San Patrizio e festa del 150° dell’Unità d’Italia

Aer LingusTurismo

Il 17 marzo è la festa di San Patrizio, patrono irlandese, celebrato con grandi eventi che si succederanno per quattro giorni consecutivi in tutta l’Irlanda e non solo. Inoltre, sempre giovedì 17 marzo e solo per quest’anno, in Italia sarà festa nazionale per celebrare il 150° anniversario dell’Unità d’Italia. Quale migliore occasione per festeggiare doppio e progettare un lungo week-end in Irlanda? Molti e irresistibili saranno gli eventi che avranno luogo tra il 17 e il 20 marzo, eccone alcuni tra i tanti:
San Patrizio e festa del 150° dell
Dublino. La città di Dublino quest’anno festeggerà l’evento attraverso vari eventi culturali per celebrare la sua recente nomina di Città della Letteratura UNESCO. Il 17 marzo avrà luogo una “parata letteraria” per le strade della città e il 18 marzo, al nuovo Centro Congressi, si svolgerà il DublinSwell che, in una serata magica, farà rivivere la letteratura irlandese attraverso personaggi celebri nel panorama della letteratura, della musica, del cinema e del teatro.

Moltissimi altri eventi all’aria aperta coinvolgeranno tutti i tipi di visitatori: il Funfairs (luna park itinerante), The Ark (esibizione di peluche artigianali), Céilí (festival dedicato alle danze tradizionali irlandesi), Dearc 150 (150°anniversario della più celebre mostra retrospettiva di arte irlandese), caccia al tesoro letteraria, Text in the City (commedia esilarante e interattiva) e concerti da urlo come quello della storica Kilfenora Céilí Band e quello di Sharon Shannon che si svolgeranno alla National Concert Hall. Alla Guinness Storehouse i festeggiamenti si prolungheranno fino alle ore 19 con un alternarsi di concerti di rock band irlandesi, musica tradizionale e dj set internazionali.

Belfast
A Belfast i festeggiamenti si terranno dal 14 al 20 marzo con il DownPatrick Festival che animerà le strade della città con artisti di strada, balli e canti che accompagneranno il tema del Green per sensibilizzare i visitatori alla salvaguardia dell’ambiente. All’ Ulster American Folk Park si festeggerà con The American Wake, evento dalla durata di 10 ore che farà rivivere attraverso canti e balli lo stato d’animo degli emigranti che tra il 1700 e 1800 si preparavano per partire verso gli Stati Uniti d’America. Ancora all’ Ulster Folk & Transport Museum si terrà un festival dedicato all’artigianato scandito da danze e canti tipici. Per chi non può rinunciare al cinema, teatro e concerti, Belfast offre la proiezione de Il Gattopardo, l’ Othello di William Shakespeare e il concerto dei The Commitments.

In tutta l’Irlanda
Tanti ancora sono gli eventi da scoprire nelle città irlandesi di Cork, Cobh, Sligo.. Per organizzare al meglio la permanenza a Dublino basta visitare il sito di Turismo Irlandese che fornisce tutte le informazioni necessarie per scoprire e vivere la città, e altre interessanti informazioni si possono trovare anche su Youtube e Facebook.

Le migliori offerte

hiddenCountTag: 0|||hiddenCountRequest: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *