Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Motori

Porsche: ecco due nuove varianti ibride della Panamera

Porsche amplia ulteriormente la scelta di powertrain per la berlina sportiva Panamera. Nell’ambito della strategia E-Performance, la Panamera 4 E-Hybrid e la Panamera 4S E-Hybrid vengono aggiunte alla linea di modelli e sono ordinabili da subito.

La Panamera 4 E-Hybrid risulta particolarmente efficiente e versatile. Per ottenere un’accelerazione potente, Porsche ha abbinato un nuovo sistema ibrido a un motore a benzina V6 biturbo da 2,9 litri sensibilmente rivisitato (224 kW/304 CV). La potenza di sistema pari a 346 kW (470 CV) e la coppia massima di 650 Nm consentono uno scatto da zero a 100 km/h in 4,1 secondi e una velocità massima di 280 km/h. L’autonomia in modalità puramente elettrica della Panamera 4 E-Hybrid sale a 96 chilometri sul ciclo WLTP.

La Panamera 4S E-Hybrid privilegia la dinamica di guida e un’erogazione di potenza sostenuta agli alti regimi. Il suo motore sei cilindri biturbo da 2,9 litri eroga 260 kW (353 CV). La potenza di sistema è di 400 kW (544 CV) e la coppia massima di 750 Nm. Ciò consente alla Panamera 4S E-Hybrid di passare da zero a 100 km/h in 3,7 secondi e raggiungere una velocità massima di 290 km/h.

Rispetto alla generazione precedente, tutti i modelli Panamera E-Hybrid garantiscono un’autonomia elettrica più estesa, una ricarica più veloce, una migliore risposta dell’acceleratore e prestazioni di guida superiori in quasi tutti gli ambiti. Con i suoi 25,9 kWh (lordi), la nuova batteria ad alta tensione assicura circa il 45% di capacità in più a parità di ingombro. Allo stesso tempo, il nuovo caricatore di bordo a corrente alternata da 11 kW riduce il tempo di ricarica a due ore e 39 minuti. Il motore elettrico completamente nuovo da 140 kW (190 CV) e 450 Nm di coppia eroga una potenza nettamente superiore rispetto al precedente. È inoltre integrato nell’alloggiamento in maniera efficiente e ottimizzata dal punto di vista del peso, nonché nel circuito di raffreddamento dell’olio della trasmissione PDK. Lo schema a rotore interno (il rotore ruota all’interno dello statore) riduce l’inerzia della massa del 50%, migliorando così la risposta dell’acceleratore. Grazie a una capacità di recupero fino a 88 kW, il motore elettrico contribuisce anche a incrementare notevolmente l’autonomia elettrica dei modelli Panamera E-Hybrid.

Le quattro modalità di guida ottimizzate e dedicate specificamente all’E-Hybrid, così come le modalità Sport e Sport Plus aggiornate, migliorano ulteriormente l’efficienza dei modelli E-Hybrid. Le vetture partono sempre nella modalità puramente elettrica E-Power. Quando lo stato di carica della batteria scende al di sotto di un determinato valore minimo, il sistema passa automaticamente alla modalità Hybrid Auto, che adatta la strategia operativa alla situazione di guida del momento. Inoltre, la guida attiva sul percorso presente nella modalità Hybrid Auto ottimizza ulteriormente la strategia operativa grazie al riconoscimento del tragitto da percorrere. È così possibile incrementare al massimo la percentuale di percorrenza in modalità elettrica in città e migliorare l’efficienza. A questo scopo, il sistema utilizza sia i dati dell’auto che quelli della navigazione.

La modalità E-Hold consente di mantenere lo stato di carica effettivo della batteria. In modalità E-Charge, invece, il motore termico carica la batteria fino all’80% quando si è fuori città e si superano i 55 km/h, mentre nel traffico urbano la Panamera sfrutta i vantaggi in termini di efficienza della trazione ibrida. Nelle modalità Sport e Sport Plus, lo stato di carica predefinito della batteria è stato ridotto rispettivamente al 20 e al 30% (in precedenza 30 e 80%), così da aumentare l’efficienza senza sacrificare le prestazioni.

La Porsche Panamera 4 E-Hybrid e la Panamera 4S E-Hybrid sono ordinabili da subito. In Italia, i prezzi della Panamera 4 E-Hybrid partono da 127.988 euro e da 139.565 euro per la Panamera 4 E-Hybrid Executive, sempre comprensivi di IVA e di equipaggiamento specifico. La Panamera 4S E-Hybrid viene proposta a partire da 143.549 euro. Le consegne in Europa inizieranno nel secondo trimestre del 2024.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Notice: Undefined variable: paged in /var/www/vhosts/kind-greider.95-110-134-48.plesk.page/megamodo.com/wp-content/plugins/zoxpress-plugin/widgets/widget-side-tab.php on line 161
Advertisement

Ti potrebbe interessare

Sport

L’ Alfa Romeo 6C 1750 Super Sport del 1929 condotta da Vesco-Salvinelli ha tagliato per prima il traguardo della 42^ edizione della rievocazione storica della “1000 Miglia”....

Motori

Lexus torna in Sardegna nel 2024 con le “Luxury Location”. A partire dal 1 giugno, il brand ha accolto i propri ospiti nelle più famose destinazioni...

Motori

In occasione del suo 125° anniversario, FIAT presenta la nuova Grande Panda e offre ai propri clienti in tutto il mondo, un nuovo modello...

Motori

Automobili Lamborghini presta alla Fondazione IEO-MONZINO una Lamborghini Urus S per tutta la durata della “1000 Miglia Charity per la Ricerca”, l’iniziativa organizzata per...