Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Sport

Rally: Crugnola e Ometto vincono il CIR 2020

Con l’11° Tuscan Rewind cala il sipario sul Campionato Italiano Rally. A vincere il titolo assoluto, al termine di una stagione intensa, l’equipaggio formato da Andrea Crugnola e il suo navigatore Pietro Elia Ometto, a bordo di Citroën C3 R5, della FPF Sport Spa. Il varesino, nella corsa per il titolo, ha battuto Giandomenico Basso, in coppia con Lorenzo Granai su una Volkswagen Polo R5 della HK Racing.

“Sono felicissimo! – ha dichiarato Crugnola – Meglio di così non potevamo fare! Sono estremamente soddisfatto di questo successo e ringrazio tutti coloro che hanno contribuito al suo raggiungimento, da Citroën Italia, a Pietro, a tutto il team della F.P.F. Sport, i meccanici, il team Pirelli, i tecnici, gli sponsor e tutti coloro che hanno creduto in me. Davvero un ottimo lavoro di squadra che ha dato i suoi frutti, a dimostrazione della tenacia, della determinazione e della
professionalità di ognuno, in un contesto spesso complicato di questa stagione anomala. Anche nei momenti di difficoltà, ho sempre potuto contare sul supporto di tutto il team per reagire immediatamente. Gara dopo gara, siamo riusciti a ottimizzare progressivamente il set up della nostra Citroën C3 R5 con cui mi sono trovato molto bene e che si è dimostrata veloce, affidabile e prestazionale, grazie anche agli pneumatici Pirelli. Sono davvero orgoglioso del risultato che abbiamo raggiunto!”

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Ti potrebbe interessare

Motori

Dalle immagini presentate lo scorso anno per il 50° anniversario della partecipazione di Nissan all’East African Rally, JUKE Hybrid Rally Tribute si è trasformato...

Sport

Da 45 anni, Sparco veste piloti e equipaggia le migliori auto da competizione sportiva nelle maggiori serie mondiali dalla F1 al WRC passando per...

Sport

La storia di Toyota è stata da sempre legata a doppio filo al motorsport. Dalla prima vittoria nel Rally di Giappone nel 1958, ai...

Motori

Ritorna sotto nuove vesti e sulle strade di tutto il mondo l’auto che fece sognare un’intera generazione di appassionati: l’Abarth 131 Rally. Nel quarantesimo...