Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Motori

Škoda: nuovi Superb e Kodiaq superano i test al freddo estremo del Circolo Polare Artico

I nuovi modelli Škoda Superb e Kodiaq hanno superato con successo i test intensivi al freddo del Circolo Polare Artico, aprendo la strada alla presentazione mondiale prevista per l’autunno del 2023.

L’obiettivo dei test drive intensivi in condizioni di freddo estremo è quello di verificare la qualità, le prestazioni e la durata dei veicoli nelle condizioni climatiche più difficili. Škoda esamina ogni parte dei veicoli in prova, dall’impianto elettrico al motore, dal riscaldamento alla carrozzeria, per garantire la massima affidabilità e sicurezza.

Per valutare le prestazioni invernali generali dei veicoli, Škoda esamina l’impatto della neve sulla carrozzeria e gli effetti dell’ingresso della neve nel vano motore e nelle prese d’aria. Tutte le funzioni meccaniche della carrozzeria e l’impianto elettrico devono funzionare perfettamente anche a temperature di meno 25 gradi Celsius e il motore deve avviarsi senza problemi a temperature prossime ai meno 30 gradi. Škoda testa anche la capacità del veicolo di affrontare la fanghiglia sulla strada, il comportamento dei paraurti anteriore e posteriore quando il veicolo urta una barriera di neve, la guida su blocchi di ghiaccio e il funzionamento dei sistemi di assistenza.

Ma non solo. Il programma di test esamina anche molte funzioni interne, quali le prestazioni del sistema di riscaldamento a temperature esterne estremamente basse e il livello di comfort termico dell’abitacolo. I collaudatori verificano anche se i finestrini si appannano e quanto velocemente possono essere sbrinati, se i sistemi di riscaldamento dei sedili, del volante, degli specchietti retrovisori esterni, del parabrezza e del lunotto posteriore funzionano come previsto e se il touch-screen centrale risponde adeguatamente quando la temperatura interna del veicolo scende sotto lo zero.

Il test drive di Škoda non si concentra solo sulla resistenza dei veicoli in condizioni climatiche avverse, ma anche sulla stabilità di guida e sul comfort dei passeggeri. I collaudatori valutano la dinamica di guida delle auto, le prestazioni della trazione integrale, se applicabile, e le caratteristiche funzionali e il comfort delle sospensioni. Valutano anche l’illuminazione notturna del veicolo e il comportamento acustico delle parti congelate del veicolo, per garantire la massima sicurezza durante la guida.

Infine, i team impegnati nei test percorrono decine di migliaia di chilometri per valutare con precisione la durata dei veicoli in condizioni invernali. Il completamento delle prove di freddo estremo segna la fase finale dei test di sviluppo dei nuovi modelli Škoda Superb e Kodiaq, che saranno presentati in anteprima mondiale nell’autunno del 2023.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Notice: Undefined variable: paged in /var/www/vhosts/kind-greider.95-110-134-48.plesk.page/megamodo.com/wp-content/plugins/zoxpress-plugin/widgets/widget-side-tab.php on line 161
Advertisement

Ti potrebbe interessare

Sport

KINTO, brand globale del Gruppo Toyota dedicato ai servizi di mobilità, è scesa in campo, ancora una volta,  accanto a Lega Serie A per promuovere...

Motori

Automobili Lamborghini e Sonus faber annunciano la partnership introducendo il sistema audio di Sonus faber nella Lamborghini Revuelto. Disponibile come specifica opzionale su Revuelto...

Motori

In occasione del lancio della Nuova 600 Hybrid, il marchio FIAT annuncia una collaborazione con Pigna, azienda italiana di fama internazionale e leader nel...

Moda

INEOS Automotive ha presentato il primo Grenadier 1924 in edizione limitata per celebrare il centenario del celebre marchio Belstaff. Questo veicolo sarà disponibile in...