Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Tecnologia

ZF: arriva la cintura di sicurezza riscaldata

ZF ha sviluppato una cintura riscaldata per veicoli elettrici. La tecnologia consente ai conducenti di ridurre la quantità di energia utilizzata per riscaldare il veicolo – soprattutto in combinazione con altri riscaldatori di contatto quali lo scalda sedile. Durante la stagione fredda, il sistema può aumentare l’autonomia fino al 15% riducendo l’energia richiesta per riscaldare l’interno vettura. La cintura riscaldata di ZF è basata su una fettuccia speciale molto resistente che integra conduttori di calore che ne aumentano solo di poco lo spessore. Ciò ne facilita l’integrazione ai costruttori dei veicoli e offre agli occupanti lo stesso comfort delle tradizionali fettucce impiegate per le cinture. La cintura è progettata per offrire agli occupanti una sensazione di calore uniforme sul corpo.

Con questa funzione integrata per il riscaldamento, la nuova cintura di ZF può assicurare calore al corpo (normalmente tra i 30° C e i 40° C) immediatamente dopo l’avvio della vettura. In combinazione con i sedili riscaldati, la nuova cintura può velocemente assicurare comfort agli occupanti. Nei veicoli elettrici, il sistema di controllo del clima è alimentato dalla corrente della batteria, poiché non c’è calore in eccesso utilizzabile, come avviene invece in un motore a combustione. La riduzione della quantità di corrente dalla batteria usata per riscaldare gli interni consente un aumento dell’autonomia della vettura, che può arrivare al 15% utilizzando riscaldatori di contatto e limitando l’utilizzo dei normali sistemi di controllo del clima.

ZF ha utilizzato per la sua innovazione uno speciale metodo per la lavorazione del tessuto. I conduttori per il riscaldamento sono intrecciati nella struttura della cintura. Gli elementi di contatto per i circuiti elettrici di riscaldamento sono posizionati in modo tale da non interferire con il funzionamento e il riavvolgimento della cintura. Non sono necessari riavvolgitori speciali da installare in altre posizioni. Poiché tutte le caratteristiche più rilevanti di una cintura rimangono inalterate, non sono necessarie per i costruttori ulteriori procedure o qualifiche. La cintura riscaldata non è in alcun modo inferiore alle sue controparti tradizionali in termini di protezione degli occupanti.

L’esperienza degli occupanti e il potenziale di sicurezza normalmente migliorano quando si riducono gli indumenti ingombranti. In questo modo la cintura è più vicina al corpo quando trattiene e protegge l’occupante in caso di incidente.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Notice: Undefined variable: paged in /var/www/vhosts/kind-greider.95-110-134-48.plesk.page/megamodo.com/wp-content/plugins/zoxpress-plugin/widgets/widget-side-tab.php on line 161
Advertisement

Ti potrebbe interessare

Tecnologia

Creative Technology presenta oggi i suoi ultimi auricolari e cuffie True Wireless Stereo (TWS), Creative Zen Air SXFI e Creative Zen Hybrid SXFI, progettati...

Tecnologia

Hyundai Motor Europe ha presentato Hyundai Connected Mobility, una nuova entità costituita per supportare l’azienda nella sua transizione verso i software-defined vehicles e come...

Giochi

ASUS ROG annuncia le cuffie gaming ROG Cetra True Wireless SpeedNova. La connettività wireless dual-mode di ROG Cetra True Wireless SpeedNova offre agli utenti una flessibilità...

Tecnologia

Nikon ha ricevuto quattro straordinari premi ai Red Dot Awards per il design dei prodotti. Due delle fotocamere mirrorless di punta a pieno formato di...