore e più sostenibile.”

Quali altre abitudini sostenibili hai?

“Cerco di consumare poca plastica e, quando possibile, di riciclare.”

Quale pensi sia la più grande opportunità offerta dalla mobilità elettrica offre e come ti senti al riguardo?

“Sono fiero di aver aderito alla mobilità elettrica e aver scelto Nissan LEAF come auto per tutti i giorni. Per me, guidare un EV è una scelta responsabile e un modo per fare la mia parte. Sono contento che i giovani siano consapevoli delle problematiche ambientali attuali e che spesso siano proprio loro i primi a promuovere nuove forme di mobilità. I veicoli elettrici rappresentano una transizione a una logica più sostenibile. Se tutti daremo il nostro contributo, vivremo in un mondo migliore.”

Che cosa vorresti dire alla prossima generazione di automobilisti a proposito dei veicoli elettrici?

“Vorrei ricordare a tutti i futuri automobilisti che i veicoli elettrici sono molto più divertenti da guidare rispetto alle auto che c’erano quando ho preso io la patente. E che pensare fuori dagli schemi e compiere scelte responsabili tutti insieme, come una squadra, è un modo per dare una svolta alla nostra vita quotidiana e salvaguardare il pianeta che consegneremo alle prossime generazioni.”

L’esperienza di Pep rispecchia quella dei proprietari di EV di tutta Europa, che stanno già apprezzando i vantaggi della guida elettrica. Un recente sondaggio commissionato da Nissan rivela che l’89%1 di chi guida un EV è soddisfatto della propria esperienza, addirittura superiore alle aspettative per il 78%1 degli intervistati.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Ti potrebbe interessare

Tecnologia

Metaverso: la parola ha raggiunto il suo picco di popolarità unendo tecnologie diverse, tra cui realtà virtuale (VR), realtà aumentata (AR) e blockchain. Per...

Motori

Test di resistenza e durata senza compromessi per Nissan Ariya, il primo crossover coupé 100% elettrico della Casa giapponese. Tre anni di prove e...

Motori

Nissan Ariya, il crossover coupé 100% elettrico, ha superato i più rigorosi test di sicurezza, dimostrandosi in grado di preservare efficacemente guidatore, passeggeri e...

Test

Nel 2007, Nissan Qashqai ha inventato il segmento dei crossover e influenzato profondamente il mercato automobilistico. Nel 2014 l’arrivo della seconda generazione ne ha...