PlayStation, uno sguardo al 2006

GiochiSony PlayStation

Lo spirito dell’anno nuovo è già fra noi: guardiamo nella sfera di cristallo per scoprire i titoli che ci delizieranno nei prossimi 12 mesi…
Shadow of the Colossus
24: The Game (SCEE). Inizialmente Cambridge Studio di SCEE aveva pensato di pubblicare le missioni di Jack Bauer su PS2 nel 2005. In seguito, tuttavia, ha deciso di bloccare il conto alla rovescia e di aspettare l’inizio del 2006 per essere in grado di proporre un’esperienza di gioco veramente godibile, degna della serie 24.

A tal fine SCEE ha ritenuto necessario fare dei tagli qua e là, ma la liposuzione digitale dovrebbe assicurare un gioco più avvincente, in grado di riproporre la miscela di tensione, brivido e trama non sempre plausibile che caratterizza la serie televisiva.

La miriade di missioni promette una varietà immensa, sparatorie a piedi, azioni furtive ed enigmi da risolvere, sezioni di guida, feroci interrogatori e gadget fantasiosi come i dispositivi per decodificare le informazioni crittografate o analizzare le immagini satellitari. La somiglianze fisiche con i personaggi principali e secondari (che hanno prestato le loro voci), la nuova sceneggiatura scritta dagli stessi autori, la musica del compositore Sean Callery e una ricostruzione accurata dello stile unico della serie, dovrebbero rendere 24 una delle più fedeli traduzioni TV-videogioco viste finora. Il conto alla rovescia continua…

Uscita prevista: marzo

BLACK (EA)

La scelta del titolo in stampatello non è casuale, ma dovuta al fatto che Criterion è fiera di questo primo titolo di sparatutto in prima persona che è davvero B-R-U-T-A-L-E! Niente pretese e parole alla moda, ma solo rumorosissime mitragliatrici, pareti che crollano e sparatorie in perfetto stile Hollywood.

È come se gli aspetti intelligenti di Burnout fossero stati trasferiti in uno sparatutto in prima persona. Nel mondo di BLACK non c’è posto per le sottigliezze, perciò i fan delle sparatorie furtive e delle azioni strategiche non saranno accontentati. Il titolo prende il nome da “Black Ops”, la squadra segreta di cui il tuo personaggio fa parte, ma il gioco è avvolto nel mistero, molto più dello stesso team. Sparatutto tutto fumo e niente arrosto? Lo dubitiamo fortemente.

Uscita prevista: febbraio

Final Fantasy XII (Square Enix)

Dimentica pure i tempi in cui in Europa Final Fantasy XI non era disponibile su PlayStation 2 e pensa solo al futuro: l’ultimo capitolo (offline) della più venduta serie GDR per console è stato messo nelle mani di Yasumi Matsuno (Final Fantasy Tactics e Vagrant Story) che risolleverà significativamente le sorti della serie.

L’esperienza di Matsuno-san è visibile nello stile di combattimento rinnovato, che finalmente si discosta dalla stanche battaglie casuali, a favore di incontri sul campo che risentono di un discreto livello di automatizzazione (in altri termini non dovrai usare il comando di attacco freneticamente) . Come al solito, Final Fantasy XII è solo vagamente riconducibile agli episodi precedenti, sebbene le vicende si svolgano a Ivalice, lo stesso mondo di FF Tactics. Il giovane Vaan riuscirà a imporsi come nuovo eroe all’altezza del leggendario Cloud Strife? Lo scopriremo presto…

Uscita prevista: fine del 2006

Kingdom Hearts II (Square Enix)

La collaborazione tra Disney e Square Enix continua nel fortunatissimo Kingdom Hearts del 2002, il sequel più atteso dell’anno. Sora, Pippo e Paperino vestono nuovamente i panni degli improbabili difensori dell’universo Disney, aiutati e ostacolati al tempo stesso da una serie di facce note dei più noti film della casa e… della serie Final Fantasy di Square!

Kingdom Hearts II intende riproporre l’azione di alcuni famosi film di Disney, con impressionanti riproduzioni sia di TRON che de La maledizione della prima luna, rispettivamente con tanto di gara tra moto e un Johnny Depp iperattivo. Preparati ad esplorare Agrabah, la città di Aladdin, il regno marino della Sirenetta, il Bosco dei 100 acri di Winnie the Pooh, solo per citarne alcuni, anche se quello che ci incuriosisce di più è il mondo completamente in bianco e nero di Steamboat Willie, uno dei primi film animati di Topolino. Questo titolo ha tutte le carte in regola per essere assolutamente speciale.

Uscita prevista: 2006

Okami (Capcom)

Serio candidato alla palma di miglior titolo del 2006, Okami è il tentativo riuscito di Clover Studio (Viewtiful Joe) di mostrare la bellezza della natura con la miglior veste grafica possibile. L’incantevole stile visivo si ispira al classico disegno giapponese a carboncino, che crea l’illusione di uno sfondo animato dipinto con gli acquerelli.

Nei panni di Amaterasu, divinità del sole lupesca, dovrai ridare colore e vita a un mondo piombato nelle tenebre e nella tristezza per mano di spiriti maligni, utilizzando il “pennello celestiale” per dipingere direttamente sullo schermo con una serie di tecniche, disegnando ponti e superando avversari e barriere. Si preannuncia come un gioco meraviglioso, che prova come Emotion Engine riesca ancora a non deludere le aspettative.

Uscita prevista: primavera 2006

Shadow of the Colossus (SCEE)

I creatori di ICO hanno dedicato quasi quattro anni alla realizzazione del seguito di uno dei classici più acclamati dalla critica, ma Shadow of the Colossus ripagherà ogni singolo secondo della tua spasmodica attesa. Con 16 incredibili combattimenti contro boss su larga scala e in rapida successione, questo episodio promette molto più di quanto il titolo minimalista potrebbe far pensare.

Le gigantesche creature che il tuo eroe solitario dovrà sconfiggere non sono semplici boss, ma, per usare le parole del designer di Fumito Ueda, “prigioni inverse”. Ogni Colosso è un’entità unica che richiede un tipo di approccio diverso dal precedente e tanto pensiero laterale per scalare le figure giganti e, soprattutto, per demolirle. Innovativo, con un’atmosfera incredibile e una delle migliori colonne sonore mai realizzate per un videogioco, Shadow of the Colossus è una vera perla. Non vediamo davvero l’ora che sia pubblicato.

Uscita prevista: febbraio

We Love Katamari

Noi tutti temevamo che a questo sequel del grandioso Katamari Damacy toccasse la stessa sorte del suo predecessore, non sbarcando mai sui nostri lidi, ma gli eroi di EA hanno voluto renderci felici, facendoci finalmente partecipi delle vicende del minuscolo Principe.

Riprendendo la trama del gioco originale, (in cui il Re del Cosmo si ubriaca, distrugge tutte le stelle dell’universo e ordina al figlioletto di raccogliere oggetti terrestri per crearne di nuove) il Principe e i suoi numerosi cugini si trovano a dover realizzare i desideri dei tanti fan del Re, creando nuovi Katamari. Per creare nuove stelle potrai accatastare una palla di cianfrusaglie e raggiungere uno specifico diametro (che va dai 10 cm al 1 km), oppure realizzare la testa di un pupazzo di neve il più grande possibile, esplorando un fantastico scenario invernale.

È assolutamente impossibile rendere giustizia al gioco in due soli paragrafi. Per capire cosa intendiamo, non ti rimane che giocarci. Ah, dimenticavamo: il gioco vanta anche una colonna sonora incredibilmente orecchiabile!

Uscita prevista: gennaio

PLAYSTATION 3

Non potevamo lasciarti senza prima aver parlato del nuovo potentissimo sistema digitale di intrattenimento, che invaderà il mondo in un momento non ancora definito dell’anno prossimo… Non molto è trapelato dopo il trionfante debutto di PLAYSTATION 3 durante la conferenza stampa pre-E3 del maggio 2005, ma ciò che sappiamo per certo è che il processore Cell e il processore grafico RSX uniscono le loro forze per dar vita alla grafica più spettacolare e ad alta definizione mai vista finora.

Corre voce che sarà uno dei primi dispositivi compatibili con il formato Blu-ray Disc ROM, che consente di memorizzare una quantità di dati sei volte superiore a quella di un DVD a doppio strato, e che sarà l’unico sistema in grado di riprodurre una grafica a 1080 p (cioè una risoluzione fenomenale). Le presentazioni giochi inediti quali Heavenly Sword e MotorStorm, oltre ad una serie di aggiornamenti delle famose serie Killzone, FORMULA ONE e Gran Turismo servono solo a confermare l’idea che PLAYSTATION 3 offrirà molto più di una semplice serie di caratteristiche tecniche avanzate. Preparati, non rimarrai deluso!

Uscita prevista: da confermare

Non finisce qui…

Naturalmente questa non è che la punta dell’immenso iceberg, perché all’orizzonte si intravedono anche: Ape Escape 3, Bully, Castlevania: Curse of Darkness, Devil Kings, Dirge of Cerberus: Final Fantasy VII, Dragon Quest VIII, FIFA Street 2, Forbidden Siren 2, The Godfather, Psychonauts, SOCOM 3: US NAVY SEALs e Urban Reign. E pensa che questo elenco non include l’inevitabile ondata di titoli per PLAYSTATION 3 e PSP (PlayStation Portable) che ti sommergerà ben presto…

Le migliori offerte

hiddenCountTag: 0|||hiddenCountRequest: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *