MiVV per la Triumph Tiger 1200 Explorer

MIVVMotori

Prosegue la contaminazione tra MIVV e le grandi moto progettate per l’avventura. Il morbo si chiama SPEED EDGE e l’infezione si trasmette attraverso agenti patogeni ben noti a chi conosce il produttore di scarichi. Guarire è quasi impossibile. Del resto il terminale top che MIVV ha progettato non perdona. Ci si innamora a prima vista, lo si immagina sulla propria moto e una volta concretizzata la cosa e presa coscienza dei risultati prestazionali non si torna più indietro…

Giochetti di penna a parte, lo SPEED EDGE è davvero micidiale! E ancora una volta è qui a dimostrarlo sulla nuova versione 1200 della TIGER EXPLORER, l’ammiraglia della gamma Triumph che comprende anche le cilindrate 800 e 1050, una motona dalla linea graffiante, dotata di un propulsore tre cilindri, completamente riprogettato, dal tiro notevole.

Insomma un bel mix su due ruote, che con l’apporto di questo terminale aftermarket aggiunge pepe alla guida (+3,7 e +4,8 Nm con SPEED EDGE omologato) e abbassa il peso di quasi 3 kg.

Le migliori offerte

hiddenCountTag: 7|||hiddenCountRequest: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *