Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Sport

Peugeot 9×8 pronta al debutto nel campionato del mondo FIA Endurance

Il 10 luglio 2022, a Monza inizierà una nuova era per PEUGEOT e per le gare di durata. Seguendo le orme delle vetture che l’hanno preceduta, le 905 e 908, vincitrici a Le Mans, l’ultima creazione della Casa del Leone – PEUGEOT 9X8 – porterà sui circuiti del FIA WEC una filosofia di design senza precedenti.

Questa Hypercar rivoluzionaria, che attira subito l’attenzione per l’assenza dell’alettone posteriore, è conforme al nuovo regolamento che disciplina la categoria Le Mans Hypercar (LMH) dell’Automobile Club de l’Ouest (ACO) e della FIA, più accessibile della classe LMP1 ma altrettanto competitiva. Incarna perfettamente la strategia di PEUGEOT, con il suo look unico caratterizzato da una postura felina, una silhouette pura e slanciata, una forte identità di Marca con la stessa firma luminosa a tre artigli, tipica dei modelli di serie del costruttore. E’ una vetrina del know-how tecnologico di PEUGEOT nei settori dell’ibridazione e dell’elettrificazione – entrambi elementi chiave della strategia di transizione energetica del Marchio – e sottolinea l’impegno dell’azienda verso l’eccellenza, nelle competizioni e nei confronti dei suoi clienti. Design seducente, Emozione data dal piacere di guida e dalla passione per le corse, Eccellenza tecnologica: sono i tre valori di PEUGEOT alla base di quest’ambizioso programma, che segna il ritorno del Marchio alle gare di durata e, in particolare, alla 24 Ore di Le Mans, un evento straordinario, ideale per misurare e validare idee e tecnologie innovative. Con quest’ambizione PEUGEOT ha deciso di accettare la sfida, con la sua squadra e la sua auto da corsa.

La preparazione di questa sfida sportiva e tecnologica            

PEUGEOT 9X8 è un prototipo con powertrain ibrido a quattro ruote motrici. È alimentata da un gruppo motopropulsore sviluppato sotto il controllo delle equipe di PEUGEOT SPORT. Il V6 da 2,6 litri biturbo da 520 kW (707 CV) scarica la sua potenza sulle ruote posteriori. Il motore elettrico specifico ad alte prestazioni da 200 kW (272 CV) che aziona le ruote anteriori e l’inverter a base di carburo di silicio sono stati prodotti in collaborazione con Marelli. La batteria ad alta tensione da 900 V è stata sviluppata insieme a TotalEnergies / Saft.

PEUGEOT 9X8 ha misure atletiche: 4,995 m di lunghezza, 2 m di larghezza e 1,145 m di altezza. Il suo peso è di 1.030 kg e il serbatoio ha una capacità di 90 litri di carburante Excellium Racing 100 di TotalEnergies, al 100% rinnovabile.

La collaborazione tra le equipe del Design di PEUGEOT, guidato da Matthias HOSSANN, e il team PEUGEOT SPORT, guidato da Olivier JANSONNIE, a un livello mai visto prima, ha dato vita a una vettura elegante, estrema e audace, un’auto che rompe davvero gli schemi. Quando è stato presentato il modello che annunciava il concept PEUGEOT 9X8 nel luglio 2021,  molti hanno ipotizzato che la mancanza di un alettone posteriore sarebbe stata impraticabile nella realtà. Tuttavia, l’interpretazione del regolamento ACO/FIA LMH ha spinto il team guidato da Olivier JANSONNIE, direttore tecnico di PEUGEOT SPORT, a optare per questa soluzione. I test in pista condotti da dicembre su cinque diversi circuiti dalle caratteristiche nettamente diverse tra loro (Portimão, Le Castellet, Motorland Aragon, Barcellona e Magny-Cours) hanno confermato questo concetto innovativo: la vettura da corsa presentata a Portimão per la una nuova sessione di test è in linea con la visione della vettura presentata nel 2021.

PEUGEOT 9X8 ha percorso più di 10.000 chilometri in 25 giorni di test. Contemporaneamente, il lavoro di omologazione della vettura è stato portato avanti in collaborazione con la FIA, mentre il team guidato da François COUDRAIN, Direttore del Powertrain, ha sviluppato il propulsore al banco, al simulatore e in pista.

Il completamento di queste fasi essenziali per perfezionare l’affidabilità e le prestazioni della Hypercar ha fatto sì che il suo debutto nelle competizioni venisse posticipato a dopo l’edizione della 24 Ore di Le Mans 2022. PEUGEOT 9X8 farà quindi il suo debutto nel Campionato del Mondo FIA Endurance il 10 luglio, alla 6 Ore di Monza, nel celebre Tempio della Velocità. Sarà la prima volta che scenderà ufficialmente in pista, davanti al pubblico e alle sue rivali.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Ti potrebbe interessare

Motori

CUPRA continua a dare impulso alle sue credenziali ad alte prestazioni con l’introduzione della versione speciale CUPRA Leon VZ Carbon. Con l’ultima arrivata nella...

Motori

Hyundai Motor Group ha annunciato la firma di un memorandum d’intesa con Michelin per lo sviluppo di pneumatici di nuova generazione ottimizzati per veicoli...

Motori

La nuova – e completamente elettrica – Porsche 718 Cayman GT4 ePerformance, ha mostrato il suo potenziale al Goodwood Festival of Speed 2022 utilizzando...

Motori

Ford Bronco, una leggenda tutta americana, è pronta a sbarcare in Europa. L’Ovale Blu ha annunciato oggi che il SUV 4×4 dalle capacità off-road...