Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Sport

Triumph annuncia l’ingresso nel Campionato AMA SuperMotocross

Triumph Motorcycles parteciperà al Monster Energy AMA SuperMotocross World Championship a partire dalla stagione 2024, tramite un team supportato a livello ufficiale e che sarà incaricato di gestire e coordinare tutte le attività del costruttore britannico nel mondo MX negli Stati Uniti, come parte della nuova divisione Triumph Racing, recentemente inaugurata.

Il nuovo Triumph Racing Team basato negli Stati Uniti si fonda su una nuova partnership instaurata con Bobby Hewitt, e schiererà due moto nella categoria MX 250cc 4-tempi a partire dall’edizione 2024 del SuperMotocross World Championship (West and East Coast), a cui seguirà nel 2025 l’esordio nella classe 450cc.

A dimostrazione di quanto la motivazione e la visione di Triumph siano totalmente focalizzate alla creazione di un team potenzialmente vincente nel giro di poco tempo, a fianco del Team Owner Bobby Hewitt il ruolo di Team Manager sarà assunto da Stephen ‘Scuba’ Westfall, che supervisionerà tutte le attività racing legate al campionato US. Bobby e Scuba formano una coppia solida, affiatata e con un pedigree vincente nel mondo del Supercross, una storia fatta di successi in diverse categorie che costituisce una formidabile base di partenza. Condividono pienamente con Triumph Motorcycles un impegno di lungo periodo volto a costruire una esperienza di elevata competitività nel mondo offroad.

Il nuovo sodalizio con Hewitt e Westfall porta un significativo contributo al rinnovato impegno di Triumph Motorcycles nel mondo racing, che include le consolidate attività a supporto del Campionato Mondiale Moto2 e la partecipazione al Campionato WSS: la nuova partnership in US avrà il compito di sviluppare la presenza e la competenza di Triumph all’interno del mondo AMA SuperMotocross.

Il team verrà ufficialmente supportato dal Design and Engineering department interno di Triumph Motorcycles, responsabile per le progettazione e lo sviluppo di telaio e powertrain della nuova gamma MX ed Enduro che si trova in una avanzata fase di testing sul campo.

La divisione Triumph Racing è situata presso il Global Headquarter di Triumph Motorcycles ad Hinckley, in UK, che  ospita le attività direzionali, di ricerca e sviluppo, design, ingegnerizzazione e prototipazione, mentre la struttura dedicata al SuperMotocross World Championship saranno localizzata in una nuova facility allo stato dell’arte, in US.

Triumph Racing ha recentemente ufficializzato la partecipazione al FIM Motocross World Championship tramite un team factory guidato da Thierry Chizat-Suzzoni, attualmente impegnato nella preparazione dei campionati MX2 250cc dal 2024 e MXGP 450 cc dal 2025: è evidente che un continuo e necessario interscambio di competenza, know-how e feedback tra Hinckley e i due team è già stato previsto e costituirà la colonna portante in vista della commercializzazione della futura gamma MX ed Enduro, attualmente impegnata in una intensa fase di test sul campo.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Ti potrebbe interessare

Motori

Nissan supera la soglia delle 5.000 vetture con propulsore e-POWER vendute in Italia. Un grande traguardo raggiunto in poco più di sei mesi dal...

Motori

A poco più di due anni di distanza dal lancio di ACROSS Plug-In, Suzuki aggiorna la sua ammiraglia di gamma, “elettrica sempre e ibrida quando...

Motori

Dopo l’incoronazione quale “Auto dell’Anno”, il 31 gennaio ha preso il via la produzione regolare di Jeep Avenger, primo SUV 100% elettrico del brand...

Test

Con il “pensionamento” della berlina Phaeton, Touareg è diventata l’ammiraglia di casa Volkswagen posizionandosi al vertice della gamma. Ovviamente anche il SUV di Wolfsburg...