Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Motori

Umbria Energy-Nissan: a Terni prende il via la mobilità elettrica

Nissan e Umbria Energy annunciano una partnership per lo sviluppo della mobilità elettrica nel comune di Terni che include per tutto il 2021 un test drive gratuito di 48 ore con una flotta di Nissan LEAF 100% elettrica, che quest’anno celebra il suo decimo anniversario dal lancio.

Il servizio di test drive, gestito in collaborazione con il concessionario locale Nissan AUTO4, è prenotabile scaricando l’App “Umbria Energy Eco Mobility” sviluppata dal partner tecnologico Acea Innovation. L’applicazione consente di riservare l’auto in modo semplice e immediato tramite il link che i clienti riceveranno via mail e di ottenere anche la prima ricarica su colonnine Umbria Energy Eco in omaggio.

L’iniziativa si inserisce all’interno della realizzazione della prima rete di ricarica per veicoli elettrici alimentata esclusivamente da fonti rinnovabili sviluppata da Umbria Energy e ASM Terni a seguito dell’aggiudicazione del progetto “TER –Terni Electric Recharge” del Comune di Terni. L’infrastruttura si compone di 47 colonnine doppie per complessivi 94 punti di ricarica elettrica che sono state installate in 28 macro-aree strategiche della città. Le colonnine sono di ultima generazione, di tipologia Quick e Fast, per rispondere alla crescente richiesta del mercato della mobilità elettrica.

Nissan LEAF rappresenta la soluzione ideale per le attuali esigenze di mobilità che vede un aumento nell’utilizzo dell’auto privata dal 51% prima della pandemia al 60% secondo il recente rapporto 2020 di EY sulla mobilità. L’autonomia estesa fino a circa 400km con una singola ricarica e i ridotti costi di esercizio rendono la Nissan LEAF una scelta competitiva rispetto ai veicoli termici, grazie anche agli ecoincentivi per l’acquisto di veicoli elettrici attualmente disponibili.

Non solo sostenibilità ed economicità, ma anche sicurezza e piacere di guida. Nissan LEAF dispone delle più avanzate tecnologie di assistenza alla guida con sistemi come l’e-Pedal, ProPILOT Park e ProPILOT, con cui si può guidare con un solo pedale, parcheggiare in maniera autonoma assumendo il controllo dello sterzo, dell’acceleratore e del freno e guidare in autostrada in autonomia su singola corsia.

Con questa iniziativa, si avvia una strategia di lungo termine volta a rendere parti attive la cittadinanza e il mondo delle imprese, attraverso la fruizione di servizi omnicomprensivi di efficienza energetica e mobilità sostenibile.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare

Motori

Da quando è entrata a far parte del Gruppo Renault e dal lancio del suo primo veicolo, Dacia ha rivoluzionato il mondo automobilistico concentrandosi...

Sport

Il team Nissan e.dams arriva a Roma per affrontare le prime due gare europee della nuova stagione dell’ABB FIA Formula E World Championship. Il...

Motori

La gamma Nissan Micra si amplia e si arricchisce della nuova versione GPL, esclusiva per il mercato italiano. La motorizzazione con doppia alimentazione benzina-GPL...

Motori

E’ un modello diventato un’icona tra i crossover medi. La terza generazione del nuovo Nissan Qashqai, in arrivo sul mercato nel 2021, conferma elementi...