Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Motori

Renault Mégane E-TECH: debutta l’infotainment di LG

Il sistema di In-Vehicle Infotainment (IVI) di nuova generazione di LG debutterà sulla nuova Renault Mégane E-TECH Electric nel 2022. Lo straordinario nuovo veicolo equipaggiato con l’avanzato sistema IVI di LG è stato presentato con grande successo alla IAA MOBILITY 2021, la più grande conferenza mondiale sulla mobilità tenutasi recentemente a Monaco, in Germania.

Il software che alimenta il sistema IVI è stato sviluppato da LG in collaborazione con Renault ed è basato su Google Android Automotive. È il primo software sviluppato da LG utilizzando lo Scaled Agile Framework (SAFe), un insieme di principi e processi che aiutano le grandi organizzazioni ad adottare metodologie agili per sviluppare e fornire prodotti e servizi di alta qualità più velocemente. Questo software opera indipendentemente dall’hardware del veicolo per fornire una serie di funzionalità che ne migliorano la praticità, come la possibilità di aggiornare il sistema operativo in modalità OTA (over-the-air) e controllare a distanza lo stato di carica del veicolo.

Inoltre, il sistema IVI di LG è il primo sistema basato su Android 10 a ricevere la certificazione di Google AutomotiveServices (GAS). La piattaforma offre servizi di infotainment intelligenti e un facile accesso a varie app di Google, tra cui Google Assistant, Google Maps e Google Play tramite il Center Information Display (CID). Con la sua elegante e intuitiva Human Machine Interface (HMI) e un’esperienza utente immediata, il sistema sfrutta le crescenti capacità di LG come fornitore di soluzioni per veicoli al fine di soddisfare le diverse esigenze degli automobilisti e rendere più piacevole il viaggio in auto.

Come partner innovativo per la mobilità del futuro, LG Vehicle component Solutions (VS) Company si è guadagnata la reputazione di fornitore globale di primo livello di sistemi IVI e Advanced Driver-Assistance Systems (ADAS) che riflettono gli ultimi sviluppi e tendenze della mobilità. La business unit sta espandendo le proprie capacità e la propria portata sul mercato attraverso varie iniziative, tra cui l’acquisizione del fornitore di sistemi di illuminazione e fari automobilistici, ZKW Group, e la recente joint venture con Magna International per creare LG Magna e-Powertrain, che è stata avviata a luglio.

“I cruscotti digitali hanno rapidamente trasformato il modo in cui conducenti e passeggeri interagiscono con i loro veicoli, consentendo una maggiore personalizzazione e un maggiore comfort”, ha affermato Thierry Cammal, Alliance Global Vice President Renault Software Factory. “Crediamo che la nostra collaborazione con LG sia stata fondamentale per fornire un cruscotto Android eccezionale per la nostra Mégane E-TECH Electric annunciata in occasione della IAA MOBILITY”.

“Il nostro nuovo sistema IVI non solo soddisfa ma supera la crescente aspettativa di piattaforme software automobilistiche stabili, avanzate e facili da usare”, ha detto Dr. Kim Jin-yong, presidente della LG Vehicle component Solutions Company. “Attraverso l’innovazione continua e la collaborazione con partner esperti come Renault, LG si impegna a fornire esperienze differenziate a bordo del veicolo e a rafforzare ulteriormente la propria posizione come fornitore di soluzioni tecnologiche per l’industria automobilistica globale.”

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Ti potrebbe interessare

Motori

Il carattere estroverso di Opel continua ad esprimersi in nome di una contemporaneità che attinge a piene mani dalle ultime tendenze. È così per...

Motori

Insieme alla sua community mondiale, BMW M GmbH celebra in queste settimane e mesi i primi cinque decenni della sua esistenza con eventi spettacolari,...

Motori

Proposta in Europa esclusivamente in versione 4xe Plug-In Hybrid, da adesso in Italia è possibile ordinare la Nuova Jeep Grand Cherokee 4xe scegliendo tra...

Motori

Secondo i dati dell’Organizzazione Mondiale della Sanità e dell’Organizzazione Mondiale delle Allergie, centinaia di milioni di persone nel mondo risentono degli effetti negativi di...