Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Test

Renault Megane E-Tech: design futuristico e tecnologia all’avanguardia. Ma l’autonomia…

Con la nuova Megane E-Tech, Renault ha lanciato il suo piano di “Renaulution”, un’ambiziosa iniziativa che vuole posizionare la Casa della Losanga come protagonista nel campo dei veicoli elettrici. La nuova vettura è un modello completamente nuovo, che rompe definitivamente il legame con il passato.

La piattaforma modulare CMF-EV è stata utilizzata per creare una berlina dinamica dalle proporzioni inedite. Il passo allungato e gli sbalzi ridotti hanno dato ai designer la possibilità di progettare una vettura con un ingombro ben architettato. La batteria estremamente piatta ha permesso di assottigliare le proporzioni esterne, ma anche di spingere oltre i limiti del rapporto dimensioni esterne/abitabilità interna, abbassando il centro di gravità per una guida più piacevole e dinamica.

L’aerodinamicità del veicolo è stata ottenuta attraverso l’altezza contenuta, il tetto spiovente, i pneumatici dai fianchi stretti e i paraurti scolpiti con le prese d’aria all’anteriore e linee distintive al posteriore integrate alle parti laterali. Il design è ulteriormente valorizzato dalle nuove firme luminose, che si estendono fino al logo centrale per accentuare il design dinamico.

L’interno della vettura è un trionfo di tecnologia. La dashboard OpenR, che comprende il driver display del cruscotto e il display multimediale in posizione centrale, si accende mostrando il logo e il nome della Marca. Il sistema operativo è Android Auto su base Android 10, c’è il Play Store per scaricare nuove app, si aggiorna tramite OTA, l’interfaccia è facile e comprensibile, gli schermi sono in alta risoluzione e l’integrazione tra schermo centrale e schermo della strumentazione è praticamente perfetta.

La Megane E-Tech è dotata di un motore da 220 CV/162 KW che consente di raggiungere lo 0-100 in 7,4 secondi. Su strada è una vettura decisamente confortevole. Lo sterzo è comodo e diretto e la vettura si mostra agile nelle curve. Gli ammortizzatori sono adattivi, ma anche in modalità Sport la vettura è più orientata al comfort. La batteria, realizzata con celle LG, ha il raffreddamento attivo a liquido per gestirla e consente di arrivare fino a 130 kW in corrente continua, a patto di scegliere la batteria da 60 kWh. Quello che non ci ha più di tanto convinto, da questo punto di vista, è stata l’autonomia. Durante il nostro test, infatti, mantenendo un ritmo di guida “normale” abbiamo percorso circa 200 Km con una ricarica. E’ possibile che con un piede “leggero” si riesca a fare di meglio ma ci saremmo comunque aspettati qualcosa in più.

Il prezzo della Megane E-Tech parte da circa 37.000€ fino a 45.300€ per la versione top di gamma Iconic con batteria da 60 kWh.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Notice: Undefined variable: paged in /var/www/vhosts/kind-greider.95-110-134-48.plesk.page/megamodo.com/wp-content/plugins/zoxpress-plugin/widgets/widget-side-tab.php on line 161
Advertisement

Ti potrebbe interessare

Motori

Automobili Lamborghini presta alla Fondazione IEO-MONZINO una Lamborghini Urus S per tutta la durata della “1000 Miglia Charity per la Ricerca”, l’iniziativa organizzata per...

Motori

Con il lancio di A290, Alpine entra in una nuova era. Con un design accattivante, caratteristiche tecniche di prim’ordine, connettività super completa e tante...

Motori

Volkswagen annuncia un ampliamento significativo della sua gamma elettrica con l’introduzione di nuove versioni della ID.7. La casa automobilistica tedesca lancia le nuove ID.7...

Motori

Maserati Grecale è l’auto ufficiale del 50° G7 che si svolge, sotto la Presidenza italiana, presso Borgo Egnazia, nel comune di Fasano di Puglia,...