Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Motori

Triumph: nel 2024 in Motocross con un Team Factory

Triumph Motorcycles annuncia che a partire dal 2024 prenderà parte al prestigioso FIM Motocross World Championship, attraverso un impegno ufficiale gestito interamente dalla nuova divisione Triumph Racing.

Nasce così il Triumph Racing Team, in partnership con Thierry Chizat-Suzzoni, da tempo un professionista di assoluto rilievo ed esperienza nel settore, che metterà in campo due moto a 4 tempi nella classe 250 cc nel Campionato MX2 2024 con successivo esordio anche nella categoria MXGP 450cc nel 2025.

Triumph Racing coordinerà tutte le attività di Triumph Motorcycles connesse alle competizioni, compresi i campionati Moto2 e Supersport: il nuovo accordo di collaborazione tra Triumph e Thierry si gioverà delle strutture e delle facilities esistenti, utilizzate da team di grande successo e di elevata professionalità. Triumph ha anche il piacere di confermare che Vincent Bereni, da che da diversi anni ricopre la posizione di Team Manager, continuerà a guidare la squadra con l’obiettivo di portare rapidamente le moto di Triumph Motorcycles ai vertici delle rispettive categorie di appartenenza.

L’accordo tra Triumph e Thierry riflette l’obiettivo di pianificare un impegno di lungo periodo volto a costruire e consolidare una presenza di successo all’interno del progetto Triumph Racing: per prima cosa la squadra si concentrerà sul FIM Motocross World Championship – sia MX2 che MXGP – con il chiaro obiettivo di mostrare da subito performance di alto livello.

La carriera di Thierry e Vincent parla per loro: oltre 80 vittorie nel Mondiale MXGP e una solida reputazione di competenza tecnica ed elevata professionalità. Supportati dagli ingegneri del reparto design e sviluppo di Triumph Motorcycles, pienamente responsabile per la progettazione e per lo sviluppo della gamma MX ed Enduro, i professionisti di Triumph Racing potranno avvalersi un know how solido, di assoluto riferimento.

Triumph Racing è ospitata presso l’ Headquarters di Triumph ad Hinckley, in UK, dove sono basati i reparti di ricerca, progettazione, sviluppo ed ingegnerizzazione, mentre il Motocross World Championship team avrà sede presso le strutture di Thierry alle porte di Eindhoven, in Olanda, dove si trovano le funzioni di logistica, operations e racing development. Gli ingegneri di Triumph e I vari membri del team stanno lavorando a stretto contatto per sviluppare costantemente telaio, ciclistica e motore attraverso un intenso programma di test che fa tappa in USA, UK e altri Paesi Europei, in previsione dell’esordio nella categoria MX2 nel 2024.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Ti potrebbe interessare

Motori

La Volkswagen presenterà la nuova ID.3 al pubblico la prossima primavera. La seconda generazione della ID.3 aprirà un nuovo capitolo nella storia di successo...

Motori

La Lamborghini Huracán Sterrato, prima supersportiva all terrain e ultima arrivata della linea Huracán, ha fatto ieri la sua prima apparizione in Nord America nella Lamborghini...

Motori

Era il 2018 quando la  KTM 790 ADVENTURE si è presentata sul palcoscenico mondiale con un design innovativo capace di rompere gli schemi e influenzare,...

Motori

Honda svela la nuova Civic Type R in occasione del suo 25° anniversario e del 50° di Civic. La nuova Type R è stata...