8inpunto, Fiat presenta il primo web-serial partecipativo

FIATPubblicità e Entertainment

Da sempre sinonimo di “divertimento e innovazione”, Fiat si avvicina al mondo dei giovani, da una parte offrendo vetture belle, prestazionali e sicure; dall’altra parte esplorando nuovi ambiti di comunicazione nel web, nell’arte e nella pubblicità.
Grande Punto MY 2008
E la Grande Punto MY 2008 non fa certo eccezione. Basti pensare che il modello – di recente rinnovato e reso ancora più interessante per una clientela giovane e dinamica – è protagonista del nuovissimo “8inpunto”, il primo web-serial basato sulla partecipazione attiva degli utenti che fa leva sulla capacità del brand di proporre “active entertainment” e prescinde da contenuti puramente commerciali.

In dettaglio “8inpunto” è un serial dove gli autori e gli utenti giocano insieme, una sfida on line e reale che per due mesi coinvolgerà 8 ragazzi a bordo di due Grande Punto MY 2008. In una prima fase del progetto, attraverso il sito http://www.8inpunto.it/, gli utenti potranno candidarsi a diventare protagonisti del web-serial attraverso un vero e proprio video casting online oppure votare su un “wall interattivo” scegliendo tra tutti i candidati gli 8 protagonisti di “8inpunto”. In una seconda fase, i vincitori divisi in 2 equipaggi – 4 uomini e 4 donne – si affronteranno in modo continuativo per 8 settimane in 4 diverse città italiane (Milano, Bologna, Firenze e Roma), ognuno su una Grande Punto MY 2008.

Sempre sul sito http://www.8inpunto.it/ gli utenti potranno non solo vedere le 8 puntate del web-serial e il materiale di backstage ma anche contribuire allo svolgimento delle puntate suggerendone possibili sviluppi fino a poter diventare essi stessi protagonisti del web-serial come “uomini missione”. Quest’ultimi sono le persone (due per equipaggio) scelte dalla community per portare ai partecipanti la missione da compiere e dunque sostanzialmente la sceneggiatura di ogni singola puntata. Insomma, gli utenti diventano parte integrante della storia sia partecipando alla scrittura della sua sceneggiatura sia diventando loro stessi attori del web-serial.

Da sottolineare che “8inpunto” è un format davvero innovativo: infatti, non è solo un sito Internet ma vive trasversalmente nella Rete e nella realtà puntando sulle sinergie che il “mash-up” tra i due mondi può generare. Basti pensare che al sito si affiancherà un’attività sui socialmedia (blog, forum, social network) per cui sarà possibile fruire di contenuti e interagire con “8inpunto” anche su youtube o su facebook. In più, essendo itinerante e ambientato in 4 città italiane, il web-serial vivrà fisicamente tra la gente generando numerose occasioni di incontro tra i ragazzi protagonisti e la community.

«Questa operazione – commenta Fedele Usai, responsabile Comunicazione Fiat Automobiles SpA – prosegue nella direzione intrapresa da tempo con la comunicazione Fiat: ci proponiamo come attivatori di esperienze, di intrattenimento, di divertimento per la parte più attiva e dinamica del nostro target. Il prodotto – qui la Grande Punto – è lo strumento attivo che consente e scatena il coinvolgimento». E aggiunge Federico de Nardis, Amministratore Delegato di MC2 mediacommunication, la società che ha gestito l’intera operazione: «Il progetto “8inpunto” è molto di più di un web-serial, è un nuovo modo di utilizzare il web, di stimolare la partecipazione e la creatività del target e di creare una relazione emozionale e solida con il prodotto. È anche una dimostrazione del nuovo ruolo della nostra Media Agency».

Infine, da ricordare che “8inpunto” nasce da una collaborazione tra MC2 (Joint venture tra Fiat e WPP) e GroupM Interaction (WPP Group) che hanno sviluppato il pensiero strategico e successivamente gestito il Project Management e si avvale, per lo sviluppo ed implementazione del format, di tre partner: Bright.ly, Adobe e Virgilio.it. Il primo è una struttura di comunicazione indipendente specializzata nella convergenza tra i modelli televisivi broadcast tradizionali e quelli digitali (web e mobile) che ha sviluppato il progetto sia in termini creativi che di sviluppo tecnico ed interfaccia. Invece, Adobe è il partner tecnologico che abiliterà l’erogazione online in qualità HD di tutte le puntate del serial, mentre Virgilio.it, il primo portale italiano, è media partner di “8inpunto” che offrirà visibilità presso la propria community e sul portale per tutta la durata del progetto.

hiddenCountTag: 1|||hiddenCountRequest: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *