Salite a bordo del nuovo Marco Polo Activity di Mercedes-Benz

Mercedes-BenzMotori

Sulla strada verso l’asilo o durante la gita in montagna nel fine settimana, a bordo del nuovo Marco Polo ACTIVITY si viaggia all’insegna della potenza e dell’efficienza. Questa primavera, il veicolo compatto per il tempo libero della Stella è per la prima volta offerto nella versione da 176 kW (239 CV) (consumi nel ciclo combinato 6,6-6,0 l/100 km, emissioni di CO2 nel ciclo combinato 174-159 g/km). La nuova motorizzazione top di gamma eroga una coppia massima di 500 Nm, mentre in fase di accelerazione sono temporaneamente disponibili ulteriori 30 Nm (′Overtorque’). In questo modo, Marco Polo ACTIVITY 300 d passa da 0 a 100 km/h in 7,9 secondi, con una velocità massima che si attesta su 210 km/h. Con il restyling, vengono mantenute le seguenti varianti di potenza: 250 d da 140 kW (190 CV) (consumi nel ciclo combinato 6,5-5,9 l/100 km, emissioni di CO2 nel ciclo combinato 171-156 g/km)1, 220 d da 120 kW (163 CV) (consumi nel ciclo combinato 6,6-6,0 l/100 km, emissioni da CO2 nel ciclo combinato 175-157 g/km)1, 200 d da 100 kW (136 CV) (consumi nel ciclo combinato 6,8-6,6 l/100 km, emissioni di CO2 nel ciclo combinato 179-175 g/km)1 e 170 d da 75 kW (102 CV) (consumi nel ciclo combinato 6,7 l/100 km, emissioni di CO2 nel ciclo combinato 177 g/km)1.

La motorizzazione di ingresso 170 d, dotata del diesel quattro cilindri OM 622, è disponibile in combinazione con la trazione anteriore ed il cambio manuale a 6 marce. Le altre motorizzazione sono offerte con cambio automatico 9G-TRONIC e trazione posteriore; disponibile anche la trazione integrale. Il motore diesel quattro cilindri OM 654 risulta particolarmente efficiente nei consumi e con emissioni bassissime. Come quello montato sulla Classe E e sulle ultime vetture della Stella, è il miglior motore Diesel sul mercato, con camera di combustione e pistoni di nuova concezione, ricircolo dei gas di scarico dinamico a più vie e post-trattamento dei gas di scarico in prossimità del motore.

Da ottobre 2020 sarà disponibile il sistema di sospensioni pneumatiche AIRMATIC, una peculiarità nel segmento. AIRMATIC non solo porta con sé ulteriori vantaggi a livello di consumi, ma aumenta anche il comfort di marcia sia su strade extraurbane irregolari, sia su autostrade piatte e lineari. Tramite l’interruttore DYNAMIC SELECT nella consolle centrale, il conducente può scegliere velocemente tre diversi programmi di marcia. Con un programma, il veicolo si solleva fino a 35 millimetri, ad una velocità fino a 30 km/h. Nel programma ‘Sport’, il veicolo si abbassa fino a 10 millimetri, mentre nel programma ‘Comfort’ rimane all’altezza standard. Gli ammortizzatori adattano le sospensioni alle condizioni della strada nel programma di marcia selezionato. Questa operazione avviene velocemente e con precisione tramite due valvole separate garantendo una stabilità di marcia anche con il caravan è collegato al gancio di traino. In presenza di condizioni di marcia dinamiche a partire da 100 km/h, il veicolo viene in genere abbassato automaticamente di 10 millimetri per ottimizzare la resistenza aerodinamica e quindi i consumi, indipendentemente dal programma di marcia scelto.

Sicurezza in viaggio

Gite ed i viaggi nel week end si apprezzano pienamente quando accompagnati da una sensazione di sicurezza. Con la nuova generazione, il numero dei sistemi di sicurezza ed assistenza a bordo di Marco Polo ACTIVITY aumenta, passando dagli attuali 10 a 13.

Per la prima volta è disponibile il Brake Assist attivo, il dispositivo che riconosce l’eventuale pericolo di una collisione con il veicolo che precede, emettendo innanzitutto un segnale di avvertimento visivo ed acustico. Se il conducente reagisce, il sistema di assistenza genera una pressione frenante adeguata alla specifica situazione; se, al contrario, il guidatore non reagisce, il sistema resta attivo per supportare eventuali manovre improvvise finalizzate ad evitare un impatto o le frenate. Nel traffico urbano, il Brake Assist attivo è in grado di reagire in presenza di veicoli fermi o di pedoni che attraversano la strada.

Un’altra novità è rappresentata dal DISTRONIC, il sistema di assistenza attivo alla regolazione della distanza, in grado di mantenere quella impostata dal conducente rispetto al veicolo che precede, rendendo per esempio meno gravoso il traffico stop-and-go. Il sistema accelera autonomamente e frena con la metà della potenza frenante per rispettare la distanza di sicurezza. Se il sistema riconosce che occorre una frenata più forte, il conducente viene avvisato con segnali visivi ed acustici, in modo che possa frenare il veicolo in caso di necessità.

Sempre a partire da ottobre 2020 sarà disponibile un’altra novità: lo specchietto retrovisore interno digitale. Una telecamera HDR nel lunotto trasmette quanto accade dietro il veicolo al display dello specchietto. In questo modo, si garantisce una visuale senza limiti anche quando il bagagliaio è carico fin sotto il tetto. Tramite il consueto interruttore a bilico antiabbagliamento, lo specchietto retrovisore interno digitale passa dall’immagine della telecamera alla vista analogica, consentendo al conducente di guardare all’interno dell’abitacolo.

Ancora più divertimento

Il nuovo Marco Polo ACTIVITY non è solo più dinamico, efficiente nei consumi e sicuro, ma vanta anche importanti aggiornamenti all’interno. Il modello offre così la ricezione radio digitale (DAB+). Già la predisposizione per autoradio di serie può essere configurata a richiesta con DAB+. In questo modo, i campeggiatori possono godersi una ricezione radio chiara e senza interferenze, dal sedile tre posti/divanetto posteriore di serie o dal letto integrato nel tetto sollevabile, che ci si trovi sulla sulle Alpi italiane o nel Salento. Il sistema Audio 10 comprende inoltre un’interfaccia Bluetooth® con funzione vivavoce, utile anche per lo streaming musicale. I sistemi infotainment Audio 30 ed Audio 40 offrono poi un touchscreen da 7 pollici con integrazione per smartphone tramite Apple CarPlay™ ed Android Auto™.

Altri preziosi dettagli all’interno sono le nuove bocchette di aerazione in uno sportivo look a turbina. In abbinamento al nuovo pacchetto, la cromatura di nuovi elementi decorativi e la plancia centrale incorniciata con un’accattivante lacca lucida.

All’esterno, la nuova generazione è riconoscibile, tra l’altro, per la griglia del radiatore dal nuovo design, combinata con i paraurti verniciati. La Stella Mercedes è sistemata al centro della griglia del radiatore ed è incorniciata da tre lamelle zigrinate di colore nero. La mascherina del radiatore è disponibile a richiesta in look cromato.

In breve: la famiglia Mercedes-Benz Marco Polo

Disponibile dal 2017, la famiglia Marco Polo comprende tre modelli, distribuiti in oltre 20 mercati in tutto il mondo:

Marco Polo ACTIVITY, basato su Vito, è il modello d’accesso nella famiglia Marco Polo e si contraddistingue soprattutto per l’elevata molteplicità di varianti a livello di motore e trazione e per la massima variabilità all’interno. Per quanto riguarda la dotazione di sedili, si va dai cinque posti di serie ai sette. I sedili possono essere spostati in avanti lungo le apposite guide. In questo modo, in pochi secondi si può contare su un bagagliaio con capacità di carico più che raddoppiata. Per la notte si può ricorrere al letto integrato nel tetto sollevabile o al sedile tre posti/divanetto. Marco Polo ACTIVITY è quindi rivolto alle famiglie giovani con due o più bambini che amano una vita attiva ed alle persone sempre in movimento che hanno bisogno di spazio per le attrezzature sportive e le attività all’aperto, alla ricerca della massima indipendenza.

Marco Polo HORIZON, anch’esso basato su Vito, è versatile per quanto riguarda la configurazione dei sedili ed offre fino a cinque posti letto. Ma il modello colpisce soprattutto dal punto di vista del design perché richiama da vicino il suo veicolo base, ovvero Classe V. Con la sua ampia scelta di equipaggiamenti a richiesta, come per esempio AMG Line, Marco Polo HORIZON è perfetto per tutti i gusti.Il modello è destinato ai clienti attenti alle nuove tendenze, che sono alla ricerca di un veicolo versatile e funzionale per brevi vacanze ed attività all’aperto e, al contempo, non vogliono rinunciare ad un look elegante nella vita di tutti i giorni.

Il modello di punta, Marco Polo, basato su Classe V, si è già rinnovato da qualche mese e completa la famiglia degli autocaravan e veicoli compatti per il tempo libero di Mercedes-Benz. Il modello offre di serie spazio per quattro persone ed è dotato di blocco cucina ed armadietto portabiti, oltre al sedile/divanetto. È quindi il compagno di viaggio perfetto per i viaggi più lunghi

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *