Trofeo Rally Automobile Club Lucca, avvio in grande stile al Rally Il Ciocco

Sport

Un avvio di grande impatto mediatico, assicurato dai riflettori del Campionato Italiano Rally 2013. Il Trofeo Rally Automobile Club Lucca, giunto alla sua ottava edizione, ha confermato quelle sensazioni espresse dallo “Stato Maggiore” dell’istituzione provinciale in occasione della recente premiazione dei “campioni” 2012.
Si è conclusa sotto il segno di una grande partecipazione, la prima prova della serie motoristica lucchese. Sull’asfalto del Rally “Il Ciocco”, anteprima tricolore 2013 svoltasi nei giorni 23-24 marzo a Castelvecchio Pascoli, i protagonisti della nuova kermesse promossa da ACI Lucca si sono elevati in termini di agonismo e spettacolarità.

A prendere in mano le “redini” della classifica riservata ai piloti, grazie al coefficiente offerto dalla prova valevole per il Tricolore 2013, sono stati Samuele Bonuccelli e Roberto Marchetti, rispettivamente primi classificati nelle classi A0 (vetture da 1150cc) e A5 (1400cc).

Ventinove, i punti conquistati da entrambi. Un avvio “pesante” per i due capofila, chiamati a recitare un ruolo di primo piano nelle restanti dieci manches a disposizione messe in programma dall’entourage lucchese.

Per Samuele Bonuccelli un primato di classe legittimato al volante della Fiat Seicento sul secondo classificato Stefano Martinelli (anch’egli su Fiat Seicento), a sua volta sul secondo gradino “provvisorio” della classifica piloti. In terza piazza “di Trofeo” Claudio Fanucchi, vincitore assoluto del Rally “Il Ciocco” in versione TRN, articolato su un’unica tappa disputata nell’intera giornata di sabato. Un successo che ha visto Claudio Fanucchi protagonista della prima vittoria in carriera, sulla Renault Clio N3.

Ad elevarsi in prima posizione tra i “navigatori”, dopo la gara inaugurale, sono Marco Biagi.e Nicolò Micheletti. Una leadership condivisa e conquistata grazie alle collaborazioni con Samuele Bonuccelli e Roberto Marchetti, primi mattatori tra i piloti. Per Micheletti, il Rally Il Ciocco è valso anche il primo “posto al sole” tra gli iscritti Under 25. Poco più di cinque punti, il distacco accusato sui leader della classifica dalla prima inseguitrice Katia Ferrari, copilota di Stefano Martinelli protagonista del primato “rosa” del Trofeo. Terza posizione per Alessandro Massaro, copilota del vincitore “TRN” Claudio Fanucchi.

Grande, la soddisfazione espressa dai vertici della serie a margine del primo impegno. Un valzer di prestazioni soddisfacenti che ha elevato, per l’ennesima volta, il parco conduttori della provincia nel contesto nazionale. Una “Prima” archiviata nel migliore dei modi e pronta a replicare sull’asfalto del Rally del Carnevale, in programma nei giorni 19-20 aprile 2013 a Lido di Camaiore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *