Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Sport

Una parata di stelle al Rally di Roma Capitale

42 vetture di classe R5, 32 vetture di classe Rally4, tutti i migliori campioni d’Europa e d’Italia. Si presenta così l’elenco iscritti del Rally di Roma Capitale 2020 svelato questa mattina in diretta Facebook, sulla pagina ufficiale della manifestazione sportiva.

Sarà una gara tutta da seguire, seppure a porte chiuse. Nessuno spettatore potrà infatti accedere a parco assistenza, riordino, direzione gara, partenza e arrivo e non saranno allestite zone media sulle prove speciali. Il primo appuntamento del FIA European Rally Championship e del Campionato Italiano Rally non mancherà però di emozionare, grazie ad una importante copertura di dirette streaming, collegamenti televisivi ed aggiornamenti social.

Da non dimenticare anche il Rally Stars Roma Capitale, la gara riservata alle WRC+ che aprirà la manifestazione con una gara nella gara, con classifica a parte.

Un plauso all’organizzazione di Motorsport Italia è giunto unanime dal mondo sportivo nazionale ed internazionale per l’importante sforzo organizzativo messo in piedi con la realizzazione della piattaforma Motorsport-Pass per la gestione degli accessi di tutto il personale tecnico nel rispetto delle norme Covid-19 attualmente in vigore in Italia.

“Non posso nascondere l’entusiasmo e la gratitudine verso i tanti, tantissimi equipaggi che hanno deciso di rispondere presente al richiamo del Rally di Roma Capitale – ha commentato Max Rendina, ideatore dell’evento. – Anche in un periodo come questo, sicuramente anomalo, che ci costringerà a correre la gara senza pubblico, sono sicuro che sarà un grande spettacolo. La sfida per la vittoria si preannuncia incerta, forse mai come in questa edizione. Superare le 40 vetture di classe R5 è una chiara testimonianza che il Rally di Roma Capitale è oramai riconosciuto a livello internazionale come gara tecnicamente completa, ma anche valida sotto il punto di vista organizzativo e questo non fa che accrescere la nostra voglia di fare bene. Invito tutti gli appassionati a seguire le normative. So che non sarà facile, ma se saremo uniti e responsabili oggi torneremo presto ad assaporare appieno tutto il fascino dei rally”.

L’elenco degli iscritti è consultabile sul sito www.rallydiromacapitale.it

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare

Motori

Toyota Gazoo Racing WRT e OMP Racing continueranno a lavorare insieme anche nelle prossime stagioni del Campionato Mondiale Rally – WRC. Il rinnovo dell’accordo...

Sport

Hyundai Motorsport ha conquistato il suo secondo titolo costruttori consecutivo nel Mondiale Rally grazie al doppio podio ottenuto nel Rally di Monza, ultimo appuntamento...

Sport

Sébastien Ogier e il suo copilota Julien Ingrassia hanno conquistato il loro settimo titolo FIA World Rally Championship alla guida della Toyota Yaris WRC...

Sport

50 giorni per ideare, pianificare e realizzare un rally Mondiale. Un countdown esaurito per l’ACI Rally Monza, ultima tappa del FIA World Rally Championship...