Call of Duty Black Ops III Awakening online a febbraio

Activision BlizzardGiochi

Preparatevi per il risveglio. Activision Publishing e il pluripremiato studio sviluppatore Treyarc hhanno rivelato nuovi dettagli per Call of Duty®: Black Ops III Awakening, il primo pacchetto di contenuti aggiuntivi per il titolo blockbuster Call of Duty: Black Ops III. Con quattro nuove mappe multiplayer ricche d’azione e una nuova esperienza Zombie ambientata in un castello medievale austriaco durante la Seconda Guerra Mondiale, Awakening sarà disponibile dal 2 Febbraio 2016,prima su PlayStation® Network per i giochi e i sistemi di intrattenimento PlayStation 4 di Sony, e poi a seguire sulle altre piattaforme nextgen.

“A partire dal lancio di Black Ops III lo scorso mese, la risposta della nostra community è stata assolutamente incredibile sotto ogni punto di vista”,ha dichiarato Mark Lamia, Studio Head, Treyarch. “Con Awakening, lo studio si è concentrato nel creare un’ampia varietà di esperienze di gameplay per i nostri fan nelle modalità Multiplayer e Zombie che continueranno a invogliare i giocatori a volere sempre di più”.

Il video di Dietro le Quinte di Awakening:

DerEisendrache, il primo capitolo dell’avventuroso DLC Zombie di Call of Duty: Black Ops IIIporterà i giocatori in un viaggio epico con i personaggidi Origins:Richtofen, Nicolai, Takeo e Dempsey.Ambientato in un inquietante castello medievale costruito su un antico luogo di inenarrabile terrore, il capitolo vede la riscoperta di giganteschi depositi di Elemento 115 e dà vita ad un nuovo e inspiratogameplaye –nella tipica tradizione Zombie– ad una varietà di eccitanti colpi di scenae sorprese che i fan potranno scoprire in prima persona.

In aggiunta alla modalità Zombie, Awakeninginclude quattro nuove mappe multiplayer: Gauntlet, Splash, Rise e Skyjacked, la versione riadattata della mappa multiplayer preferita dai fan di Black Ops II.
• Gauntlet: ambientato in un campo di addestramento militare, Gauntletincarna la filosofia della classica mappa di Treyarch con una struttura a tre rotte e una qualità definita nelle visuali e negli scontri. Ciascuna delle tre rotte principali ha un’ambientazione unica: i giocatori infatti combattono in una giungla selvaggia, in una zona artica sotto zero e in un piovoso paesaggio urbano.
• Splash: ambientato in un abbandonato parco acquatico a tema, questa mappa piena di energia e giochi ricrea un ambiente ingegnoso completo di scivoli d’acqua, il relitto di una nave pirata, e la lenta navigazione su un fiume che attraversa una città immaginaria e dimenticata. Splash è stato pensato per abilitare un flusso aperto di combattimenti, incluse numerose opportunità per scontri sott’acqua.
• Rise: ambientato nella periferia innevata di Zurigo, Rise è un progetto di costruzione della Coalescence Corporation per creare un esteso campus sotterraneo di ricerca. Il disegno della mappa soddisfa un mix di combattimenti di copertura in classico stile Call of Duty e opportunità di movimento strategico. Inoltre, ogni sezione della mappa offre stili di gioco diversi e distinti.
• Skyjacked: ambientato in un VTOL sopra i cieli di Zurigo, Skyjacked è la versione riadattata della popolare mappa multiplayer, Hijacked, di Call of Duty II e conserva lo stesso frenetico gioco di una delle mappe più popolari nella storia di Call of Duty®; ma con un colpo di scena. Skyjacked dà ai giocatori l’opportunità di esplorare la mappa in molti nuovi modi grazie al nuovissimo sistema di movimento presente in Black Ops III.

Il Pacchetto Mappe DLC Call of Duty: Black Ops III Awakening è disponibile ad un prezzo scontato con il Call of Duty: Black Ops III Season Pass per i DLC, che comprende tutti i quattro Pacchetti Mappe pianificati per tutto l’anno, come parte del pacchetto scontato offerto al prezzo consigliato di 49,99$. L’acquisto individuale dei Pacchetti Mappe DLC è disponibile ad un prezzo consigliato di 15$. Call of Duty: Black Ops IIIe’ classificato PEGI 18+.

Call of Duty: Black Ops III Awakening sarà disponibile per PlayStation 4 il 2 Febbraio 2016; la disponibilità per altre piattaforme next-gen sarà definita nel corso dell’anno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *