Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Sport

SfidAMI: una sfida originale tra Citroën Ami e la medaglia d’oro Filippo Tortu

Si è svolta ieri mattina presso l’Arena Civica Gianni Brera di Milano l’inedita e speciale sfida in pista tra Citroën AMI – 100% ëlectric e il velocista Filippo Tortu, medaglia d’oro olimpica e primo italiano della storia a scendere sotto i 10 secondi nei 100 metri. Ad aprire l’evento, la conferenza stampa tenutasi presso l’affascinante cornice di Palazzina Appiani, piccolo gioiello neoclassico oggi bene FAI (Fondo Ambiente Italiano), annoverato tra i partner del marchio francese.

L’evento si inserisce in una più ampia cornice di attività che Citroën sta portando avanti per supportare e guidare la transizione energetica verso una mobilità più green, all’insegna dei suoi valori fondanti: accessibilità, sostenibilità, semplicità e audacia. Con il progetto “CITROËN DRIVE ALL ELECTRIC”, infatti, il marchio ha intensificato il suo impegno nella promozione di una mobilità elettrica per tutti. Ne sono una dimostrazione il lancio di CITROËN EASY GO in occasione della “Settimana europea della mobilità sostenibile”, l’innovativa formula leasing che consente di muoversi in modo più sostenibile e responsabile.

Inoltre, l’iniziativa prosegue il percorso educativo di Citroën che con il progetto “GënerationAMI – l’electric mobility per lo sport” sponsorizza 20 società sportive per incontrare i giovani e le giovani atlete, facendosi così portavoce di valori positivi legati allo sport come l’impegno, la tenacia, il gioco di squadra, la lealtà e il rispetto per l’avversario. E Filippo Tortu non poteva che essere il testimonial perfetto per portare questi valori tra i giovani.

Alessandro Musumeci, Direttore Marketing Citroen Italia, ha dichiarato: “Con questa entusiasmante sfida, vogliamo portare i valori positivi dello sport tra i giovani, grazie anche ad un atleta di grande successo come Filippo Tortu. Inoltre, l’iniziativa si integra in modo impeccabile nella visione complessiva strategica di Citroën, contribuendo al nostro impegno nel promuovere l’elettrificazione. Del resto, la rivoluzionaria AMI – 100% ëlectric, che abbiamo visto oggi in pista, rappresenta una soluzione di mobilità accessibile a tutti, sostenibile, ultra-compatta e maneggevole, che facilita la vita di tutti i giorni ai cittadini. E anche agli sportivi!”.

 “Ringrazio Citroën per questa divertente sfida e per avermi dato la possibilità di condurre allenamenti specifici che mi portano ogni giorno più vicino ai miei obiettivi. Citroën AMI – 100% ëlectric e My Ami Buggy sono perfette per muoversi liberamente, in modo più sostenibile e responsabile, perfette per i miei allenamenti quotidiani” – il commento di Filippo Tortu

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Notice: Undefined variable: paged in /var/www/vhosts/kind-greider.95-110-134-48.plesk.page/megamodo.com/wp-content/plugins/zoxpress-plugin/widgets/widget-side-tab.php on line 161
Advertisement

Ti potrebbe interessare

Società

Lo scorso 17 maggio Toyota, Mobility Partner e Official Car del Giro d’Italia, e Special Olympics, sono saliti in sella per promuovere una società inclusiva. Lo...

Sport

Skechers a settembre dello scorso anno è entrata ufficialmente nel mondo del calcio con la nuova divisione Skechers Football, coinvolgendo l’attaccante di fama mondiale Harry Kane come...

Sport

KINTO, brand globale del Gruppo Toyota dedicato ai servizi di mobilità, è scesa in campo, ancora una volta,  accanto a Lega Serie A per promuovere...

Sport

Nel 2019, CUPRA ha fatto il suo ingresso nel mondo del padel, spinta dalla passione nel sostenere iniziative e collaborazioni allineate con l’ambizione di...