Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Motori

ŠKODA sostiene il progetto “Earth Hour”

Sabato 26 marzo, ŠKODA auto ha spento le luci in 20 aree dei propri stabilimenti nazionali e nella sede indiana di Pune, dalle ore 20:30 alle 21:30, partecipando per la decima volta al progetto “Earth Hour”, una campagna internazionale organizzata dal World Wide Fund for Nature (WWF). La Casa automobilistica boema ha tra i propri obiettivi la protezione dell’ambiente e la sostenibilità.

ŠKODA ha partecipato per la decima volta al progetto “Earth Hour” spegnendo le luci per un’ora, a partire dalle 20:30 di sabato 26 marzo, nella sede centrale dell’azienda a Mlada Boleslav, nel centro servizi di Kosmonosy, negli stabilimenti di Kvasiny e Vrchlabí e nella sede indiana di Pune. La cosiddetta “Ora della Terra” è una iniziativa del WWF per la sostenibilità e la protezione dell’ambiente.

L’azienda ha reso ancora più sfidanti gli ambiziosi obiettivi ambientali che sono parte del programma NEXT LEVEL – ŠKODA STRATEGY 2030. Entro la fine del decennio, le emissioni della flotta saranno ridotte di oltre il 50% rispetto al 2020.

La Casa automobilistica, al tempo stesso, si sta sempre più concentrando anche sulla sostenibilità nella produzione dei veicoli; con l’obiettivo di ridurre l’impatto ambientale di tutti i processi di produzione per ogni veicolo costruito di oltre il 50% entro il 2025, rispetto al 2010. Nella seconda metà di questo decennio, tutta l’energia necessaria per la produzione di veicoli e componentistica di ŠKODA auto in Repubblica Ceca sarà neutra in termini di CO2. Lo stabilimento di Vrchlabí ha già fatto da apripista e dalla fine del 2020 è il primo sito di produzione CO2 neutrale di ŠKODA.

ŠKODA raggruppa le proprie attività in difesa dell’ambiente nella strategia GreenFuture:
GreenProduct si concentra sullo sviluppo di motori efficienti e sull’uso di materiali riciclabili;
GreenRetail si concentra sulla gestione ecologica delle Concessionarie e delle officine ŠKODA;
GreenFactory combina tutte le attività che contribuiscono a una produzione efficiente.

ŠKODA è una delle prime aziende della Repubblica Ceca a essersi strutturata con un Consiglio esterno e indipendente per la sostenibilità. Dalla fine del 2021, cinque rinomati esperti condividono la loro esperienza internazionale in materia di sostenibilità e forniscono nuovi impulsi e suggerimenti alla Casa automobilistica.

Inoltre, ŠKODA e i propri collaboratori sono coinvolti in numerosi progetti dedicati alla riforestazione e alla biodiversità. Un esempio importante è l’iniziativa “Un albero per ogni auto” lanciata nel 2007. Per ogni veicolo consegnato in Repubblica Ceca, ŠKODA pianta un albero e a ottobre 2021 è stato raggiunto il significativo traguardo della milionesima piantumazione.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Ti potrebbe interessare

Motori

Una vacanza con tutta la famiglia senza il cane? Certo che no! Quando c’è da divertirsi devono esserci anche Attila e Cannella; e non...

Motori

L’offerta ŠKODA a emissioni locali zero si amplia con l’avvio della fase di prevendita italiana del Nuovo ENYAQ Coupé iV, il modello che affianca...

Motori

Torna la sigla GSe! Dopo aver annunciato il ritorno del marchio GSe per i modelli sportivi ed elettrificati, Opel oggi ha pubblicato informazioni e...

Motori

In occasione del suo 50° anniversario, BMW M GmbH presenta la sua prima auto ad alte prestazioni con sistema di trazione elettrificato. Un sistema...