Renault Italia mette in moto la solidarietà

MotoriRenaultSocietà

Per affrontare l’emergenza Covid-19, tutti stanno facendo la proria parte. I più importante brand dell’auto si sono mobilitati mettendo a disposizione di ospedali e associazioni, uomini e mezzi per fare fronte comune. Tra questi non poteva mancare Renault Italia che, tramite la propria rete di concessionari, si è attivata per assicurare la mobilità e dare sostegno a tutto il Personale medico che si trova in prima linea nella lotta contro la pandemia, dimostrando un forte senso di appartenenza alla sua comunità,

Renault Italia ha messo a disposizione della Croce Rossa, nella regione Lazio alcuni veicoli – sia Renault che Dacia – per l’intera
durata dell’emergenza sanitaria, con l’obiettivo di facilitare la vita quotidiana degli operatori sanitari impegnati nella lotta contro il Covid19. Lungo tutto lo stivale, ma soprattutto nelle regioni del nord-ovest e nord-est più colpite dalla crisi sanitaria, affiancano Renault Italia i numerosi concessionari della Rete, impegnati in diverse iniziative a supporto di coloro che lavorano senza sosta per sostenere la popolazione intensificando i servizi per le persone più vulnerabili e più fragili dal punto di vista sociale e sanitario.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *