Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Seat Tarraco e-Hybrid: SUV comodo e sportiveggiante

Sulla via dell’elettrificazione, verso la nuova mobilità, passa anche Seat con la Tarraco e-Hybrid, suv che mantiene invariati dinamismo e divertimento alla guida che contraddistinguono le vetture iberiche. Noi l’abbiamo provata in allestimento FR.

Il design esterno è stato aggiornato, con passaruota più ampi, uno spoiler posteriore sportivo e cerchi FR specifici da 19”, con la possibilità di avere cerchi machined da 20” su richiesta. Inoltre, sul frontale, la griglia FR ospita il logo SEAT, mentre nel posteriore, l’illuminazione coast-to-coast sottolinea ulteriormente la configurazione FR della vettura, mentre gli esterni totalmente verniciati ne enfatizzano il dinamismo. Espressione della sportività della Tarraco FR è poi il nome, inciso con una grafia a mano.

Salendo a bordo, si nota subito l’anima sportiva grazie ai sedili anteriori con poggiatesta integrato oltre alla pedaliera sportiva, il volante tagliato in basso con il logo FR, e le cuciture rosse. Lo spazio all’interno è “formato famiglia” sia davanti che dietro e il bagagliaio (ridotto a 610 litri) è davvero molto capiente. Dal punto di vista dell’infotainment, Tarraco presenta una strumentazione digitale semplice da consultare e molto intuitiva, mentre il sistema d’infotainment si gestisce attraverso uno schermo touch da 9,2 pollici dove è anche presente la schermata relativa ai flussi d’energia. Anche il sistema multimediale della Seat Tarraco è stato migliorato, con i comandi gestuali e l’applicazione Seat Connect, che consente di gestire da remoto il processo di ricarica e il climatizzatore (la vettura può essere preriscaldata). Inoltre, con l’applicazione Seat Media Control che include Amazon Alexa.

A spingere su strada la Tarraco, ci pensa un motore sovralimentato a benzina, il 1.4 TSI da 150 cv, coadiuvato da un motore elettrico da 115 cv posto all’interno della scatola del cambio. Nello specifico è il DSG a doppia frizione a sei rapporti. La potenza di sistema è pari a 245 cv. I 400 Nm di coppia e l’aiuto dell’elettrico, si traducono in 7,5″ per passare da 0 a 100 e 205 km/h di velocità massima. Numeri non indifferenti per un SUV da più di 1.800 kg. Un peso che, alla guida, non si avverte. Il comfort a bordo è tanto grazie anche al relax che il silenzio dell’elettrico sa regalare e ai passaggi sempre molto morbidi tra una modalità di guida e l’altra e tra una marcia e l’altra, grazie al cambio automatico DSG doppia frizione a 6 rapporti.

Particolarmente ricca quella relativa ai sistemi elettronici di ausilio alla guida, che comprendono la frenata automatica d’emergenza (con il rilevamento dei pedoni e dei ciclisti), il dispositivo anti-colpo di sonno, il mantenimento in corsia, la guida semi-autonoma in colonna e il sistema di riconoscimento dei segnali stradali.

La Seat Tarraco e-Hybrid,  ha un prezzo che parte dai 46.700 euro della variante Excellence, ed arriva ai 48.000 euro della versione FR.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Ti potrebbe interessare