Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Test

Swace Hybrid: ecco la wagon elettrificata di Suzuki

E’ una familiare full hybrid con una linea filante interni spaziosi e molto versatili. Suzuki Swace Hybrid è nata da una “costola” della Toyota Corolla (a seguito dell’accordo Suzuki-Toyota del 2019) e ne riprende in buona parte il disegno della carrozzeria e alcune caratteristiche principali. Noi l’abbiamo guidata.

SWACE Hybrid ha le caratteristiche giuste per conquistare un pubblico vasto e trasversale, a partire da una carrozzeria molto filante, che appare elegante e sportiva al tempo stesso. Lunga 466 cm e larga 179, nasconde al suo interno un abitacolo e un bagagliaio dalle dimensioni molto generose, che soddisfano i bisogni delle famiglie così come quelli di chi coltiva hobby o pratica sport con attrezzature ingombranti. La distanza tandem tra i sedili anteriori e il divano è tra le migliori della categoria, 928 mm, mentre il vano di carico ha una capacità che va dai 596 ai 1.606 litri.

Questo volume si può sfruttare alla perfezione, grazie alla soglia di carico bassa e alla forma regolare del vano, che dispone anche di un comodo doppio fondo. Il piano di carico può essere ribaltato, in quanto dotato di due lati, uno rivestito in moquette, l’altro in materiale resistente ai graffi e facilmente lavabile, ideale per caricare oggetti ingombranti o attrezzatura sportiva, magari bagnata o sporca.

Le batterie del sistema ibrido sono alloggiate sotto le sedute posteriori, dove aiutano anche ad abbassare il centro di gravita, a tutto vantaggio del comportamento stradale e del comfort di marcia.

Gli accumulatori alimentano un motore elettrico da 53 kW (72 CV) che lavora assieme a un motore termico 1.8 a ciclo Atkinson da 72 kW (98 CV), erogando una potenza massima di sistema di 90 kW (122 CV). Il sistema ibrido può fare avanzare SWACE Hybrid utilizzando il solo motore elettrico, quello termico o entrambi a seconda delle situazioni. Complice l’efficienza del cambio automatico e-CVT a variazione continua, questa tecnologia garantisce una straordinaria fluidità di marcia, con spunti vivaci, consumi contenuti ed emissioni ridotte, che nel ciclo combinato WLTP sono nell’ordine dei 4,5 l/100 km e dei 103 g/km di CO2.

La carrozzeria di SWACE HYBRID sfrutta numerosi elementi dal taglio sportivo per valorizzare il perfetto equilibrio tra i volumi della sua sagoma wagon. Le proporzioni tra le fiancate e il padiglione, così come quelle tra le lamiere e le superfici vetrate, enfatizzano la notevole impronta a terra, abbassando visivamente il centro di gravità. I parafanghi muscolosi accentuano l’impressione di stabilità, mentre le nervature che fluiscono verso la coda alleggeriscono la vista d’insieme. E’ proposta in sette diversi colori. La tinta pastello prevista è il bianco, mentre sei sono le vernici metallizzate disponibili a richiesta: bianco, blu, bronzo, brown, grigio e nero. Bianco, blu e nero possono dar vita anche a una livrea BiColor in abbinamento al tetto silver, un’opzione prevista in esclusiva per l’allestimento TOP.

L’abitacolo di SWACE Hybrid ha un’impostazione minimalista, votata alla funzionalità, che si abbina ad un incredibile disponibilità di spazio interno per gli occupanti. La plancia è disegnata con numerose linee orizzontali, che sottolineano la larghezza e l’ariosità della zona anteriore trovando anche continuità nei pannelli delle porte. Tutti gli elementi sono progettati in modo da risultare piacevoli sia alla vista sia al tatto e sono realizzati con materiali di pregio. Dispone di un touch screen da 8 pollici e di comandi al volante per gestire in modo intuitivo e senza distrazioni un avanzato sistema d’infotaiment. Questo è dotato di radio AM/FM/DAB e di sistema Bluetooth ed è collegabile alla maggior parte degli smartphone attraverso Apple CarPlay, Android Auto e MirrorLink.

Più in basso, nella console centrale, facilmente raggiungibile sia dal pilota sia dal passeggero che siede al suo fianco, è presente, nell’allestimento TOP, un vano
per la ricarica wireless degli smartphone.

L’abitacolo è molto versatile, pronto ad assicurare una comoda sistemazione al pilota e ai passeggeri. Con una distanza tandem di ben 928 mm tra i sedili anteriori e il divano, SWACE HYBRID ha una zona posteriore tra le più spaziose della categoria a livello delle ginocchia, a tutto vantaggio del confort nei lunghi viaggi. In vari punti dell’abitacolo, sia nella prima fila di sedili, sia nella seconda, sono presenti utili vani che consentono di riporre i piccoli oggetti di uso quotidiano come i telefoni, le monete, le chiavi o le bibite.

Ricca la dotazione dedicata alla sicurezza. Non mancano gli aiuti alla guida, fra cui la frenata automatica con il riconoscimento dei pedoni e dei ciclisti, l’avviso del cambio involontario di corsia, il monitoraggio degli angoli ciechi, il cruise control adattativo con lo Stop&Go, la frenata automatica in retromarcia e il sistema che riproduce nel cruscotto i segnali stradali. E, per la prima volta su una Suzuki, c’è pure il sistema di parcheggio semiautomatico

Il motore aspirato da 1.8 litri lavora insieme all’elettrico per un totale di 122 CV. Su strada la vettura è molto fluida e confortevole grazie anche a una buona qualità dei materiali. Lo sterzo è morbido ma non troppo leggero così com’è buona la regolazione delle sospensioni, rigide quando basta per tenere la Swace ben salda al suolo. Bene anche il cambio e-CVT, una trasmissione a variazione continua davvero ben fatta che restituisce una progressione dolce, passaggi da modalità EV a modalità a benzina quasi impercettibili.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Ti potrebbe interessare

Motori

Dalle immagini presentate lo scorso anno per il 50° anniversario della partecipazione di Nissan all’East African Rally, JUKE Hybrid Rally Tribute si è trasformato...

Motori

Continua il successo della tecnologia 4xe: i SUV Jeep Plug-In Hybrid dominano anche ad aprile il mercato dei Low Emission Vehicle, LEV, ottenendo una...

Società

Si è chiusa con un ottimo risultato l’edizione 2022 di Suzuki Save The Green, l’iniziativa con cui Suzuki Italia ha voluto celebrare la Giornata Mondiale...

Motori

Nel fine settimana del 23 e del 24 aprile il Circuito del Corallo di Alghero (SS) ospiterà la seconda selezione di Aci Rally Italia...