Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Moda

ROSA CHEMICAL in MOSCHINO al 73° Festival di Sanremo

In occasione del red carpet iniziale e di tutte le serate del Festival di Sanremo 2023 Rosa Chemical, indossa total look Moschino creati per lui dal direttore creativo Jeremy Scott.

Insieme hanno selezionato i look curando ogni singolo dettaglio, con l’obiettivo di creare sinergia tra gli abiti e “Made in Italy”, il brano in gara.

La canzone, attraverso l’utilizzo di luoghi comuni, cliché e pregiudizi, si pone l’obiettivo di affrontare argomenti considerati tabù e lanciare un messaggio di libertà e accettazione. Tematiche in linea con Moschino che fa da sempre dell’inclusività e della libertà di espressione i suoi valori più radicati.

Rosa Chemical porta sul palco una selezione di abiti sartoriali con un tocco punk. Una destrutturazione di modelli classici che vengono poi ricomposti, fornendo una chiave di lettura rinnovata, originale e distintiva che permette di dar vita a look dal forte impatto visivo e simbolico.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Notice: Undefined variable: paged in /var/www/vhosts/kind-greider.95-110-134-48.plesk.page/megamodo.com/wp-content/plugins/zoxpress-plugin/widgets/widget-side-tab.php on line 161
Advertisement

Ti potrebbe interessare

Moda

Realizzare prodotti che abbiano un minore impatto ambientale, senza rinunciare alla cura dei dettagli tecnici ed estetici. È questa la “missione” del marchio Kappa,...

Moda

Per il decimo anno consecutivo, Abarth e Breil hanno collaborato per presentare il loro più recente orologio automatico, il Breil Abarth 500e. Questa volta,...

Moda

Prénatal, leader nel settore della puericultura e dell’abbigliamento per bambini, si appresta a celebrare la Festa del Papà con una collezione “mini me” ispirata...

Moda

Intimissimi Uomo torna a presentare la collezione in Soft Silk, una raffinata fusione di preziosità del tessuto, morbidezza e luminosità. La collezione incarna l’essenza...