Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Spettacolo

X Factor 2021: Baltimora è il vincitore

È Baltimora il vincitore di X Factor 2021, lo show di Sky prodotto da Fremantle. Secondo classificato è gIANMARIA, a chiudere il podio sono i Bengala Fire. Quarto posto per Fellow.

Una cavalcata inarrestabile quella di Baltimora, all’anagrafe Edoardo Spinsante, 20 anni di Ancona, che fa parte del roster di Hell Raton ed è uno studente giovanissimo e un po’ nerd, dalla vocalità e dalla penna molto interessanti. Suona il pianoforte, la chitarra e mette mani anche sulla produzione. Ha fatto capire subito di puntare molto sui testi e sulla forza della parola: nelle selezioni ha proposto due suoi pezzi e “La ballata della moda” di Luigi Tenco. Nel corso dei Live Show ha portato brani di Carmen Consoli, Adele, Lucio Battisti, Morgan. In semifinale ha duettato con Fulminacci.

Per Hell Raton è la seconda vittoria in due edizioni.

Una serata dalle mille emozioni, una finale pirotecnica che ha visto riaccendere uno templi della musica come il Mediolanum Forum di Milano. Sul palco di X Factor 2021, i Måneskin hanno riportato a casa la loro travolgente energia con cui hanno aperto la serata esibendosi con la super hit mondiale “Beggin’”. E poi ancora i Coldplay, i super ospiti internazionali che hanno accesso il pubblico con i loro singoli dei record “Higher Power” e “My Universe”. A tenere le redini e a scandire i tempi della finalissima, un adrenalinico Ludovico Tersigni che ha fatto gli onori di casa nella sua prima finale di X Factor.

La competizione, divisa in 3 manche, è entrata nel vivo con i duetti dei 4 concorrenti finalisti con i rispettivi giudici: Emma e gIANMARIA hanno proposto “La nostra relazione”, di Vasco Rossi; Baltimora accompagnato da Hell Raton hanno cantato “Otherside” dei Red Hot Chili Peppers; Manuel Agnelli con i suoi Bengala Fire hanno reinterpretato i The Cure di “In Between Days” e infine Fellow e Mika hanno cantato “Underwater” dello stesso giudice.  Al termine di questa prima manche a dover lasciare la gara è Fellow.

A seguire una seconda manche ancora più tesa con i Best Of: Bengala Fire con un mash-up di “Sunny Afternoon” dei The Kinks, “Chelsea Dagger” dei The Fratellis, “Making Plans for Nigel” degli XTC e “Girls & Boys” dei Blur, gIANMARIA con “Rimmel” di Francesco De Gregori, “Jenny è pazza” di Vasco Rossi e “Io sto bene” dei CCCP e Baltimora con il suo medley composto da “Un uomo che ti ama” di Lucio Battisti, “Parole di burro” di Carmen Consoli e “Turning Table” di Adele. Prima di scoprire il secondo eliminato, sono tornati ad esibirsi i Maneskin con un incendiario medley di “I Wanna Be Your Slave”, “Zitti e Buoni” e “Mammamia” con un Damiano scatenato che ha raggiunto il tavolo dei giudici, prima di lanciarsi sul pubblico per un lungo stage diving. A dover abbandonare #XF2021 sono i Bengala Fire, l’ultima band che era rimasta in gara.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Ti potrebbe interessare

Spettacolo

Luchè entra a far parte del roster di Sony Music Italy, firmando per la storica etichetta Columbia Records. Il 1 Aprile 2022 il rapper multiplatino pubblicherà il suo nuovo...

Spettacolo

“DISUMANO”, uscito venerdì 26 novembre, dopo aver conquistato il primo posto della classifica FIMI/GFK dei dischi più venduti e la Posizione #1 nella classifica dei...

Motori

Nel lontano marzo 1961, la Jaguar E-type fece il suo debutto mondiale al Salone di Ginevra. Esattamente in quella data, 60 anni fa, nasceva un...

Spettacolo

Hyundai supporta l’uscita del nuovo film di Sony Pictures “Spider-Man: No Way Home” con un’iniziativa unica, che vede protagonista Ioniq5. Il crossover 100% elettrico di...