Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Motori

Seal U Dm-i: il primo ibrido plug-in di BYD

Byd Seal U diventa ibrida plug-in. E lo fa portando al debutto la tecnologia Super DM (Dual Mode) di BYD. La Seal U Dm-i, SUV che il colosso cinese lancerà entro l’estate, debutta sul mercato italiano con l’obiettivo di offrire una vettura premium accessibile, fornita di una dotazione più che completa.

Partiamo dalle linee. Come la versione full-electric, il BYD SEAL U DM-i è caratterizzato da un frontale a forma di X con un design arrotondato e curvo. I fari a forma di U si inseriscono molto bene nel cofano creando un’identità distintiva, mentre le doppie lenti ne esaltano l’aspetto high-tech. Lateralmente, la linea di cintura è alta e si estende dai fari alle luci posteriori. Belli i cerchi da 19″ con razze nere lucidate. Il design wide-body del posteriore completa la rotondità del frontale dando vita a un’estetica armoniosa e ben proporzionata. Il paraurti posteriore è accentuato da dettagli neri e argento, mentre il design del fanale posteriore a LED di tipo passante trae ispirazione da elementi a goccia d’acqua, facendo riferimento al linguaggio di design BYD “Ocean Aesthetics”.

L’abitacolo è spazioso e luminoso grazie al grande tetto panoramico. I sedili, alcune parti del cruscotto, i pannelli delle porte e la console centrale sono rivestiti in pelle vegana con doppie cuciture a contrasto. Il “Legacy Gearshift Panel”, che include un prezioso pomello del cambio in cristallo, riflette il tema del design ispirato all’oceano. I due grandi schermi digitali sono la prova diretta del DNA high-tech di BYD. L’Intelligent Cockpit System di BYD è gestito dal caratteristico schermo girevole da 15,6 pollici, mentre le informazioni per il conducente sono visualizzate sul display LCD del cruscotto da 12,3 pollici. Per offrire un’esperienza di connessione personalizzata, il sistema offre una connessione 4G, la navigazione integrata Spotify e HERE, l’integrazione dello smartphone tramite Android Auto o Apple CarPlay e il controllo vocale intelligente che può essere attivato con il comando vocale “Hi BYD”. Il sistema utilizza gli aggiornamenti OTA (Over-The-Air) per mantenersi sempre aggiornato.

Tanto lo spazio a bordo. Lungo 4.775 mm, largo 1.890 mm e alto 1.670 mm, BYD SEAL U DM-i vanta un passo di 2.765 mm e un pavimento piatto che garantisce ampio spazio per le gambe dei passeggeri posteriori in un abitacolo particolarmente confortevole e silenzioso. I sedili posteriori possono essere abbattuti separatamente nelle proporzioni 60:40 consentendo di ampliare facilmente il volume di carico da 425 a 1.440 litri. La funzionalità è ulteriormente sottolineata dai vani portaoggetti particolarmente sfruttabili, dai due comodi portabicchieri nella console centrale, dalle quattro porte USB e dalla possibilità di ricarica wireless per due smartphone contemporaneamente.

Su BYD Seal U Dm-i, come detto, debutta la tecnologia Super-DM che ha come protagonista il motore elettrico e non quello endotermico. Questa tecnologia, senza entrare troppo nel dettaglio, privilegia la propulsione elettrica con il motore termico che lavora a supporto. Questo riduce al minimo i consumi di carburante e garantisce un’esperienza di guida fluida e silenziosa, oltre ad un abbondante potenza motrice che raggiunge i 238 kW/319 CV. L’esperienza di guida risulta particolarmente dinamica con prestazioni elevate, accelerazioni rapide e grande agilità. BYD SEAL U DM-i Design è il leader nel segmento nello scatto da 0 a 100 km/h con il tempo di 5,9 secondi. Tutte le versioni di BYD SEAL U DM-i hanno due modalità di guida: EV e HEV. La modalità EV si rivela ideale per il pendolarismo quotidiano o la guida in città. In modalità HEV il veicolo utilizza principalmente l’energia fornita dalla batteria. Soltanto in fase di accelerazione il motore a benzina fornisce ulteriore potenza alle ruote supportando la propulsione elettrica.

Sono disponibili 3 livelli di allestimento per BYD SEAL U DM-i: Design, Comfort e Boost. La versione Design di BYD SEAL U DM-i è dotata di due motori elettrici ad elevata potenza (150 kW all’anteriore e 120 kW al posteriore) e di un’efficiente batteria BYD Blade da 18,3 kWh, completati dal motore a benzina quattro cilindri turbo di 1,5 litri a ciclo Atkinson sviluppato in casa, che produce 96 kW/128 CV che lavora di concerto con i due motori elettrici. La potenza massima totale di sistema è di 238 kW/319 CV e la coppia massima totale di 550 Nm. Il BYD SEAL U DM-i Design ha una configurazione a quattro ruote motrici.

Le versioni Boost e Comfort sono a trazione anteriore e adottano un motore ibrido di 1,5 litri aspirato a ciclo Miller che produce 72 kW/96 CV abbinato ad un motore elettrico da 145 kW/194 CV. La versione Boost è dotata della stessa batteria Blade da 18,3 kWh della versione Design. La potenza totale del sistema per le versioni Boost e Comfort è di 160 kW/214 CV. La coppia massima è di 300 Nm. La versione Comfort ha una batteria BYD Blade più grande, da 26,6 kWh, che offre un’autonomia 100% elettrica di 125 km.

I prezzi? 39.800 euro per la versione Boost, 47.000 euro per la Design. la comfort arriverà successivamente.  Il BYD SEAL U DM-i sarà offerto con una garanzia completa del costruttore di 6 anni/150.000 km, una garanzia di 8 anni/200.000 km sulla batteria (fino al 70% della capacità originale) e una garanzia di 8 anni/150.000 km sul motore elettrico.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Notice: Undefined variable: paged in /var/www/vhosts/kind-greider.95-110-134-48.plesk.page/megamodo.com/wp-content/plugins/zoxpress-plugin/widgets/widget-side-tab.php on line 161
Advertisement

Ti potrebbe interessare

Motori

Automobili Lamborghini presta alla Fondazione IEO-MONZINO una Lamborghini Urus S per tutta la durata della “1000 Miglia Charity per la Ricerca”, l’iniziativa organizzata per...

Motori

Con il lancio di A290, Alpine entra in una nuova era. Con un design accattivante, caratteristiche tecniche di prim’ordine, connettività super completa e tante...

Motori

Volkswagen annuncia un ampliamento significativo della sua gamma elettrica con l’introduzione di nuove versioni della ID.7. La casa automobilistica tedesca lancia le nuove ID.7...

Motori

Maserati Grecale è l’auto ufficiale del 50° G7 che si svolge, sotto la Presidenza italiana, presso Borgo Egnazia, nel comune di Fasano di Puglia,...